Il linguaggio multimediale per l’arte

Azioni e Pannello dettagli

Tutto esaurito

È terminata la vendita dei biglietti

Registrazioni terminate
Grazie per esserti iscritta/o all'evento, ti ricordiamo di prenotare il tuo slot di preferenza per il sopralluogo tecnico qui: https://doodle.com/poll/x28pnfb5iyyrcvqm?utm_source=poll&utm_medium=link Per coloro che necessitano dell'attribuzione dei CFP è obbligatoria la compilazione di TUTTI i seguenti campi: - Collegio/Ordine Professionale della Provincia di - N. Iscrizione Collegio/Ordine/Sezione/Codice Fiscale E' inoltre necessario accedere alla piattaforma ZOOM utilizzando il proprio nome e cognome, al fine della corretta registrazione della presenza nel registro presenze. Se hai dubbi non esitare a scriverci a teamconnessionieventi@gmail.com Grazie e buon evento! Connessioni Seguici sul nostro nuovo canale Telegram! https://t.me/TeamConnessioni

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Evento online

È terminata la vendita dei biglietti

Registrazioni terminate
Grazie per esserti iscritta/o all'evento, ti ricordiamo di prenotare il tuo slot di preferenza per il sopralluogo tecnico qui: https://doodle.com/poll/x28pnfb5iyyrcvqm?utm_source=poll&utm_medium=link Per coloro che necessitano dell'attribuzione dei CFP è obbligatoria la compilazione di TUTTI i seguenti campi: - Collegio/Ordine Professionale della Provincia di - N. Iscrizione Collegio/Ordine/Sezione/Codice Fiscale E' inoltre necessario accedere alla piattaforma ZOOM utilizzando il proprio nome e cognome, al fine della corretta registrazione della presenza nel registro presenze. Se hai dubbi non esitare a scriverci a teamconnessionieventi@gmail.com Grazie e buon evento! Connessioni Seguici sul nostro nuovo canale Telegram! https://t.me/TeamConnessioni
Descrizione evento
Il linguaggio multimediale per esporre, produrre, raccontare e insegnare l’arte

Informazioni sull'evento

****Informazioni importanti per gli iscritti**** Gent.le iscritta/o, ti chiediamo di verificare di aver ricevuto l'email con il link ZOOM per poter partecipare all'evento. Ti consigliamo di creare, utilizzando il tuo nome e cognome, un account ZOOM gratuito qui: https://zoom.us/signup Ti chiediamo la cortesia di entrare appena possibile nel gruppo TELEGRAM dedicato all’assistenza all’evento: https://t.me/light4art

Stiamo nel frattempo provvedendo ad aggiungerti nel gruppo TELEGRAM temporaneo.

Trovi il link ZOOM anche nel gruppo TELEGRAM.

Se sei un partecipante iscritto all'Ordine degli Architetti è MOLTO importante che tu acceda con nome e cognome a ZOOM (e rimanga connessa/o per tutta la durata dell'evento formativo). Perché? Per la redazione del registro presenze, al fine di poter far effettuare correttamente l'accredito di 2 CFP. Se non l'hai già fatto, ti ricordiamo di prenotare il tuo sopralluogo tecnico qui https://doodle.com/poll/x28pnfb5iyyrcvqm?utm_source=poll&utm_medium=linkSe sei un partecipante iscritto all’Ordine degli Architetti, nei giorni successivi la frequentazione del sopralluogo tecnico, riceverai dalla Fondazione degli Architetti di Firenze il Biglietto per autocertificazione sopralluogo tecnico, che ti servirà per l’accredito di 1 CFP.

Presentati all'orario prenotato il Piazza SS Annunziata, il punto di ritrovo è l'installazione luminosa, trovi la mappa qui: https://www.flightfirenze.it/luoghi/installazioni-luminose/

Coloro che non hanno avuto modo di iscriversi su Eventbrite a causa della disponibilità limitata di posti, potranno seguire la diretta dell'evento su YOU TUBE: https://youtu.be/N8WehSg8NII

Invitiamo il pubblico di YOU TUBE a segnalare la propria presenza, scrivendo un'email con i propri dati a teamconnessionieventi@gmail.com, così potremo condividere successivamente all'evento i materiali di studio. Precisiamo che seguire la diretta YOU TUBE non permette l'accreditamento dei CFP presso l'Ordine degli architetti.

