€104.26 – €200

Tibetan Calligraphy Workshop with Tashi Mannox in Torino, Italy

Event Information

Share this event

Date and Time

Location

Location

Toolbox Coworking

2 Via Agostino da Montefeltro

10134 Torino

Italy

View Map

Refund Policy

Refund Policy

No Refunds

Friends Who Are Going
Event description

Description

(VERSIONE ITALIANA SOTTO QUELLA INGLESE)

_____________

Next September we will have the great honour of hosting a workshop with Master Tashi Mannox. The workshop is suitable for both complete beginners and for those who want to improve their skills. During this weekend, Tashi Mannox will teach how to build in a proportionate manner the U-Chen style syllables, the best known Tibetan script in the West.

“The course starts with a short historic explanation of the Tibetan written language and its spiritual and sacred significance… I normally finish the course with teaching the correct way to write the Mani mantra and other key syllables essential for visualization practices. People love this and go home with their own created art.”

Material needed:

• 2/3 blocks A3 paper, preferably Watercolor type;

• Pilot Parallel Pens (bigger is better);

• 1 normal black ink for fountain pens flask of 50 ml and a syringe to fill the cartridge, once exhausted the one that is already included in the Pilot packaging;

• 1 line, at least 40 cm long

• 1 soft pencil (B graded), eraser and sharpener.

Tashi Mannox

Tashi was born in England in the year of the Water Tiger. For the past 30 years he has studied an eclectic range of artistic disciplines within both the Eastern and Western traditions in his journey as a painter and calligrapher. Shortly after gaining a BA [Hons] degree in Fine Art, he became a Buddhist monk of the Tibetan Kagyu order and at the tender age of 22 was given the name Tsering Tashi. For seventeen-years he apprenticed under the direction of a master of the Karma Gardri Tibetan art tradition, Sherab Palden Beru, studying the Tibetan language and traditional temple decoration which coincided with the timely building of the Temple at the Samye Ling Tibetan centre in Scotland.

During this period Tashi studied under many Tibetan Lamas, including the artistic guidance from H.E Situ Rinpoche and inspiration from the calligraphy works of Chogyam Trungpa. However the foundation of Tashi’s training is set by the high standards and clarity of his spiritual father Akong Tulku Rinpoche.

Part of Tashi’s monastic training was in 1988 to enter a closed four year Buddhist retreat, which also gave a sensitive environment to meticulously copy ancient Tibetan texts, furthering his training as a scribe in the highly disciplined, and multiple forms of Tibetan calligraphy.

In 2000 Tashi Travelled to India, where in Dharamsala he was privileged to study under a master of ancient Sanskrit: Lama Pema Lodrup, These artistic forms of Sanskrit called Lantza and Wartu, are preserved by only a handful of practitioners in the world today.

Since laying down his monastic robes in 2000, Tashi has built on his disciplined training and meditative awareness, formed through years of practising the Tibetan Buddhist Tantras and philosophy - to produce a collection of iconographic masterpieces that reveal powerful, spiritual themes through the majestic images of Tibetan Buddhist calligraphy and iconography.

Contacts: karmasamtar@gmail.com

Payments: event tickets. To pay with wire transfer, write to the email here above.


________________________________________

Il prossimo settembre avremo il grandissimo onore di ospitare un seminario con il Maestro Tashi Mannox. Il seminario è adatto sia a completi principianti, sia a chi voglia migliorare le proprie capacità. Durante questo weekend, Tashi Mannox insegnerà come costruire in maniera proporzionata le sillabe dello stile U-Chen, il più conosciuto in Occidente.

“Il workshop inizia con una breve introduzione storica sulla lingua tibetana scritta, sul suo significato spirituale e sacro… Normalmente termino il seminario insegnando il modo corretto di scrivere il mantra Om Mani Peme Hum, e altre sillabe-seme essenziali per le pratiche di visualizzazione. Le persone amano questo, e tornano a casa con le opere create da loro stessi.”

Materiale occorrente:

  • 2/3 blocchi di carta formato A3, preferibilmente del tipo da acquerello:

  • Pilot Parallel Pen, (meglio quelle grandi con il pennino da 3,8 mm o da 6 mm)

  • 1 boccetta di normale inchiostro nero da 50 ml per stilografiche e una siringa per riempire la cartuccia, una volta esaurita quella che è già inclusa nella confezione della Pilot;

  • 1 riga o squadra, di almeno 40 cm

  • 1 matita morbida (grado B), gomma e temperino.

Tashi Mannox

Tashi è nato in Inghilterra nell’anno della Tigre d’Acqua. Negli ultimi 30 anni ha studiato una vasta gamma di discipline artistiche all’interno della tradizione sia occidentale che orientale nel suo cammino di pittore e calligrafo. Poco dopo aver conseguito la laurea con lode in Belle Arti, è diventato un monaco buddista tibetano dell’ordine Kagyu e all’età di 22 anni gli è stato dato il nome di Tsering Tashi. Per diciassette anni lavora come apprendista sotto la direzione di un maestro del Lignaggio artistico Karma Gardri, Sherab Palden Beru, studiando la lingua tibetana e la decorazione tradizionale dei templi, cosa che ha coinciso con la costruzione del tempio al Centro buddhista tibetano Samye Ling in Scozia.

Durante questo periodo Tashi ha studiato sotto molti Lama tibetani, tra cui la sua guida artistica da S.E. Situ Rinpoche e ha tratto ispirazione dalle opere di calligrafia di Chogyam Trungpa. Tuttavia il fondamento della formazione di Tashi è stato impostato dagli alti standard e dalla chiarezza del suo Lama-Radice Akong Tulku Rinpoche.

Parte della formazione monastica di Tashi è stato entrare nel 1988 in un ritiro buddista stretto di quattro anni, che gli ha dato anche occasione di trovare un ambiente sensibile per copiare meticolosamente antichi testi tibetani, e di migliorare ulteriormente la sua formazione come uno scriba altamente disciplinato nelle varie forme di calligrafia tibetana.

Nel 2000 Tashi viaggia in India, dove a Dharamsala ha il privilegio di studiare sotto un maestro di sanscrito antico: Lama Pema Lodrup. Queste forme artistiche di sanscrito chiamate Lantza e Wartu, sono preservate oggi solamente da una manciata di praticanti nel mondo.

Dal momento in cui lascia le vesti monastiche nel 2000, Tashi costruisce sulla sua formazione disciplinata e sulla sua consapevolezza meditativa, derivata da anni di pratica dei Tantra buddisti tibetani e della filosofia, per produrre una collezione di capolavori iconografici che rivelano potenti temi spirituali, attraverso le maestose immagini della calligrafia tibetana e della sua iconografia.

Contatti: karmasamtar@gmail.com

Pagamenti: Vedi biglietti evento. Se si vuole pagare con bonifico bancario, scrivere alla mail qui sopra.

Share with friends

Date and Time

Location

Toolbox Coworking

2 Via Agostino da Montefeltro

10134 Torino

Italy

View Map

Refund Policy

No Refunds

Save This Event

Event Saved