Salta navigazione principale
Contenuto pagina
Questo evento è finito

Salva questo evento

Evento salvato

Progetto Nazionale "Codice Rosa Bianca"

Fiaso

Lunedì 15 dicembre 2014 alle 19:00 - Martedì 16 dicembre 2014 alle 17:30 (CET)

Progetto Nazionale "Codice Rosa Bianca"

Informazioni registrazione

Tipo Fine Quantità
Registrazione con partecipazione alla cena conviviale di lunedì 15 dicembre (cena ed eventuale pernotto a carico dei partecipanti) Finito Gratuito  
Registrazione con arrivo la mattina di martedì 16 dicembre Finito Gratuito  

Condividi Progetto Nazionale "Codice Rosa Bianca"

Dettagli evento

FIASO ha promosso, in collaborazione con la ASL 9 di Grosseto, una iniziativa a sostegno di coloro che possono trovarsi in una situazione di particolare vulnerabilità per episodi di violenza, per l’impatto sociale e le ricadute che questi episodi hanno sulle strutture del SSN.

Il “Progetto speciale Codice rosa bianca”, di rilevanza nazionale, prevede la realizzazione di un percorso riservato alle vittime di violenza e coinvolge i Pronto soccorso, le Aziende ospedaliere, le ASL, le Procure della Repubblica, le Forze dell’Ordine, le Associazioni di volontariato, secondo un modello di stretta collaborazione ed integrazione tra le varie istituzioni, per consentire di intervenire con tempestività e in maniera sinergica, nel rispetto della privacy del soggetto.

Il Progetto sarà presentato ufficialmente in un Evento che si terrà il 16 dicembre a Grosseto, e vedrà la partecipazione di tutte le istituzioni interessate.

Obiettivo dell’iniziativa è quello di realizzare in Aziende sanitarie su tutto il territorio nazionale il progetto “Codice Rosa Bianca”, integrandolo coerentemente con altre iniziative simili già in atto o realizzate all’interno delle Aziende.

PROGRAMMA PRELIMINARE

La sera di lunedì 15 dicembre è prevista una cena conviviale a carico dei partecipanti.

Martedì 16 dicembre

09.00-10.00

Registrazione partecipanti

 

10.00-10.30

Apertura lavori

 

 

Fausto Mariotti

Direttore Generale ASL 9 Grosseto
Vicepresidente FIASO

 

Francesco Verusio

Procuratore della Repubblica Tribunale di Grosseto

10.30-11.00

Presentazione Progetto Nazionale

 

 

Vittoria Doretti

Responsabile Task Force Codice Rosa ASL9 Grosseto
ResponsabileProgetto Rosa Bianca

 

Nicola Pinelli

Direttore FIASO

11.00-11.30

Coffe Break

 

11.30-13.00

Testimonial Codice Rosa Bianca

 

Moderatore

Monica Piovi

Coordinatore FIASO Regione Toscana
Direttore Generale ASL 11 Empoli

 

Giovanna Ferrari

Mamma di Giulia

 

Fabrizia Giuliani

Componente Camera dei Deputati II Commissione Giustizia

 

Barbara Leporini

Presidente Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS Regione Toscana                                                                                                                                            

 

Luigi Marroni

Assessore Diritto alla salute Regione Toscana

 

Mario Paciaroni

Procuratore della Repubblica Tribunale della Spezia

13.00-13.30

Interventi preordinati e dibattito

 

13.30-13.45

Conclusioni

 

 

Francesco Ripa di Meana

Presidente FIASO

13.45-14.30

Light Lunch

 

14.30-17.30

Sessione Pomeridiana
(riservata alle Aziende Associate)

Workshop informativo e di coordinamento per le Aziende candidate alla sperimentazione

Moderatore

Giuseppe Coniglio

Sostituto Procuratore della Repubblica Tribunale di Grosseto
Referente per la Task Force Codice Rosa Grosseto

È possibile scaricare il programma in formato pdf all'indirizzo: fiaso.it/RosaBianca

Hai domande relative a Progetto Nazionale "Codice Rosa Bianca"? Contatta Fiaso

Quando e dove


Hotel Fattoria La Principina
Via dei Girasoli 1
58100 Principina Terra (GR)
Italia

Lunedì 15 dicembre 2014 alle 19:00 - Martedì 16 dicembre 2014 alle 17:30 (CET)


  Aggiungi al tuo calendario

Ti interessa organizzare un evento?

Unisciti a milioni di persone su Eventbrite.

Accedi o registrati

Per poter acquistare questi biglietti con pagamenti rateali, devi avere un account Eventbrite. Per continuare, accedi o registrati per un account gratuito.