Se hai altri dubbi, non esitare a contattarci via email: teamconnessionieventi@gmail.com o su TELEGRAM.

****

Il linguaggio multimediale per esporre, produrre, raccontare e insegnare l’arte

Il linguaggio della multimedialità è entrato a far parte a pieno titolo nel mondo dell’arte: per realizzarla, per esporla, per comunicarla, per insegnarla. Dalle opere multimediali dove audio e video sono parte integrante del progetto agli eventi di mapping, dagli allestimenti museali che beneficiano dell’interattività al legame con la didattica dell’arte: la tecnologia è sempre più spesso utilizzata sia per esporre che per produrre, che per raccontare e insegnare l’arte.

L’evento si inserisce nelle attività formative di F-Light e Bright Festival.

Il programma è dedicato ad Architetti, direttori di musei e gallerie, referenti degli allestimenti, organizzatori di eventi culturali, designer, fondazioni, oltre che naturalmente a system integrator e specialisti in allestimenti multimediali.

3 CFP per gli iscritti all'Ordine degli Architetti

Programma – Lunedi 21 Dicembre

17,00 – 17,15 – Introduzione, la multimedialità nel museale e nell'arte Chiara Benedettini, Direttrice Editoriale e Fondatrice di Connessioni, Claudio Caciolli, Direttore creativo di Bright Festival

17,15 – 17,30 – La multimedialità negli allestimenti museali Della nascita di un metodo di lavoro per la progettazione degli eventi espositivi partendo dai primi approcci empirici, fino all'utilizzo sistematico di tecnologie informatiche per la creazione di percorsi virtuali. In chiusura una panoramica sull'attività attuale del Centro Pecci e di come sia riuscito ad essere propositivo nonostante i limiti imposti dalla pandemia. Relatore: Raffaele Di Vaia, Cordinatore degli allestimenti, gestione delle collezioni, archivio fotografico, Centro Pecci Fondazione per le arti contemporanee

17,30 – 17,45 - Tecnologie multimediali negli allestimenti museali Nella storia della comunicazione audiovisiva la creatività ha dovuto sempre fare i conti con le risorse offerte dalla tecnologia, spesso in ritardo rispetto ai grandi sogni dei creativi. Da alcuni anni però il comparto allestimenti ha avuto un vero e proprio boom tecnologico, che permette di presentare i contenuti multimediali in modo incredibilmente suggestivo. Relatore: Claudio Focardi, Direttore Creativo e fondatore Ultra Prime

17,45 – 18,00 – Dall’arte multimediale alla didattica (multimediale) dell’arte A new experience with art: una modalità e una filosofia per rendere gli utenti parte integrante dell'esperienza, sia in ambienti fisici che attraverso applicazioni Cloud dedicate all'ambito education, tema particolarmente caldo per le trasformazioni in atto dovute alla pandemia.. Relatori: Marco Cappellini e Paolo Romoli – Direttore Generale e Direttore Tecnico di Centrica.

18,00 – 18,15 - Vestire lo spazio con la luce L’arte digitale è libera dalla costrizione della materia, non è più confinata all’interno di una cornice. Il Mori Building a Tokyo è un nuovo museo di arte digitale che ha accolto una sfida imponente: vestire lo spazio con la luce e integrare il luogo e le persone con l’opera stessa. Relatore: Monica Bua - Account Area Manager Professional Display presso Epson Italia

18,15 – 18,30 - Luoghi e contenuti tra virtuale e reale: esperienze del Laboratorio DIDA-LXR del sistema DIDALABS Tratteremo soluzioni di presentazione dell'architettura costruita, trasformata, scomparsa o solo immaginata, le problematiche dei musei virtuali e una casistica di approcci "rapidi" per la documentazione del patrimonio costruito, casi di studio su Venezia, Istanbul, Firenze. Relatori: Giorgio Verdiani, Ylenia Ricci, rispettivamente Coordinatore e Tutor sistema DIDALABS, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Firenze.

