Salta navigazione principale
Contenuto pagina

CasArcobaleno nasce per rispondere ad alcune esigenze della città e della sua popolazione LGBT+. È anche un luogo di incroci e contraddizioni, di sovrapposizioni e contaminazioni.

Se da un lato è un porto sicuro, un giardino segreto, per rispondere al bisogno di costruire uno spazio dove potersi confrontare e crescere in un ambiente messo in sicurezza, dall'altro è anche un centro nevralgico produttore di cultura e crocevia di storie.

È un luogo pubblico e privato, abitato da una o venti associazioni, a seconda del momento scelto per visitarlo, è un luogo mentale - che presuppone la presenza di una modalità di ragionamento inclusivo e di valorizzazione delle differenze di chi lo compone - ed anche fisico - che obbliga tramite la configurazione degli spazi e dei tempi ad una contaminazione delle proposte e delle identità.

CasArcobaleno è un polo integrato di servizi di interesse pubblico rivolti alla popolazione LGBT+ e di servizi diretti alla popolazione cittadina tutta creati dalla popolazione LGBT+ stessa. È l'esplosione del concetto dell'associazionismo LGBT+ inteso come Bene Comune, ovvero una possibilità di crescita per tutta la società.

CasArcobaleno è quindi sintesi di molti bisogni e ramificazione di molti desideri.

Salva questo evento

Evento salvato