Gratuito

CITEMOS 2019 - Le infrastrutture possono essere verdi? Mitigazione degli im...

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Palazzo Trissino - Sala Stucchi

Corso Andrea Palladio, 98

36100 Vicenza

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

Apertura lavori:
- Elisabetta Tescari – Dott. Forestale

Relatori:
- Silvia Brini
– Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA).
- Claudio Cicero - Assessore alle Infrastrutture, Comune di Vicenza
- Edo Ronchi - Presidente della Fondazione Sviluppo Sostenibile (da confermare)
- Ermete Realacci - Ambientalista, Presidente onorario di Legambiente, Presidente della Fondazione Symbola

Moderatore:
- Paolo Mazzanti - Direttore responsabile ASKANEWS

Le infrastrutture stradali esistenti e in progetto, e le opere ad esse collegate, se da un lato rispondono a crescenti esigenze di mobilità, dall’altro determinano effetti ambientali non trascurabili in termini di consumo di suolo, impatto paesaggistico, inquinamento acustico ed atmosferico. Efficaci mitigazioni possono derivare da una corretta realizzazione di opere a verde. La scelta delle specie vegetali più opportune in termini di adattabilità e funzione richiesta, il ricorso, in alcune situazioni, a vere e proprie formazioni forestali anziché a “semplici” filari alberati, sono condizioni essenziali per massimizzare i benefici ecologici del verde in ambito urbano e periurbano: miglioramento del paesaggio ed incremento della biodiversità, reale contributo alla fissazione della co2 atmosferica, riduzione dell’effetto “isola di calore” urbana. L’incontro vuole essere un momento di approfondimento e confronto sulla situazione e le prospettive a livello nazionale e locale.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Palazzo Trissino - Sala Stucchi

Corso Andrea Palladio, 98

36100 Vicenza

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato