Progetto FairPlay

Il progetto di PAIMBiolabor è nato in collaborazione con la Società della Salute zona Pisana, finanziato dalla Regione Toscana.

Fair play (dall’inglese gioco corretto, che garantisce cioè le stesse opportunità ai diversi contendenti nello sport, nella politica e nei rapporti umani e sociali) nasce con l’obiettivo di diffondere informazione, sensibilizzazione e prevenzione nell’ambito della violenza e del disagio giovanile nel territorio pisano, proponendosi quindi di migliorare la qualità della vita dei giovani promuovendo così un maggior sviluppo delle capacità relazionali e una comunicazione assertiva e collaborativa.

Il progetto di PAIMBiolabor è nato in collaborazione con la Società della Salute zona Pisana, finanziato dalla Regione Toscana.

Fair play (dall’inglese gioco corretto, che garantisce cioè le stesse opportunità ai diversi contendenti nello sport, nella politica e nei rapporti umani e sociali) nasce con l’obiettivo di diffondere informazione, sensibilizzazione e prevenzione nell’ambito della violenza e del disagio giovanile nel territorio pisano, proponendosi quindi di migliorare la qualità della vita dei giovani promuovendo così un maggior sviluppo delle capacità relazionali e una comunicazione assertiva e collaborativa.