18, 30 - 18,45 - Allestimento emozionale Tutto ciò che cattura i nostri occhi sembra focalizzare la nostra attenzione. Quando raccontiamo una nostra visita ad una collezione o una installazione, molto probabilmente la descriviamo con termini visivi. Così anche negli allestimenti multimediali la componente visuale riceve la maggior parte delle attenzioni e del budget, a discapito delle altre tecnologie. Ma questo sbilanciamento sensoriale non è una buona idea. Il suono, nella sua invisibilità, ha infatti sull’essere umano effetti profondi e totalizzanti, impattando a livello fisiologico, psicologico, cognitivo e sul comportamento. Sollecitando in modo attentamente combinato l’udito e la vista con un messaggio congruente si può dar vita all’effetto super-additive, che aumenta in modo esponenziale l’impatto emozionale. Relatore: Sofia Boer, Marketing coordinator Prase Media Technologies

18,45 - 19,00 - Apparire ed essere: la differenza Nessun ostacolo tra la "scena" e il pubblico. La qualità del suono diventa invisibile, esperienze multisensoriali capaci di integrare l’audio in contesti dove non sono ammessi compromessi estetici. Il suono arriva in tutta la sua purezza. Relatore: Daniele Mochi, Project Support Specialist & K-academy Manager, K-array

19,00 – 19,15 - Il linguaggio sonoro nell’arte Viviamo in un’epoca dove gli input visivi sono onnipresenti, e ci dimentichiamo del potere del suono sia nella nostra vita conscia, che inconscia. Sia che si tratti di produzione artistica sonora, che di allestire correttamente opere sonore, occorre ricordare che l’esperienza sonora è un elemento costruttivo e modificatore delle strutture cognitive. Alfonso Belfiore – Docente di Musica Elettronica e Coordinatore del Dipartimento di Musica e Nuove Tecnologie del Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze

----

SOPRALLUOGHI TECNICI PRESSO F-LIGHT FESTIVAL, PIAZZA SS. ANNUNZIATA Dopo il seminario teorico, sarà possibile fare esperienza in prima persona delle possibilità offerte dalle tecnologie visitando le opere multimediali presso Piazza SS. Annunziata, all'interno di Bright Festival/F-Light. In ottemperanza alle restrizioni sanitarie, i sopralluoghi saranno personalizzati (uno/due partecipanti per volta). Il sopralluogo tecnico è anch'esso accreditato dall'Ordine degli Architetti di Firenze, tramite autocertificazione.

21 dicembre, ore 19,30 – 21,00

22 dicembre, ore 17,00 – 20,30

23 dicembre, ore 17,00 – 20,30

Su prenotazione

Sopralluoghi tecnici a piccoli gruppi di 1-2 persone presso Piazza SS. Annunziata, in occasione di F-Light. Per prenotare, clicca QUI: https://doodle.com/poll/x28pnfb5iyyrcvqm?utm_source=poll&utm_medium=link

*****

RELATORI

Alfonso Belfiore – Docente di Musica Elettronica e Coordinatore del Dipartimento di Musica e Nuove Tecnologie del Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze Dopo gli studi musicali in pianoforte, composizione e direzione d'orchestra, dal 1977 si dedica alla ricerca e alla sperimentazione nel campo delle nuove tecnologie elettroniche ed informatiche applicate alla composizione musicale; ha preso parte a progetti multimediali sviluppando, attraverso l'utilizzo di tecnologie elettroniche e informatiche, complesse interazioni tra gesto, suono, natura, immagine e parola, approfondendo anche le relazioni tra composizione musicale, calcolo combinatorio e processi algoritmici. Da diversi anni svolge attività di ricerca come collaboratore del Consiglio Nazionale delle Ricerche presso il Dipartimento di Informatica Musicale di Pisa. Dal 1994 al 2000 è stato invitato a New York come “visiting professor” presso la New York University, dove ha tenuto incontri e laboratori di composizione musicale elettroacustica.

Sofia Boer, Marketing coordinator Prase Media Technologies Alla conclusione di una formazione accademica in gestione dei beni culturali, seguita da una specializzazione in marketing e comunicazione, vive per un periodo a Brussels dove lavora in una start-up di consulenza innovativa. Al rientro in Italia approda nel 2015 al settore audio-visivo come responsabile delle attività di comunicazione di Prase Media Technologies, distributore a valore aggiunto di alcuni dei principali brand AV. La contaminazione fra nozioni tecniche, una maggiore consapevolezza delle potenzialità degli strumenti di divulgazione audio-video e una padronanza delle varie leve della comunicazione le garantiscono un approccio multidisciplinare ai diversi progetti di comunicazione in cui è coinvolta. www.prase.it

