Associazione culturale La Luna nel Letto

L'Associazione culturale LA LUNA NEL LETTO nasce nel 1995 a Ruvo di Puglia (BA) col nome TRA IL DIRE E IL FARE, invertendo una tendenza generale dei giovani del sud Italia, i fondatori decidono di operare e concentrare le loro attività nel territorio di origine e di rivolgere le loro attività alla promozione, produzione e diffusione della cultura, intesa come “luogo privilegiato” di ricerca e sperimentazione del gioco, del teatro, della musica, della danza e delle arti figurative attraverso il contatto diretto e costante con la comunità. Dalla ricerca a stretto contatto con i bambini, gli adulti- mediatori culturali e andando a fondo nello studio degli elementi costitutivi del Teatro Ragazzi nel 2002 nasce la Compagnia LA LUNA NEL LETTO che oggi si occupa di formazione, produzione artistica, organizzazione di tour nazionali ed internazionali, programmazione. Nel 2011 con “Ernest Hemingway - il vecchio e il mare" è stata premiata con il Premio Eolo Award, per il migliore spettacolo italiano per le nuove generazioni. Nel 2014 ottiene dalla famiglia De Filippo i diritti per la messa in scena de “L'abito nuovo" di E. De Filippo e L. Pirandello. Nel 2015 lo spettacolo “Cinema Paradiso” è stato selezionato nel prestigioso Festival Iberoamericano de Teatro de Bogotà FITB, riscuotendo un grande successo di pubblico e operatori. Nel 2019 la compagnia riceve nuovamente il Premio Eolo Awards per "Cappuccetto Rosso" con la regia di Michelangelo Campanale.

Dal 2008 la compagnia La Luna nel letto gestisce il Nuovo Teatro Comunale di Ruvo di Puglia, che nel 2015 ha ottenuto il riconoscimento ministeriale di residenza artistica; oggi è uno dei poli del Centro di Residenza Artistica Pugliese, TRAC, insieme alla Bottega degli Apocrifi. di Manfredonia, alla compagnia CREST di Taranto, alle compagnie Factory Transadriatica e Principio Attivo di Novoli.

Molteplici e differenziate le azioni di audience development messe in campo, in collaborazione con La Casa dello Spettatore di Roma: formazione di nuovi pubblici, con particolare attenzione al mondo dell'infanzia e dei giovani e al dialogo tra artista e pubblico.

Dal 2015 la compagnia La Luna nel letto è riconosciuta dal Mibact come “Impresa di produzione- teatro di innovazione, sperimentazione, infanzia, gioventù”.

Nel 2021 è stata riconosciuta dal MIUR "soggetto accreditato per la promozione dei temi della creatività nel sistema nazionale di istruzione e formazione.

L'Associazione culturale LA LUNA NEL LETTO nasce nel 1995 a Ruvo di Puglia (BA) col nome TRA IL DIRE E IL FARE, invertendo una tendenza generale dei giovani del sud Italia, i fondatori decidono di operare e concentrare le loro attività nel territorio di origine e di rivolgere le loro attività alla promozione, produzione e diffusione della cultura, intesa come “luogo privilegiato” di ricerca e sperimentazione del gioco, del teatro, della musica, della danza e delle arti figurative attraverso il contatto diretto e costante con la comunità. Dalla ricerca a stretto contatto con i bambini, gli adulti- mediatori culturali e andando a fondo nello studio degli elementi costitutivi del Teatro Ragazzi nel 2002 nasce la Compagnia LA LUNA NEL LETTO che oggi si occupa di formazione, produzione artistica, organizzazione di tour nazionali ed internazionali, programmazione. Nel 2011 con “Ernest Hemingway - il vecchio e il mare" è stata premiata con il Premio Eolo Award, per il migliore spettacolo italiano per le nuove generazioni. Nel 2014 ottiene dalla famiglia De Filippo i diritti per la messa in scena de “L'abito nuovo" di E. De Filippo e L. Pirandello. Nel 2015 lo spettacolo “Cinema Paradiso” è stato selezionato nel prestigioso Festival Iberoamericano de Teatro de Bogotà FITB, riscuotendo un grande successo di pubblico e operatori. Nel 2019 la compagnia riceve nuovamente il Premio Eolo Awards per "Cappuccetto Rosso" con la regia di Michelangelo Campanale.

Dal 2008 la compagnia La Luna nel letto gestisce il Nuovo Teatro Comunale di Ruvo di Puglia, che nel 2015 ha ottenuto il riconoscimento ministeriale di residenza artistica; oggi è uno dei poli del Centro di Residenza Artistica Pugliese, TRAC, insieme alla Bottega degli Apocrifi. di Manfredonia, alla compagnia CREST di Taranto, alle compagnie Factory Transadriatica e Principio Attivo di Novoli.

Molteplici e differenziate le azioni di audience development messe in campo, in collaborazione con La Casa dello Spettatore di Roma: formazione di nuovi pubblici, con particolare attenzione al mondo dell'infanzia e dei giovani e al dialogo tra artista e pubblico.

Dal 2015 la compagnia La Luna nel letto è riconosciuta dal Mibact come “Impresa di produzione- teatro di innovazione, sperimentazione, infanzia, gioventù”.

Nel 2021 è stata riconosciuta dal MIUR "soggetto accreditato per la promozione dei temi della creatività nel sistema nazionale di istruzione e formazione.

Eventi