Salta navigazione principale
Contenuto pagina

Associazione Amerigo

L’Associazione Amerigo riunisce gli alumni italiani dei Programmi di scambi culturali internazionali promossi, nelle loro varie articolazioni, dal Dipartimento di Stato USA (Bureau of Educational and Cultural Affairs). Nata nel maggio 2007 su iniziativa di otto soci fondatori provenienti dal mondo accademico, imprenditoriale, giornalistico e politico-istituzionale italiano,essa si propone di favorire fra i soci scambi di conoscenze ed esperienze personali e professionali, maturate nel periodo di permanenza degli USA, per la realizzazione di progetti comuni. 


L’Associazione s’ispira all’illustre navigatore ed esploratore italiano Amerigo Vespucci, che, approdato nel 1497 nella penisola della Guayira (Colombia), fu il primo a rendersi conto di aver scoperto “la quarta parte della terra”, un nuovo continente insomma e non una rotta orientale per raggiungere via mare l’Estremo Oriente. Così si evince nelle lettere inviate a Lorenzo di Pier Francesco de’ Medici, ed, in particolare in quella intitolata “Mundus Novus”, in cui, appunto, scriveva:  « Arrivai alla terra degli Antipodi, e riconobbi di essere al cospetto della quarta parte della Terra. Scoprii il continente abitato da una moltitudine di popoli e animali, più della nostra Europa, dell’Asia o della stessa Africa ».  

Con lo stesso spirito, libero da pregiudizi e fecondo di esperienze, l’Associazione Amerigo promuove incontri, seminari, conferenze, produce e diffonde studi, documentazione, ricerche e materiale didattico-formativo, inerente ai suoi scopi ed attività, al fine di contribuire a promuovere i Programmi di scambi culturali del Governo americano, di migliorare in Italia la conoscenza della società e delle istituzioni statunitensi e viceversa e di creare una rete tra cittadini ed istituzioni italiane e statunitensi. 

Operando in stretta collaborazione con l’Ufficio Culturale dell’Ambasciata USA in Italia, l’Associazione si propone anche di realizzare progetti congiunti e di partecipare, attraverso specifiche intese, ad attività ed iniziative promosse da altri enti ed associazioni nazionali od estere, aventi scopi ed attività analoghe. 


L’Associazione Amerigo aspira, in definitiva, alla creazione di un network su scala nazionale che possa inserirsi nella più ampia e globale State Alumni Community, una rete interattiva e dinamica fra quanti nel mondo hanno partecipato o intendano partecipare ai programmi di scambi culturali promossi dal Governo degli Stati Uniti

Salva questo evento

Evento salvato