MDFF

Dal 2013 un appuntamento annuale a Milano, nel mese di ottobre, con 4 giorni di proiezioni e talk. Selezioniamo film, biopic, corti, inchieste, documentari per un approfondimento trasversale sul design, l'architettura e le attuali implicazioni sociali. Passando dall’urbanizzazione all’agricoltura, dalle questioni ambientali all' intelligenza artificiale. E poi Food, Bloom e Guest Curator: tre sezioni affidate a curatori esterni che selezionano pellicole su alimentazione, verde e un tema interdisciplinare sempre diverso.

Durante le giornate del festival ci sono incontri con registi, critici, architetti, designer, imprenditori e docenti internazionali per approfondire i temi delle pellicole. MDFF è anche itinerante nel mondo con rassegne tematiche che divulgano documentari italiani e il racconto del made in Italy. Sono numerose le collaborazioni con gli Istituti Italiani di Cultura, le Università, le Design Week e varie Istituzioni sia pubbliche sia private. Tra le nostre tappe: Londra, Tokyo, Buenos Aires, Shanghai, Hong Kong, Bruxelles, Lisbona, Atene, San Francisco, Baku, Jakarta.

La nona edizione è fissata dal 21 al 24 ottobre 2021. Sarà un’edizione “phygital”: con proiezioni e incontri in presenza in parallelo a un palinsesto di film in streaming. Guest Curator: Gianandrea Barreca e Giovanni La Varra, dello studio di architettura Barreca & La Varra di Milano. Mentre la sezione Bloom, che indaga il rapporto tra uomo e Natura, è affidata al duo di designer Formafantasma con una rassegna di film da loro intitolata “I, You and It: Stories of entanglement between species”.

Si riconferma AFA-Architecture Film Award - www.architecturefilmaward.com - premio Internazionale di Architettura e Cinema istituito nel 2019, nato dalla collaborazione tra MDFF e la Fondazione dell’Ordine Architetti P.P.C della Provincia di Milano.

Dal 2013 un appuntamento annuale a Milano, nel mese di ottobre, con 4 giorni di proiezioni e talk. Selezioniamo film, biopic, corti, inchieste, documentari per un approfondimento trasversale sul design, l'architettura e le attuali implicazioni sociali. Passando dall’urbanizzazione all’agricoltura, dalle questioni ambientali all' intelligenza artificiale. E poi Food, Bloom e Guest Curator: tre sezioni affidate a curatori esterni che selezionano pellicole su alimentazione, verde e un tema interdisciplinare sempre diverso.

Durante le giornate del festival ci sono incontri con registi, critici, architetti, designer, imprenditori e docenti internazionali per approfondire i temi delle pellicole. MDFF è anche itinerante nel mondo con rassegne tematiche che divulgano documentari italiani e il racconto del made in Italy. Sono numerose le collaborazioni con gli Istituti Italiani di Cultura, le Università, le Design Week e varie Istituzioni sia pubbliche sia private. Tra le nostre tappe: Londra, Tokyo, Buenos Aires, Shanghai, Hong Kong, Bruxelles, Lisbona, Atene, San Francisco, Baku, Jakarta.

La nona edizione è fissata dal 21 al 24 ottobre 2021. Sarà un’edizione “phygital”: con proiezioni e incontri in presenza in parallelo a un palinsesto di film in streaming. Guest Curator: Gianandrea Barreca e Giovanni La Varra, dello studio di architettura Barreca & La Varra di Milano. Mentre la sezione Bloom, che indaga il rapporto tra uomo e Natura, è affidata al duo di designer Formafantasma con una rassegna di film da loro intitolata “I, You and It: Stories of entanglement between species”.

Si riconferma AFA-Architecture Film Award - www.architecturefilmaward.com - premio Internazionale di Architettura e Cinema istituito nel 2019, nato dalla collaborazione tra MDFF e la Fondazione dell’Ordine Architetti P.P.C della Provincia di Milano.

Eventi

Spiacenti, non è presente nessun evento imminente