Immagine del profilo dell'organizzatore

Associazione Culturale Wimbledon

Una palla ferma non gioca. La palla deve correre, rotolare, passare da una parte all’altra della rete per destare attenzione e mettere in moto i giocatori.
L’Associazione Culturale Wimbledon nasce così: abbiamo tirato in aria una palla e con un colpo preciso l’abbiamo indirizzata dall’altra parte del campo. Dietro la rete una collettività che raccoglierà il gioco e comincerà a palleggiare, divertendosi.
La nostra prima idea di cultura è la partecipazione. Un intervento di chi, abituato a vivere l’esperienza in maniera attiva, si dedica con libertà ed ingegno al gioco, alla crescita personale e comunitario.
Siamo tutti sul campo per giocare una partita che non avrà punti, non assegnerà medaglie personali. Saremo tutti vincitori nella partecipazione di questa partita chiamata cultura.

Spiacenti, non è presente nessun evento imminente