Gratuito

Date multiple

“Quando a prendersi cura dell’altro è il figlio”

Azioni e Pannello dettagli

Gratuito

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Evento online

Descrizione evento
Laboratorio creativo esperienziale formativo per svelare il vissuto dei giovani caregiver e acquisire strumenti per comprendere e supportare

Informazioni sull'evento

L'associazione Comip - Figli di Genitori con un Disturbo Mentale presenta un ciclo di incontri gratuiti rivolti principalmente agli operatori della relazione di aiuto (educatori, operatori sanitari, psicologi psicoterapeuti, assistenti sociali), ma anche a insegnanti, figli adulti e persone interessate al tema:

“𝑸𝒖𝒂𝒏𝒅𝒐 𝒂 𝒑𝒓𝒆𝒏𝒅𝒆𝒓𝒔𝒊 𝒄𝒖𝒓𝒂 𝒅𝒆𝒍𝒍’𝒂𝒍𝒕𝒓𝒐 𝒆̀ 𝒊𝒍 𝒇𝒊𝒈𝒍𝒊𝒐”: 𝒍’𝒂𝒓𝒕𝒆𝒕𝒆𝒓𝒂𝒑𝒊𝒂 𝒑𝒆𝒓 𝒅𝒂𝒓𝒆 𝒗𝒐𝒄𝒆 𝒂𝒍𝒍’𝒊𝒏𝒅𝒊𝒄𝒊𝒃𝒊𝒍𝒆 𝒔𝒗𝒆𝒍𝒂𝒏𝒅𝒐 𝒍’𝒊𝒏𝒗𝒊𝒔𝒊𝒃𝒊𝒍𝒆.

Con la guida di Sara Latragna, arteterapeuta in formazione presso la Scuola di Arteterapia "La Cittadella" di Assisi, e il supporto di Stefania Buoni, presidente e co-fondatrice dell'associazione COMIP, esperta per esperienza, esploreremo il caleidoscopio spesso invisibile che è il vissuto di molti figli che hanno uno o entrambi i genitori affetti da un disturbo psichico. Alcuni di loro sono 𝒈𝒊𝒐𝒗𝒂𝒏𝒊 𝒄𝒂𝒓𝒆𝒈𝒊𝒗𝒆𝒓 inconsapevoli di esserlo, e portano sulle proprie spalle, oltre al peso della 𝒇𝒓𝒂𝒈𝒊𝒍𝒊𝒕𝒂̀ 𝒈𝒆𝒏𝒊𝒕𝒐𝒓𝒊𝒂𝒍𝒆, anche quello dello stigma e del tabù. Tabù che la nostra associazione, formata da figli che lo hanno vissuto in prima persona, sta lottando per sciogliere.

Gli incontri avranno una dimensione laboratoriale aperta a tutti: non occorre possedere doti artistiche per partecipare perché lo scopo non sarà realizzare opere artistiche ma fare un 𝒗𝒊𝒂𝒈𝒈𝒊𝒐 𝒄𝒓𝒆𝒂𝒕𝒊𝒗𝒐 𝒅𝒆𝒏𝒕𝒓𝒐 𝒍𝒆 𝒆𝒎𝒐𝒛𝒊𝒐𝒏𝒊 𝒖𝒎𝒂𝒏𝒆 attraverso l'uso di materiali di volta in volta diversi che sceglieremo sotto la guida attenta di Sara.

Prenderemo di volta in volta spunto da forme d'arte diverse, dalla letteratura al cinema. Ci ispireranno e prenderanno vita in forme e colori due dei libri che rappresentano il cuore e l'anima della nostra associazione, il romanzo "La Trappola del Fuorigioco" del nostro Carlo Miccio, e il libro "Quando Mamma o Papà Hanno Qualcosa Che Non Va" della nostra Stefania Buoni.

𝗚𝗟𝗜 𝗢𝗕𝗜𝗘𝗧𝗧𝗜𝗩𝗜:

Per gli operatori della relazione di aiuto e per gli insegnanti il laboratorio sarà un momento prezioso per acquisire strumenti e percezioni che consentiranno una maggiore empatia e capacità di accoglimento e supporto dei giovani che vivono la condizione del prendersi cura.

Per tutti sarà un'esperienza di arricchimento che, attraverso l'esplorazione in chiave creativa di un vissuto spesso nascosto, permetterà una migliore conoscenza di sé stessi e della propria capacità espressiva.

