Salta navigazione principale
Contenuto pagina

ACTA, l'associazione dei freelance

ACTA è la prima associazione costituita in Italia per dare rappresentanza ai professionisti del "terziario avanzato" che sono lavoratori autonomi: formatori, ricercatori, informatici, creativi e altre categorie di consulenti, generalmente operanti al di fuori di Ordini e Albi professionali, tutte accomunate dal rivolgersi a clienti che sono imprese o enti della Pubblica Amministrazione.

ACTA nasce nel 2004 dall’iniziativa di un gruppo di professionisti, è indipendente dai sistemi di rappresentanza politica e si propone di colmare un vuoto nel sistema di rappresentanza del mondo del lavoro. Riteniamo che le associazioni sindacali e imprenditoriali esistenti non possano rappresentare anche i nostri interessi, sia perché i loro target di riferimento sono altri - i cui obiettivi possono anche entrare in collisione con i nostri -, sia perché noi proponiamo nuove modalità di rappresentanza.

Le nostre proposte non rientrano in una logica corporativa, ma sono principalmente richieste di equità, di riforme che mirino all’eliminazione di discriminazioni o all’estensione di diritti che dovrebbero essere universali.

Ci occupiamo delle grandi questioni del Welfare (contributi previdenziali altissimi, superiori a quelli dei dipendenti, ma esclusione dal sistema di tutele e pensione bassissima), del Fisco (imposizione fiscale superiore a dipendenti e imprese e strumenti inutilmente vessatori) e dei Diritti (il diritto del lavoro è oggi soltanto “diritto del lavoro dipendente”; non c’è obbligatorietà nella stipula di contratti; non è rispettata la norma sui tempi di pagamento ecc.).

Più in generale siamo interessati a trovare nuove modalità per sostenere il lavoro professionale in una situazione di mercato sempre più difficile, che fatica a riconoscere le competenze, a valorizzare conoscenze e professionalità, a tutelare creatività e innovazione, e per supportare la creazione di reti e di aggregazioni tra professionisti che ne favoriscano il rafforzamento competitivo.

Salva questo evento

Evento salvato