Elim Young

Gioele 2,28 dice “i vostri giovani avranno delle visioni”, la nostra visione è un’Italia unita da giovani che credono negli stessi valori, giovani che possono parlare ad altri giovani, che possono pregare per altri giovani, che possano raccontare la loro esperienza con Dio, la loro relazione con Gesù, e che sappiano vivere un vita che rappresenta il Dio in cui crediamo.

In questo tempo così particolare, siamo certi che più di sempre i giovani possano avere un’impatto importante nella società, che possano fare la differenza. Vogliamo essere di benedizione nella nazione in cui Dio ci ha posto.

Ma Elim Young vuole essere anche un sostegno per i giovani di tutte le chiese del movimento, mettendo a disposizione esperienza e strumenti per formare, per sostenere le riunioni giovanili, per sviluppare attività evangelistiche, e per le necessità che sono comuni a tutti gruppi giovanili.

Non vedo l’ora di vedere cosa riusciremo a fare insieme per i giovani italiani, credo che Dio abbia un interesse speciale per la nostra generazione, una generazione che può rappresentarlo in un modo completo e profondo, che può essere di grande impatto, e che può portare benedizione in questa nazione.

Gioele 2,28 dice “i vostri giovani avranno delle visioni”, la nostra visione è un’Italia unita da giovani che credono negli stessi valori, giovani che possono parlare ad altri giovani, che possono pregare per altri giovani, che possano raccontare la loro esperienza con Dio, la loro relazione con Gesù, e che sappiano vivere un vita che rappresenta il Dio in cui crediamo.

In questo tempo così particolare, siamo certi che più di sempre i giovani possano avere un’impatto importante nella società, che possano fare la differenza. Vogliamo essere di benedizione nella nazione in cui Dio ci ha posto.

Ma Elim Young vuole essere anche un sostegno per i giovani di tutte le chiese del movimento, mettendo a disposizione esperienza e strumenti per formare, per sostenere le riunioni giovanili, per sviluppare attività evangelistiche, e per le necessità che sono comuni a tutti gruppi giovanili.

Non vedo l’ora di vedere cosa riusciremo a fare insieme per i giovani italiani, credo che Dio abbia un interesse speciale per la nostra generazione, una generazione che può rappresentarlo in un modo completo e profondo, che può essere di grande impatto, e che può portare benedizione in questa nazione.

Eventi

Spiacenti, non è presente nessun evento imminente