Salta navigazione principale
Contenuto pagina

Associazione Italiana Sommelier del Trentino

L'Associazione Italiana Sommeliers Trentino non ha fini di lucro e ha lo scopo primario di qualificare la figura e la professione del sommelier nonchè di valorizzare la cultura del vino nell'ambito della ristorazione.

Essa pertanto svolgerà ogni attività , di carattere culturale, didattico ed editoriale, per propagandare la conoscenza e il consumo dei vini e di altre bevande alcoliche e qualificare l'enogastronomia in Italia e all'estero, curando direttamente e nelle opportune sedi la preparazione professionale dei sommelier e del personale docente.

L'Associazione si riconosce integralmente nello Statuto e nel regolamento attuativo dell'Associazione Italiana Sommeliers AIS, della quale costituisce un'articolazione regionale.

Per il raggiungimento dello scopo sociale, l'Associazione svolgerà i corsi di qualificazione professionale per sommelier in armonia con i regolamenti e le direttive dell'AIS. Detti corsi saranno promossi e organizzati in conformità al regolamento della didattica nazionale.

Per l'impegno nella divulgazione culturale del vino di qualità , dei distillati, dei liquori e delle bevande miscelate, nonchè dei cibi e della tematica di abbinamento cibo-vino, l'Associazione sarà promotrice di pubblicazioni, libri, riviste, seminari, manifestazioni e stage come parte integrante dei corsi di qualificazione professionale. Promuoverà in sede legislativa l'introduzione della propria didattica nelle scuole di settore e nelle istituzioni extrascolastiche della provincia di Trento.

Potrà svolgere attività di carattere commerciale purchè siano accessorie, secondarie e strumentali allo svolgimento dell'attività istituzionale dell'Associazione. A tale scopo potrà utilizzare enti o società aventi le medesime finalità e analoga base sociale.

Salva questo evento

Evento salvato