Immagine del profilo dell'organizzatore

ASVO SpA

http://www.asvo.it
A.S.V.O. - Ambiente Servizi Venezia Orientale – S.p.A. è un’azienda a totale partecipazione pubblica affidataria dei servizi “in house” nel settore dell'igiene ambientale, con sede legale e amministrativa a Portogruaro (VE).
I soci sono la società capogruppo Veritas S.p.A. e gli 11 Comuni del Mandamento di Portogruaro, serviti da A.S.V.O. S.p.A.: Annone Veneto, Caorle, Cinto Caomaggiore, Concordia Sagittaria, Fossalta di Portogruaro, Gruaro, Portogruaro, Pramaggiore, S. Michele al Tagliamento, S. Stino di Livenza e Teglio Veneto.
A.S.V.O. S.p.A. si occupa della gestione del ciclo integrato di igiene ambientale, eseguendo la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti in tutti gli 11 Comuni soci, in un’area complessiva pari a 631,36 chilometri quadrati. Il bacino d’utenza è di 40.000 famiglie per un totale di circa 96.000 abitanti. Nel bacino A.S.V.O. rientrano le località balneari di Bibione e di Caorle, due tra le più importanti spiagge del Veneto e d’Italia, con circa 10.000.000 di presenze turistiche.
Nello specifico, A.S.V.O. S.p.A. si occupa di: progettazione ed erogazione del servizio di raccolta, trasporto e conferimento di rifiuti urbani indifferenziati e differenziati, non pericolosi e pericolosi, erogazione del servizio di spazzamento meccanizzato, attività di intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione, gestione delle attività collegate agli ispettori ambientali.
Nel 2017 sono stati raccolte 64.300 tonnellate di rifiuti; la raccolta differenziata ha superato il 65% nell’entroterra ed il 50% nelle località marittime.
A.S.V.O. S.p.A. gestisce 9 centri di raccolta di rifiuti, siti a La Salute di Livenza, San Michele al Tagliamento, Portogruaro, Concordia Sagittaria, Fossalta di Portogruaro, Pramaggiore, Cinto Caomaggiore, Caorle e S. Stino di Livenza, oltre ad un centro di raccolta mobile per la raccolta dei rifiuti pericolosi. Nel 2017 i cosiddetti “ecocentri” hanno registrato 153.000 ingressi e raccolto 9.785 tonnellate di rifiuti.
A.S.V.O. S.p.A. gestisce la discarica di Centa Taglio e le attività ad essa connesse: centro di raccolta, stazione di travaso, recupero energetico biogas, impianto di trattamento percolato, impianto fotovoltaico.
L’area dedicata al deposito definitivo dei rifiuti è costituita da tre lotti: lotto 0, che contiene 840 mila tonnellate di rifiuti, lotto 1, con 300 mila tonnellate, e il lotto 2, con 1.676.000 tonnellate. I tre lotti sono stati coltivati dall’anno 1978 sino ad agosto 2009. Attualmente, grazie al sistema di raccolta differenziata porta a porta, le frazioni dei rifiuti del bacino vengono depositate in una stazione di stoccaggio presso un’apposita area attrezzata ed indirizzati successivamente presso impianti di recupero esterni. A.S.V.O. S.p.A. ha dato avvio al programma di chiusura definitiva della discarica di Centa Taglio a fine 2015, con l’avvio dei lavori di capping del lotto 1.
Gli 11 Comuni soci hanno affidato ad A.S.V.O. S.p.A. la gestione dell’accertamento e della riscossione della tassa rifiuti (Tari). A tal scopo l’Azienda ha attivato sportelli dedicati all’utenza in tutto il territorio oltre che presso la sede amministrativa di Portogruaro.
Il Comune di Portogruaro ha affidato ad A.S.V.O. S.p.A., da febbraio 2018, la gestione amministrativa, manutentiva e necroforica dei cimiteri comunali e recentemente anche il servizio di manutenzione del verde pubblico.
Allo stato attuale, è in corso di definizione l’affidamento dei servizi cimiteriali nei Comuni di S. Michele al Tagliamento, Fossalta di Portogruaro, Cinto Caomaggiore e S. Stino di Livenza.
Obiettivo primario di A.S.V.O. S.P.A. è assicurare lo svolgimento, competitivo, efficace ed efficiente, economico e di qualità, di servizi pubblici utili per la vita e lo sviluppo del territorio, in un’ottica di ottimizzazione del servizio e di contenimento dei costi, nel rispetto delle normative ambientali e di salute e sicurezza sul lavoro.
A.S.V.O. S.P.A. è Azienda certificata ISO 9001 e ISO 14001. Si è altresì deciso di adottare il sistema di gestione della sicurezza OHSAS 18001, attualmente in fase di costruzione: la certificazione avverrà entro il 2019.
Al fine di salvaguardare l’ambiente e migliorare la qualità della vita dei cittadini di oggi e di domani delle comunità servite, nonché di tutti i portatori di interesse, A.S.V.O. S.P.A. pone alla base della propria attività l’etica della costruzione e conservazione di una cultura civica di corresponsabilità sociale e di collaborazione per la tutela dei beni comuni.
A tal scopo, A.S.V.O. S.p.A. pone particolare attenzione alla comunicazione ambientale, curata e diversificata in rapporto ai destinatari delle varie campagne informative, che siano cittadini residenti o proprietari di seconde case, turisti italiani e stranieri od operatori economici.
L’Azienda, inoltre, da anni dedica particolare impegno nell’educazione ambientale rivolta al mondo della scuola: per l’anno scolastico 2018/2019 sono stati attivati 200 laboratori per un totale di 3.700 studenti.
A.S.V.O. S.p.A. annualmente svolge un’indagine atta a conoscere il grado di soddisfazione dell’utenza. L’indice di soddisfazione rilevato per l’anno 2018 è del 97,6 %.
Spiacenti, non è presente nessun evento imminente