ORCHESTRA DELLA TOSCANA, Anna Tifu e Alevtina Ioffe

Pannello azioni

ORCHESTRA DELLA TOSCANA, Anna Tifu e Alevtina Ioffe

Martedì 4 aprile, ore 21 – Palazzo delle Esposizioni, ORCHESTRA DELLA TOSCANA, Direttore: Aleftina Ioffe, Violino: Anna Tifu

Quando e dove

Data e ora

Località

Palazzo delle esposizioni Piazza Guido Guerra 50053 Empoli Italy

Mappa e indicazioni

Come arrivare

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.
La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Informazioni sull'evento

  • 2 ore
  • eTicket mobile

Martedì 4 aprile, ore 21 – Palazzo delle Esposizioni

ORCHESTRA DELLA TOSCANA

Direttore: Aleftina Ioffe

Violino: Anna Tifu

Brahms: Concerto per violino e orchestra op.77,

Čajkovskij: Suite n.4 op.61 Mozartiana,

Dvořák: Suite ceca op.39

Alevtina Ioffe, protagonista del Concerto di Pasqua, è la prima donna russa cui sia stata affidata la responsabilità di un teatro, il Michajlovskij di San Pietroburgo. È accaduto l’anno scorso, a seguito della morte per Covid di Alexander Vedernikov, che fino ad allora l’aveva guidato. Repertorio d’elezione della quarantunenne Ioffe è il tardo romanticismo. Perciò impernia su tre giganti di quel periodo il programma con l’ORT. Di Čajkovskij propone la Suite “Mozartiana”, volta al Settecento. Di Dvořák la Suite ceca, un seguito di danze che richiamano il folklore boemo. Di Brahms il Concerto op.77 per violino: solista Anna Tifu, giovane violinista italo-romena uscita dalla scuola di Salvatore Accardo, che in una carriera internazionale già lunga vanta anche collaborazioni a largo raggio con Carla Fracci, Andrea Bocelli, John Malkovich (ed è stata perfino testimonial di Alitalia e della maison Fendi).