Diocesi di Bergamo - Abbazia san Paolo d'Argon

Un progetto della Diocesi di Bergamo (Ufficio per la pastorale dei migranti, Caritas Bergamasca, Centro missionario diocesano e Fondazione Adriano Bernareggi) gestito da Fondazione Diakonia ONLUS. Scopri di più su www.abbaziasanpaolodargon.org

L’Abbazia di San Paolo d’Argon è un luogo ricco di storia, arte e bellezza. Una location, alle porte di Bergamo, inserita nell’affascinante cornice del Colle d’Argon. Il complesso, realizzato nel 1079, mantiene un fascino d’altri tempi, con ambienti impreziositi da affreschi, opere d’arte e testimonianze che ripercorrono un passato che ha attraversato i secoli.

La sua riqualificazione aveva come obiettivo di riaffermare la sua centralità nella vita e nello sviluppo socio-economico dell’intera area territoriale, e trova oggi ispirazione dalle sue stesse, antichissime origini: la figura di San Paolo, “il più grande missionario cristiano della storia” che per portare il Vangelo agli uomini percorse quasi per intero il mondo allora conosciuto, si riconduce alle grandi tematiche della migrazione e della conoscenza, del viaggio e della fede.

Ospita Fileo, un progetto della Diocesi di Bergamo (Ufficio per la pastorale dei migranti, Caritas Bergamasca, Centro missionario diocesano e Fondazione Adriano Bernareggi) che ha la finalità di approfondire e lasciarsi provocare dalla mobilità umana e dai processi di integrazione interculturale. Prendendo ispirazione dallo spirito della tradizione benedettina, il progetto intende sensibilizzare e promuovere l’incontro e l’intreccio delle diverse confessioni, religioni e culture, di abitare lo stesso territorio nella reciprocità e di costruire un futuro condiviso. Vuole essere un punto di riferimento e di confronto per tutti gli enti e i soggetti pubblici o privati della provincia di Bergamo e della regione che lavorano su questi temi.

Un progetto della Diocesi di Bergamo (Ufficio per la pastorale dei migranti, Caritas Bergamasca, Centro missionario diocesano e Fondazione Adriano Bernareggi) gestito da Fondazione Diakonia ONLUS. Scopri di più su www.abbaziasanpaolodargon.org

L’Abbazia di San Paolo d’Argon è un luogo ricco di storia, arte e bellezza. Una location, alle porte di Bergamo, inserita nell’affascinante cornice del Colle d’Argon. Il complesso, realizzato nel 1079, mantiene un fascino d’altri tempi, con ambienti impreziositi da affreschi, opere d’arte e testimonianze che ripercorrono un passato che ha attraversato i secoli.

La sua riqualificazione aveva come obiettivo di riaffermare la sua centralità nella vita e nello sviluppo socio-economico dell’intera area territoriale, e trova oggi ispirazione dalle sue stesse, antichissime origini: la figura di San Paolo, “il più grande missionario cristiano della storia” che per portare il Vangelo agli uomini percorse quasi per intero il mondo allora conosciuto, si riconduce alle grandi tematiche della migrazione e della conoscenza, del viaggio e della fede.

Ospita Fileo, un progetto della Diocesi di Bergamo (Ufficio per la pastorale dei migranti, Caritas Bergamasca, Centro missionario diocesano e Fondazione Adriano Bernareggi) che ha la finalità di approfondire e lasciarsi provocare dalla mobilità umana e dai processi di integrazione interculturale. Prendendo ispirazione dallo spirito della tradizione benedettina, il progetto intende sensibilizzare e promuovere l’incontro e l’intreccio delle diverse confessioni, religioni e culture, di abitare lo stesso territorio nella reciprocità e di costruire un futuro condiviso. Vuole essere un punto di riferimento e di confronto per tutti gli enti e i soggetti pubblici o privati della provincia di Bergamo e della regione che lavorano su questi temi.

Eventi

Spiacenti, non è presente nessun evento imminente