𝐍𝐎𝐑𝐌𝐀𝐓𝐈𝐕𝐄 𝐀𝐍𝐓𝐈 𝐂𝐎𝐕𝐈𝐃-𝟏𝟗:(N.B. 𝗱𝗮𝗹 𝗴𝗶𝗼𝗿𝗻𝗼 𝟮𝟵/𝟭𝟬/𝟮𝟬𝟮𝟬 𝗶𝗹 𝗹𝗮𝗯𝗼𝗿𝗮𝘁𝗼𝗿𝗶𝗼 𝘀𝗶 𝘀𝘃𝗼𝗹𝗴𝗲𝗿𝗮̀ - 𝘀𝗼𝗹𝗼 𝗽𝗲𝗿 𝗰𝗵𝗶 𝗵𝗮 𝗴𝗶𝗮̀ 𝗽𝗿𝗲𝘀𝗼 𝗽𝗮𝗿𝘁𝗲 𝗮𝗶 𝗽𝗿𝗶𝗺𝗶 𝗶𝗻𝗰𝗼𝗻𝘁𝗿𝗶 𝗶𝗻 𝗽𝗿𝗲𝘀𝗲𝗻𝘇𝗮 - 𝗲𝘀𝗰𝗹𝘂𝘀𝗶𝘃𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗲 𝗶𝗻 𝗳𝗼𝗿𝗺𝗮 𝗱𝗶𝗴𝗶𝘁𝗮𝗹𝗲, 𝗶𝗻 𝗼𝘁𝘁𝗲𝗺𝗽𝗲𝗿𝗮𝗻𝘇𝗮 𝗮𝗹 𝗗𝗣𝗖𝗠 𝗱𝗲𝗹 𝟮𝟱/𝟭𝟬/𝟮𝟬𝟮𝟬 𝗲 𝗳𝗶𝗻𝗼 𝗮 𝗻𝘂𝗼𝘃𝗲 𝗶𝗻𝗱𝗶𝗰𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶 𝗺𝗶𝗻𝗶𝘀𝘁𝗲𝗿𝗶𝗮𝗹𝗶)gli incontri saranno svolti tenendo conto delle direttive anti Covid emanate dal Ministero. Sarà garantita la distanza di 1,5mt fra i partecipanti e saranno forniti a tutti kit di materiali individuali.

Gli spazi saranno opportunamente sanificati e saranno presenti dispositivi di protezione individuale.

Il numero massimo dei partecipanti sarà contingentato.

𝐐𝐔𝐀𝐍𝐃𝐎:

Si inizia 𝗴𝗶𝗼𝘃𝗲𝗱𝗶̀ 𝟭 𝗼𝘁𝘁𝗼𝗯𝗿𝗲 𝟮𝟬𝟮𝟬 𝗱𝗮𝗹𝗹𝗲 𝟮𝟬:𝟯𝟬 𝗮𝗹𝗹𝗲 𝟮𝟮:𝟯𝟬 con un incontro iniziale di presentazione aperto a tutti in cui saranno illustrati l'associazione COMIP e la sua mission, il percorso e le finalità del laboratorio e si farà una prima esperienza di attività creativa.

Gli altri incontri si svolgeranno tutti i giovedì alla stessa ora fino al 3 dicembre compreso.

Per chi deciderà di prendere parte ai restanti incontri è importante la continuità e la frequenza perché le attività che svolgeremo saranno consequenziali e collegate fra loro.

Requisito essenziale per la partecipazione è la 𝒑𝒓𝒆𝒏𝒐𝒕𝒂𝒛𝒊𝒐𝒏𝒆 𝒐𝒃𝒃𝒍𝒊𝒈𝒂𝒕𝒐𝒓𝒊𝒂 per garantire agli organizzatori il rispetto delle norme anti Covid-19.

𝗖𝗢𝗦𝗧𝗜:

tutti gli incontri sono completamente gratuiti per i partecipanti.

𝐃𝐎𝐕𝐄:

(N.B. 𝗱𝗮𝗹 𝗴𝗶𝗼𝗿𝗻𝗼 𝟮𝟵/𝟭𝟬/𝟮𝟬𝟮𝟬 𝗶𝗹 𝗹𝗮𝗯𝗼𝗿𝗮𝘁𝗼𝗿𝗶𝗼 𝘀𝗶 𝘀𝘃𝗼𝗹𝗴𝗲𝗿𝗮̀ - 𝘀𝗼𝗹𝗼 𝗽𝗲𝗿 𝗰𝗵𝗶 𝗵𝗮 𝗴𝗶𝗮̀ 𝗽𝗿𝗲𝘀𝗼 𝗽𝗮𝗿𝘁𝗲 𝗮𝗶 𝗽𝗿𝗶𝗺𝗶 𝗶𝗻𝗰𝗼𝗻𝘁𝗿𝗶 𝗶𝗻 𝗽𝗿𝗲𝘀𝗲𝗻𝘇𝗮 - 𝗲𝘀𝗰𝗹𝘂𝘀𝗶𝘃𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗲 𝗶𝗻 𝗳𝗼𝗿𝗺𝗮 𝗱𝗶𝗴𝗶𝘁𝗮𝗹𝗲, 𝗶𝗻 𝗼𝘁𝘁𝗲𝗺𝗽𝗲𝗿𝗮𝗻𝘇𝗮 𝗮𝗹 𝗗𝗣𝗖𝗠 𝗱𝗲𝗹 𝟮𝟱/𝟭𝟬/𝟮𝟬𝟮𝟬 𝗲 𝗳𝗶𝗻𝗼 𝗮 𝗻𝘂𝗼𝘃𝗲 𝗶𝗻𝗱𝗶𝗰𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶 𝗺𝗶𝗻𝗶𝘀𝘁𝗲𝗿𝗶𝗮𝗹𝗶)

Sala Parrocchiale della Parrocchia Ss. Giuseppe e Marco

Via Alcide De Gasperi, 2

Orte Scalo (VT)

𝗖𝗢𝗠𝗘 𝗥𝗔𝗚𝗚𝗜𝗨𝗡𝗚𝗘𝗥𝗖𝗜:

In treno - stazione ferroviaria di ORTE

In automobile - A1 casello autostradale di Orte

𝐂𝐎𝐍𝐓𝐀𝐓𝐓𝐈 𝐏𝐄𝐑 𝐈𝐍𝐅𝐎 𝐄 𝐏𝐑𝐄𝐍𝐎𝐓𝐀𝐙𝐈𝐎𝐍𝐈:

saralatry81@gmail.com

info@comip-italia.org

Condividi con gli amici

Località

Evento online

Salva questo evento

Evento salvato