Salta navigazione principale
Contenuto pagina

Rossini Art Site è un parco museo a mezz'ora da Milano, che riflette in molti aspetti il desiderio del suo fondatore di creare uno spazio flessibile e accogliente. Il parco di sculture è infatti un luogo in cui un pubblico vasto ed eterogeneo è invitato a sperimentare un’esperienza non convenzionale dell’arte contemporanea, senza rinunciare all’aspetto ludico di una giornata all’aperto, immersi nella natura di un luogo incantevole e pacifico, circondati dal panorama mozzafiato dei Colli Briantei, nel cuore verde del Parco della Valle del Lambro.

Questo è il luogo scelto dall’imprenditore e mecenate Alberto Rossini per collocare la sua prestigiosa collezione d’arte del Secondo Novecento, in una continuità fra le sue innumerevoli passioni, senza creare una barriera rigida o elitaria, ma attraverso un linguaggio comune all’insegna della bellezza. 

Fulcro del luogo è certamente il pavilion d’accesso al parco, progettato dallo studio SITE e dall’architetto newyorkese James Wines, esponente della Green Architecture, maestro del design ambientale e dell’architettura organica, che ha dato vita ad un progetto in grado di dialogare perfettamente con il territorio circostante, integrando arte, ambiente e architettura in un unico concetto.

Il parco mantiene oggi la sua vocazione dinamica e mutevole, aperta a recepire stimoli sempre nuovi attraverso l’acquisizione di opere e la collaborazione con artisti di fama internazionale.

Salva questo evento

Evento salvato