Azioni e Pannello dettagli

Fine vendite

È terminata la vendita dei biglietti

Registrazioni terminate
Siamo spiacenti, ma i posti disponibili per questo laboratorio sono esauriti.

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Isola della Certosa

Isola della Certosa

30100 Venezia

Italy

Visualizza Mappa

È terminata la vendita dei biglietti

Registrazioni terminate
Siamo spiacenti, ma i posti disponibili per questo laboratorio sono esauriti.
Descrizione evento
Laboratorio artistico / Isola della Certosa, Venezia / 14-16 maggio 2021, ore 10-18. L'iscrizione è valida per tutte e tre le giornate.

Informazioni sull'evento

Poche città al mondo come Venezia, forse nessuna, hanno un rapporto così stretto con l’acqua. Venezia è acqua e viceversa e questo binomio è inscindibile e coinvolge abitanti e visitatori, che entrano in relazione con l’elemento acqua, ma spesso ne sottovalutano l’importanza e la reale potenzialità. Le città sono considerate esseri viventi con una propria anima e senza dubbio l’anima di Venezia fluttua tra le sue acque.

L’installazione materializza due “occhi galleggianti” sulle acque cittadine da trainare lungo i canali. Si tratta di un simbolo complesso, ancora misterioso, ma senza dubbio carico di fascino e significati. Fin dalla notte dei tempi l’uomo è rimasto soggiogato dal potere dello sguardo e alle civiltà mesopotamiche gli occhi sono subito apparsi come un simbolo divino. Amedeo Modigliani spesso dipingeva occhi vuoti e senza iridi e affermava: “Quando conoscerò la tua anima dipingerò i tuoi occhi”.

Il laboratorio si terrà con il coinvolgimento dei partecipanti nello sviluppo del progetto, che mira a trasformare materiali di recupero in un’installazione galleggiante. Ai partecipanti verrà presentato il tema, contestualizzandolo con immagini di sculture galleggianti e altre relative alla simbologia dell’occhio nella storia dell’arte, per poi passare alla raccolta dei materiali e quindi al vero e proprio laboratorio, fino alla conclusione dell’opera. L’installazione verrà poi messa in acqua e trainata lungo i canali di Venezia.

L'ARTISTA

Stefano Ogliari Badessi, conosciuto come S.O.B., è un artista nomade di installazioni che trae ispirazione dalla natura e dai sogni. La bellezza è per lui un portale verso territori inesplorati, il nostro subconscio onirico dove ci sentiamo più liberi e vivi e dove la scoperta del sé è maggiormente possibile. L’unicità della sua arte dipende soprattutto dallo studio dei materiali. Le sue installazioni sono la somma di sensazioni – sensuali, eteree, incorporee, universali e illuminanti – sperimentate dentro lo spazio creato. Sono dapprima immaginate come una fantasia che consente di entrare in relazione con ambiti alternativi della realtà e poi realizzate grazie a combinazioni sensoriali uniche e collaborazioni performative.

Le installazioni sono facilmente trasportabili e rispettano l’ambiente e una volta smontate non lasciano alcuna traccia. Il tema del rispetto dell’ambiente è al centro delle nuove opere, che sono create con materiali naturali, come il legno trovato in natura e poi modellato o intrecciato a creare forme di animali, spesso di specie a rischio di estinzione, anche a causa della caccia, o specie che vivono in un ambiente ormai a rischio.

Ha esposto in Europa, in Asia e in America settentrionale, anche in fiere e biennali, come la Biennale di Soncino, Cremona (2015); la Biennale di Venezia di Arti Visive (2015); OpenArt Biennal, Svezia (2017); Scope Art Fair, Miami (2019).


		Immagine Chi guarda cosa?

Data e ora

Località

Isola della Certosa

Isola della Certosa

30100 Venezia

Italy

Visualizza Mappa

Organizzatore Peggy Guggenheim Collection, Venice

Organizzatore di Chi guarda cosa?

La Collezione Peggy Guggenheim è uno dei musei più importanti di arte europea e americana del XX secolo in Italia. Ha sede a Venezia a Palazzo Venier dei Leoni, sul Canal Grande, in quella che fu l’abitazione di Peggy Guggenheim. Fa parte della costellazione di musei della Fondazione Solomon R. Guggenheim che include il Museo Solomon R. Guggenheim di New York , il Guggenheim Museum Bilbao e il futuro museo Guggenheim Abu Dhabi.

Salva questo evento

Evento salvato