Salta navigazione principale
Contenuto pagina

Progetti d'impresa - Città metropolitana di Bologna

Progetti d'impresa è il servizio della Città Metropolitana di Bologna dedicato alla creazione di impresa

 

Progetti d’impresa, centro di orientamento e sostegno per la creazione d’impresa, ha l’obiettivo di incentivare e promuovere la creazione e lo sviluppo di nuove aziende, singole o associate, economicamente valide. Si rivolge a tutti coloro che hanno un’idea d’impresa.

 

Il servizio viene istituito nel 1989, su iniziativa dell’allora Assessorato alle Attività Produttive della Provincia di Bologna. L’esigenza di fornire un servizio specifico e mirato viene individuata a seguito della lettura di una serie di analisi e indagini condotte sul ciclo di vita delle nuove imprese e sul relativo tasso di mortalità. Sulla base di queste informazioni, l’Ente ha deciso di intervenire a sostegno delle nuove imprese, mettendo a punto un servizio innovativo di consulenza, affiancamento e supporto, rivolto a persone con idee d’impresa da sviluppare sul territorio provinciale. Nasce così Progetti d’impresa, con un primo sportello a Bologna cui si affiancano, dal 1991, quattro sportelli territoriali, con l’obiettivo di servire da vicino anche gli utenti provenienti da aree periferiche caratterizzate da una significativa propensione all’imprenditorialità. Nel corso degli anni, la rete di Progetti d’impresa è stata potenziata e ampliata: il servizio è attualmente organizzato in una sede centrale a Bologna e una rete di sette sportelli dislocati su tutto il territorio metropolitano.

 

Le informazioni e il tipo di sostegno offerti da Progetti d’impresa sono finalizzati a fornire al futuro imprenditore informazioni e modalità di riflessione, tramite l’accompagnamento e il supporto nello sviluppo, nella verifica e nel rafforzamento del progetto imprenditoriale. Le fasi di sviluppo, verifica dell’idea, impostazione e realizzazione del business plan sono infatti fondamentali per l’avvio di attività con potenzialità di successo.

 

Dal 1989 a oggi, Progetti d’impresa ha ascoltato più di 10.000 idee imprenditoriali, con una media di 350 idee/anno, che spaziano in tutti i settori di attività. Il numero di donne che si rivolgono a sportello è quasi lo stesso degli uomini, a dimostrazione della buona propensione all'imprenditorialità delle donne sul territorio. La maggior parte degli utenti che si rivolgono agli sportelli di Progetti d'impresa hanno un lavoro dipendente o sono disoccupati di breve durata che vogliono sviluppare un proprio progetto imprenditoriale. Una buona percentuale di utenti è rappresentata anche da imprenditori e liberi professionisti che sono interessati a riprogettare la propria attività.

Salva questo evento

Evento salvato