Monica Bua - Account Area Manager Professional Display presso Epson Italia Ha maturato un’esperienza ventennale nel mercato dei videoproiettori ricoprendo ruoli diversi presso i più importanti marchi di produttori, dal ruolo di funzionario commerciale a quello di responsabile di specifici segmenti di mercato. Dal 2018 lavora in Epson Italia come account area manager nella divisione Professional Displays, con una specifica responsabilità nella gestione del canale degli integratori di sistemi audio video. www.epson.it

Marco Cappellini e Paolo Romoli – Direttore Generale e Direttore Tecnico di Centrica. Centrica è un’azienda fiorentina di ventennale esperienza nella digitalizzazione in alta definizione e nello sviluppo di piattaforme software per l'arte e la cultura, come ArtCentrica. Con la startup innovativa VirtuItaly produce e realizza digital exhibition immersive-interattive (da "Uffizi Virtual Experience" a "Renaissance Experience"). www.centrica.it

Claudio Focardi, Direttore Creativo e fondatore Ultra Prime Ha fondato UltraPrime nel 2014 dopo numerose esperienze a livello nazionale nel campo Corporate e nel mondo Artistico e Museale. Da 35 anni lavora con le immagini in maniera non-convenzionale e il suo motto è “Liberare l’immagine dal consueto, piatto, perimetro rettangolare, per riempire lo spazio intorno a noi”. Ha realizzato, insieme a Centrica, Uffizi Virtual Experience, uno dei primi esempi di Digital Exibition immersiva allestita in Italia. www.ultraprime.net

Daniele Mochi, Project Support Specialist & K-academy Manager, K-array Laureato in Fisica Applicata, è specializzato in Acustica ed Elettroacustica. Dal 2012 si occupa di progettazione e allestimento di installazioni audio presso K-array, una nota azienda Italiana che progetta, produce e distribuisce diffusori acustici professionali. Daniele è anche direttore della K-academy, una divisione di K-array che si occupa di formazione, proponendo seminari e workshop su temi di interesse nel settore dell'audio professionale. www.k-array.com

Ylenia Ricci, Tutor sistema DIDALABS, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Firenze. Architetto, ha conseguito il Master nel 2018 presso l'Università di Firenze, dove oggi è tutor del Laboratorio di Extended Reality del sistema DIDAlabs. Il suo interesse principale è rivolto alle tecnologie della Realtà Virtuale e della Realtà Aumentata e al loro utilizzo per la diffusione del patrimonio architettonico. All'interno del Dipartimento di Architettura supervisiona studenti e laureati per il rilievo digitale, la fotogrammetria e la ricerca legata alla VR. Oltre alla sua affiliazione accademica, lavora come architetto freelance presso lo Studio Ad.Ing di Firenze, ed è anche coinvolta in progetti indipendenti di digital imaging. https://www.dida.unifi.it/

Giorgio Verdiani, coordinatore sistema DIDALABS Dipartimento di Architettura, Firenze Dapprima Ricercatore , dal 2000 ha insegnato Disegno Automatico e Disegno dell’architettura presso il Dipartimento di Architettura dell'Univrsità di Firenze, e ha tenuto corsi presso la laurea triennale in Progettazione della Moda; ha inoltre insegnato Disegno all’Università Telematica eCampus e Computer Graphic presso l’Università di Tirana. I suoi campi di ricerca riguardano il rilievo digitale, (3D laser scanner, Fotogrammetria), la computer grafica applicata ai Beni Culturali, all’Architettura, al paesaggio. Si è occupato ampiamente di elaborazione e trattamento del dato tridimensionale e delle immagini di rendering e di derivazione fotografica. Si occupa di soluzioni multimediali ed ha sviluppato numerose ricerche finalizzate all’indagine ed alla ricostruzione delle vicende storiche e progettuali delle architetture storiche. Fotografo Appassionato, usa la fotografia per le sue ricerche e per lo studio personale. Dal gennaio 2013 è direttore del Laboratorio Fotografico Architettura (LFA) e Coordinatore del sistema DiDALabs del Dipartimento di Architettura. https://www.dida.unifi.it/

*****

I vostri dati saranno trattati per la comunicazione al vostro Ordine/Collegio

I vostri dati saranno trattati per future comunicazioni marketing di Connessioni

I vostri dati saranno trattati per future comunicazioni marketing di terzi

*****

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Evento online

Salva questo evento

Evento salvato