Edu Tournée - 7 novembre 2019 - Genova

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Università di Genova - Aula Meridiana

via Balbi 5

Genova

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

EduTournée - Tecnologie multimediali per la didattica e la formazione

Dopo l’esperienza del 2018 torna Edu Tournée, l’evento organizzato da Connessioni in collaborazione con Didacta Italia, dedicato alle tecnologie per la formazione, con un nuovo programma incentrato sui nuovi modelli didattici e di apprendimento resi possibili dalle tecnologie.

Nel 2019, grazie anche al contributo di nuovi relatori, ci concentreremo sul contenuto e su come la tecnologia permette nuovi modelli didattici, nuovi percorsi cognitivi, e come possa rendere l’apprendimento più efficace e le informazioni, ma soprattutto i metodi appresi, durevoli nella memoria e nel tempo. Sarà possibile anche fare esperienza direttamente e in prima persona, in maniera interattiva e coinvolgente, delle più avanzate soluzioni tecnologiche per la formazione.

Destinatari dell’evento Edu Tournée è pensato per i responsabili tecnici di istituti e università, progettisti e manutentori, dirigenti scolastici e animatori digitali, docenti, ma anche per chi è coinvolto nella progettazione, fornitura, installazione di soluzioni e tecnologie, come architetti, ingegneri, geometri, periti, system integrator, progettisti di sistemi audio, video e domotici.


Crediti formativi L'evento prevede l'attribuzione di crediti formativi per la formazione continua dei Professionisti partecipanti:

- 6 CFP per iscritti all'Ordine Architetti

- 3 CFP per iscritti al Collegio Geometri

- 6 CFP per iscritti all'Ordine dei Periti Industriali

- 0,5 Crediti formativi AIF (Associazione Italiana Formatori)


PROGRAMMA

9,00 – 9,30 - Iscrizioni e saluti

9,30 – 10,15 - Come cambia la didattica nel mondo digitale? Perché il semplice trasferimento in un contesto ICT dei contenuti discussi in presenza, con le stesse modalità, non porta a una reale innovazione e, talvolta, non dà neppure risultati significativi? I contenuti restano validi, ma i metodi di disseminazione si modificano: la didattica trasmissiva in molti casi è ancora utile, tuttavia la tecnologia fornisce un notevole assist per interpretare le necessità di allievi che usano il digitale nella vita quotidiana. I metodi di apprendimento-insegnamento (cooperativi, collaborativi e così via) non sono figli della tecnologia, ma di studi pedagogici che hanno radici lontane; la tecnologia ne ha reso possibile un utilizzo più intensivo e incisivo, ma ha anche reso evidente che non basta fare un patchwork tra metodi e tecnologie varie per ottenere innovazione. In realtà qualunque corso viene progettato (macroprogettazione), ma nella didattica tradizionale (tipicamente frontale e trasmissiva) non c’è bisogno di esplicitare, a priori, obiettivi e relativi metodi per ogni passo (microprogettazione) perché il docente lo fa in corso d’opera. Relatore: Prof. Marina Rui, Consiglio di Ateneo di Genova di Indirizzo per le nuove tecnologie ITC nella formazione, delegato di Ateneo per l'e-Learning

10,15 - 10,45 - Formazione e tecnologie all'Università degli Studi di Genova Un breve intervento sulla situaizone di tecnologie, dotazioni ITC, opportuità di e-learning e dotazioni multimediali all'Università di Genova. Il relatore, responsabile di servizio, sarà inoltre a disposizione per domande e curisità d parte delpubblico. Relatore: Marco Ferrante, Caposervizio e-learning, multimedia e strumenti Web dellìUniversità degli Studi di Genova

10,45 – 11,15 - Integrazione AV nel mercato educativo
L’era digitale ha trasformato la nostra percezione delle cose e delle persone, una trasformazione che ha principalmente colpito i giovani. Le informazioni visive hanno preso il sopravvento sulle tradizionali informazioni scritte e il modello educativo non può non tenere conto di questo cambiamento. Abituati a stimoli visivi e auditivi di qualità, è essenziale, affinché il nostro messaggio sia recepito, ricreare negli ambienti formativi un ambiente a loro congeniale. Logicamente non è tutto cosi semplice. Budget, conoscenze tecniche e altri fattori potrebbero bloccare questo processo. In questo breve seminario cercheremo di capire come affrontarle e risolvere.
Relatore: Adriano D'Alessio, Associazione AVIXA Advisory Group - Country Manager Lightware Visual Engineering Italia

11,15 – 11,30 Pausa Caffé

11,30 – 12,00 - Da Gutenberg a Hall 9000, la trasformazione digitale della formazione Dall’immersività alla realtà virtuale, le tecnologie offrono nuove modalità di vivere in prima persona l’apprendimento, aumentando l’efficacia dell’azione didattica. Relatore: Luca Sancricca, Experiential & Training Manager

12,00 – 12,30 - La didattica inclusiva: soluzioni per il coinvolgimento degli studenti Una riflessione sulla nuova dimensione della didattica, sempre più orientata ad un approccio inclusivo nei confronti degli studenti al fine di rendere più efficace e coinvolgente il processo di comunicazione e apprendimento. La tecnologia visual svolge un ruolo fondamentale all’interno di quest’evoluzione e BenQ è in grado di rispondere alle esigenze di didattica inclusiva con soluzioni innovative. Relatore: Alessandra Ollano, Manager BenQ Italy B2B

12,30 – 13,00 - M-Learning: aggiornamento continuo e condiviso Il Life Long Learning è una necessità costante del mondo del lavoro: deve permeare una consapevolezza nelle generazioni in corso di formazione e diventare un’abitudine per il futuro, in modo che una quantità di tempo/lavoro sia dedicata fisiologicamente al mantenere un adeguato livello di competenze, aggiornate per qualunque attività professionale. L’aumentare delle politiche di smart working e di welfare nelle aziende consente un’accelerazione delle possibilità di formazione continua, specie se ottimizzate attraverso strumenti efficaci di e-learning, flessibili, accattivanti, modularizzati e fortemente interattivi. In questo scenario nuove piattaforme di m-learning (mobile learning) e APP per la gestione di community online aumentano le potenzialità per una in/formazione flessibile, condivisa in un processo di costruzione attiva della conoscenza. Relatore: Paolo Macri, professore a contratto presso l’Università degli Studi di Genova, Corso di laurea in Informazione ed Editoria, e Presidente del gruppo GGallery

13,00 – 14,00 Pausa Pranzo (il pranzo sarà offerto a tutti i partecipanti)

14,00 – 14,30 - Tecnologia Audio Video, formazione ed “Exceptional Experience” La tecnologia, in particolare quella Audio Video, offre soluzioni all’avanguardia, rendendo le lezioni e lo studio individuale sempre più affascinanti, coinvolgenti ed efficaci. AVIXA ha a cuore da sempre il tema della formazione, dei professionisti come degli studenti. Le ricerche di mercato sull’uso della tecnologia AV nel settore educational portano alla realizzazione di strategie e progetti che garantiscono agli utenti finali un’esperienza “eccezionale”. Anche con questi obiettivi è nata la AVIXA Foundation, ente no-profit che mira a garantire l’accesso ad una formazione di alta qualità, a costruire percorsi di carriera e incoraggiare esperienze per le nuove generazioni di leader del settore AV. Relatori: Adriano D’Alessio, Associazione AVIXA Advisory Group - Country Manager Lightware Visual Engineering Italia; Valeria Rapa, Program Coordinator Europe AVIXA

14,30 – 15,00 - Tecnologie Video a supporto della didattica Le buone prassi per scegliere, dimensionare e rendere funzionale la tecnologia video per l'ambiente scolastico saranno la premessa di alcune esperienze, vissute direttamente in Istituti scolastici e Università (in Italia e all'estero), di modelli da superare o ai quali ispirarsi. IL seminario si chiuderà con alcune informazioni su quale supporto gli Istituti possono ottenere dagli operatori del settore. Relatore: Davide Moretti, esperto di tecnologie visual e Sales&Marketing Manager di Casio Italia

15,00 - 15,30 - Scuola Media Dino Compagni, la scuola più tecnologica d'Europa Tecnologia AV in tutte le declinazioni unita a una oculata gestione energetica e a una vocazione per l’apertura alla comunità… questa è la nuova Dino Compagni, inaugurata a Firenze lo scorso 13 aprile, frutto di un investimento di oltre 12 milioni di euro e ormai già ribattezzata la scuola più tecnologica d’Europa. IEND, che ha curato progettazione, commessa, realizzazione delle dotazioni tecnologiche, ne racconterà ogni passaggio. Relatore: Simone Morganti, Direttore IEND

15,30 – 16,30 Progettazione integrata tra Architettura - Audio Video - Acustica Relatore:*, progettista acustico e consulente


I RELATORI DI EDU TOURNEE@GENOVA 2019

Adriano D’Alessio, Associazione AVIXA Advisory Group - Country Manager Italia, Lightware Visual Engineering Italia Dopo diversi anni di lavoro nel mondo del Broadcast, prima con incarichi tecnici e poi come commerciale, Adriano D'Alessio attualmente dirige l’ufficio italiano di Lightware Visual Engineering, azienda ungherese leader nel mercato A/V Pro. L’esperienza maturata lo ha portato ad una scelta motivata nella convinzione che "La multimedialità è un posto speciale in cui puoi combinare tutte le tue abilità; un luogo in cui tutto può facilmente cambiare a seconda di come lo si guarda ". www.avixa.org www.lightware.com

Paolo Macrì - professore a contratto presso l’Università degli Studi di Genova - Corso di laurea in Informazione ed Editoria, e Presidente del gruppo societario GGallery Laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Genova, si occupa da quasi vent’anni di editoria elettronica e di nuovi media per l’apprendimento e la comunicazione in ambito aziendale e professionale; è stato relatore in numerosi convegni su didattica, formazione, e-Learning e ICT e ha svolto molteplici attività di docenza presso istituti pubblici e privati, enti di formazione e nell’ambito di master e corsi universitari. Attualmente è professore a contratto presso l’Università degli Studi di Genova - Scuola di Scienze Umanistiche, Corso di laurea in Informazione ed Editoria, e Presidente del gruppo societario GGallery, che opera nel settore dell’editoria, dell’e-learning e della comunicazione web; dalla fondazione, è consigliere di amministrazione (delega alla formazione) del Consorzio SI4Life, Polo Regionale Ricerca e Innovazione - Area Scienze della vita. www.gallerygroup.it

Simone Morgante Lavora nel mondo dell’Av professionale da un decennio, oggi è direttore di Iend, azienda di progettazione e realizzazione di sistemi integrati complessi, con un occhio particolare al design. www.iend.it

Alessandra Ollano – Key Account Manager Benq Italy
Nutre da sempre un profondo interesse sia personale che professionale nei confronti della tecnologia e delle sue implicazioni per le nuove generazioni: si è occupata in passato della gestione di progetti complessi rivolti all’introduzione e all’implementazione di soluzioni tecnologiche in ambito Education, con un particolare focus sui sistemi audiovisivi. Dopo aver acquisito significative esperienze di business development e marketing sia in ambito B2B che B2C nel settore Audio/Video, entra in BenQ Italy all’inizio del 2018 con l’obiettivo di sviluppare e consolidare la rete di Partner dedicati al B2B.
www.benq.it

Valeria Rapa, Program Coordinator Europe AVIXA
Laureata in Lingue e Culture per il Turismo, in qualità di Program Coordinator Europe di AVIXA si occupa delle relazioni e dei contatti con gli associati europei e partecipa all’organizzazione e gestione di corsi ed eventi in Europa. AVIXA™ (Audiovisual and Integrated Experience Association) è l’associazione di categoria rappresentante l’industria audiovideo a livello internazionale. www.avixa.org

Marina Rui, Docente, Membro del Consiglio di Ateneo Università di Genova di Indirizzo per le nuove tecnologie ITC nella formazione, delegato di Ateneo per le-Learning Afferisce all’Università di Genova dal 1983, è docente di corsi di Chimica Fisica presso la Scuola di Scienze mediche e farmaceutiche. Dal 2004 si occupa di ICT per la formazione nell’Ateneo di Genova, rivestendo diversi incarichi; attualmente ricopre il ruolo di Delegato del Rettore per l’e-Learning e di delegato per l’Open Access. È membro dell'ECTN (European Chemistry Thematic Network Association) dove è stata vicepresidente della VEC-ECTNA (Virtual Education Community of European Chemistry Thematic Network Association). È inoltre Delegata del Rettore nel Network EduOpen, per l’erogazione di corsi Mooc (Massive Open Online Courses) da parte di una rete di atenei Italiani e di partner attivi nella formazione. È membro del Program Committeedel Convegno internazionale sull'e-learning (IADIS e-learning) e del Journal of e-Learning and Knowledge Society (Je-LKS), oltre che del Consiglio Direttivo della SIe-L (Società Italiana di e-Learning) che ha l’obiettivo di favorire la ricerca scientifica e la sperimentazione delle buone pratiche dell’e-Learning e della Distance Education.

Luca Sancricca, Experiential & Training Manager Il suo lavoro è aiutare le persone a capire, vivere e realizzare la trasformazione 4.0. Ha 26 anni di esperienza come formatore e consulente in Digital Innovation, Digital Learning, comunicazione e immersività, formazione in ambito Corporate; nella sua carriera ha diretto sia business unit che piccole aziende, utilizzando poi queste esperienze come imprenditore e “startupper”.

*****
I vostri dati saranno trattati per la comunicazione al vostro Ordine/Collegio
I vostri dati saranno trattati per future comunicazioni marketing di Connessioni
I vostri dati saranno trattati per future comunicazioni marketing di terzi

*****

Per noi la tua opinione è importante! Dopo aver partecipato a Edu Tournée puoi dedicarci 3 minuti per fornire il tuo feedback? Clicca qui: https://it.surveymonkey.com/r/KD5H2DW
Grazie


Data e ora

Località

Università di Genova - Aula Meridiana

via Balbi 5

Genova

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato