Gratuito

Zelbio Cult: GIOVANNI AGOSTI

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Zelbio

Piazza della Rimembranze 1

22020 Zelbio

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento
GIOVANNI AGOSTI: IL GRAN TEATRO MONTANO Alla scoperta dei Sacri Monti tra fede, arte e paesaggio: da Varallo a Ossuccio

Informazioni sull'evento

Giovanni Agosti, (Milano, 1961) storico dell'arte e critico d'arte, allievo di Salvatore Settis alla Scuola Normale Superiore di Pisa, professore di Storia dell’Arte Moderna all’Università statale di Milano, tra i maggiori studiosi del Rinascimento (Foppa, Bramantino, Luini) e curatore di importanti mostre (tra cui, memorabile, quella dedicata al Mantegna al Louvre di Parigi nel 2008) racconta “Il gran teatro montano” di Varallo a partire dallo storico saggio di Giovanni Testori pubblicato nel 1965 da Feltrinelli, da poco tornato in libreria in una nuova edizione con la sua preziosa curatela.

Il Sacro Monte di Varallo è un luogo magico, benché ancora oggi non abbastanza conosciuto, dove la natura incontra l'architettura, la fede, la storia, la pittura, la scultura: è costituito da numerose cappelle che si trovano su un altopiano in fondo alla Val Sesia, abitate da sacre rappresentazioni della vita e della passione di Gesù realizzate per mezzo di sculture di legno e terracotta dipinte a grandezza naturale. L'artista Gaudenzio Ferrari, protagonista del saggio di Testori, ne è stato il “regista”. Due appassionati cultori di Testori, Besio e Agosti, dialogano di fede, arte e paesaggio, partendo da Varallo e giungendo a un altro dei Sacri Monti prealpini (Patrimonio Unesco), quello della Beata Vergine del Soccorso a Ossuccio, sul lago di Como.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Zelbio

Piazza della Rimembranze 1

22020 Zelbio

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato