Fine vendite

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Sala delle Colonne (Palazzo Graziani)

Corso Vannucci 47

06121 Perugia

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

ATENEO AL CENTRO - UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA

ELETTRONICA VERDE E DINTORNI

Federico Alimenti - Dip. Ingegneria

Le tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT) stanno evolvendo verso una connetività sempre più distribuita e capillare, non solo tra persone o tra persone e macchine, ma anche tra macchine e macchine e, per estensione al limite, tra semplici oggetti da sempre considerati a sé stanti.
Tali oggetti, dotati della capacità di trasferire informazione da essi acquisita attraverso autonome capacità di raccolta dati dall’ambiente, vengono comunemente definiti oggetti intelligenti o “smart objects”. le caratteristiche funzionali degli oggetti intelligenti sono pertanto: capacità di raccolta d’informazione e capacità di trasferimento della stessa verso altri soggetti, in generale attraverso la rete. Tali funzioni sono già presenti su molti oggetti attuali. Il più esemplificativo di questi oggetti è il telefono cellulare; ma possiamo citare, ad esempio, le nostre vetture che scambiano informazione con noi e con la rete; molti elettrodomestici di ultima generazione, molte attrezzature di utilizzo industriale che effettuano un monitoraggio autonomo del loro funzionamento e trasferiscono automaticamente dati sulla rete, e così via... In futuro assisteremo alla realizzazione e diffusione di oggetti intelligenti di utilizzo sempre più comune, di dimensioni sempre più ridotte, di costo sempre più basso e soprattutto di aspetto sempre più indistinguibile dagli oggetti analoghi non dotati di intelligenza.
Questo percorso di diffusione di massa degli oggetti intelligenti, spesso riassunto dal paradigma evolutivo denominato “Internet of Things” (IoT- Internet delle Cose), se da una parte è basato sulla capillare implementazione delle caratteristiche funzionali menzionate di raccogliere e comunicare informazione, dall’altra pone delle implicazioni tecnologiche impensabili fino a oggi. In particolare, per sostenere tale sviluppo è necessario: 1) che le tecnologie elettroniche che implementano queste funzionalità siano autonome energeticamente al fine di evitare la connessione degli oggetti alla rete elettrica o l’utilizzo di batterie compatibili con la loro durata in servizio. 2) che i materiali con cui questa elettronica è sviluppata siano rispettosi dell’ambiente, ovvero riciclabili, biodegradabili, e al limite compostabili. 3) che l’aggiunta delle nuove tecnologie elettroniche alteri il meno possibile, non solo l’originaria percezione degli oggetti da parte dell’utente (trasparenza della tecnologia), ma anche i processi produttivi degli oggetti nella loro forma tradizionale. Al fine di soddisfare queste esigenze si stanno sviluppando nuove tendenze nel mondo della ricerca elettronica, queste tendenze sono riassunte dalla denominazione: elettronica verde, oggetto del seminario.

Data e ora

Località

Sala delle Colonne (Palazzo Graziani)

Corso Vannucci 47

06121 Perugia

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato