STAGE ONLINE  Liceo Quadriennale delle Scienze Umane

Pannello azioni

STAGE ONLINE Liceo Quadriennale delle Scienze Umane

STAGE ONLINE Liceo Quadriennale delle Scienze Umane

Quando e dove

Data e ora

Località

Online

Informazioni sull'evento

Per i ragazzi di terza media che sono interessati a questo percorso di studi abbiamo organizzato degli stage orientativi che permetteranno loro di partecipare a lezioni caratterizzanti del percorso. Clicca sul pulsante "seleziona una data" per scegliere la data di tuo interesse.

Calendario degli appuntamenti

  • giovedì 3 novembre dalle 17.00 alle 18.00
  • giovedì 17 novembre dalle 17.00 alle 18.00
  • giovedì 1 dicembre dalle 17.00 alle 18.00
  • giovedì 15 dicembre dalle 17.00 alle 18.00
  • giovedì 12 gennaio dalle 17.00 alle 18.0

Modalità di partecipazione

Gli stage si terranno in modalità online e saranno strutturati in due brevi lezioni tenute da docenti. All'indirizzo e-mail indicato in fase di registrazione verrà inviato il link per accedere al webinar.

Il nuovo Liceo Quadriennale delle Scienze Umane affianca (non sostituisce) il tradizionale corso quinquennale. Si tratta di un progetto altamente innovativo, che si esplicherà attraverso l’adesione ad una rete nazionale di scuole, imprese, università. Il cuore del progetto è sperimentare un nuovo modo di imparare e di insegnare che metta lo studente al centro del dialogo educativo e ne favorisca la crescita dal punto di vista cognitivo, motivazionale e relazionale, promuovendo la curiosità e la passione per l’apprendimento.

Il progetto nasce dalla convinzione che studenti motivati e con forte propensione alle STEM (discipline scientifico-tecnologiche -scienza, tecnologia e matematica- e i relativi corsi di studio) possano inserirsi precocemente all’interno di percorsi formativi di specializzazione ed eccellenza quali i settori biomedico e medico- psicologico delle neuroscienze e dell’apprendimento ma anche della sostenibilità. Sono già in atto collaborazioni con altre scuole anche straniere, la Regione, l’Università. I percorsi formativi, basati sul metodo della ricerca-azione, verranno svolti con il supporto e la collaborazione fra associazioni, università ed imprese di settore.

L’architettura del piano di studi è fortemente innovativa e prevede:

  • il potenziamento delle discipline STEM
  • trasversalità dell’informatica
  • attività laboratoriali
  • progetti con la regione Friuli Venezia Giulia, le università e le
  • imprese
  • approfondimento per gruppi di livello
  • uso dei laboratori interni ed esterni alla scuola
  • moduli sulla transizione ecologica, lo sviluppo sostenibile e l’educazione al clima.

Particolare attenzione verrà data aI potenziamento della lingua inglese, considerata veicolare, con insegnamento di almeno una disciplina in lingua inglese con metodologia CLIL e possibilità di conseguire certificazioni linguistiche, ma anche disciplinari per il settore scientifico. Saranno previste anche attività in rete, workshop e/o learning week intensive oltre ad esperienze estive ove possibile all’estero.