Salta navigazione principale
Contenuto pagina

INAF - Osservatorio Astronomico di Capodimonte

L'Osservatorio Astronomico di Capodimonte è la sezione napoletana dell'Istituto Nazionale di AstroFisica, il principale ente italiano per la ricerca astronomica e astrofisica da terra e dallo spazio.

La fondazione dell'Osservatorio risale al 1812 per volontà di Gioacchino Murat e dell'astronomo Federigo Zuccari. I lavori si conclusero nel 1819 e il nuovo istituto rimpiazzò il preesistente Osservatorio di San Gaudioso fondato da Giuseppe Bonaparte nel 1807.

L'Osservatorio Astronomico di Capodimonte promuove, realizza e coordina attività scientifica nei campi dell'astronomia, della radioastronomia, dell'astrofisica e della fisica cosmica, in collaborazione con le università e con altri soggetti pubblici e privati, nazionali e internazionali.

Promuove inoltre programmi e attività per la diffusione della conoscenza dell'astronomia nella scuola e nella società e alla valorizzazione del suo cospicuo patromonio storico-culturale.

Salva questo evento

Evento salvato