Gratuito

XXIII Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico

Azioni e Pannello dettagli

Gratuito

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Tabacchificio Cafasso

Via Cafasso snc

84047 Paestum

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento
12 eventi unici al mondo tutti in una Borsa

Informazioni sull'evento

MODALITÀ DI PREVENZIONE PER L’EMERGENZA COVID-19

• sarà predisposto all’ingresso rilevamento termico con termoscanner dei partecipanti;

• saranno collocati dispenser con disinfettanti lungo tutte le aree fruibili;

• sarà assicurata la sanificazione della Sala Workshop prima dei lavori.

Il sottoscritto, all’arrivo al momento della registrazione presso la reception, si impegna a INDOSSARE LA MASCHERINA, A ESIBIRE LA CERTIFICAZIONE VERDE DI VACCINAZIONE COVID-19 ATTESTANTE LE DOSI EFFETTUATE (GREEN PASS) E A DICHIARARE sotto la propria responsabilità, consapevole delle sanzioni previste in caso di dichiarazione mendace ex art. 76 del DPR 445/2000, quale misura di prevenzione correlata all’emergenza Covid-19/SARS-CoV-2 quanto segue:

• di non presentare sintomatologia respiratoria o simil influenzale o febbre superiore a 37.5° C;

• di non essere in quarantena o in isolamento domiciliare fiduciario e, per quanto di propria conoscenza, di non essere positivo al Covid-19/Sars-Cov-2;

• di non essere stato a contatto con persone positive al Covid-19/Sars-Cov-2, per quanto di loro conoscenza, negli ultimi 14 giorni.

La XXIII edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico si svolgerà da giovedì 25 a domenica 28 novembre 2021 a Paestum presso il Tabacchificio Cafasso, la Basilica, il Parco Archeologico e il Museo Nazionale.

La BMTA si conferma un evento unico nel suo genere: sede del più grande Salone espositivo al mondo dedicato al patrimonio archeologico; luogo di approfondimento e divulgazione di temi dedicati all’archeologia e al turismo; occasione di incontro per addetti ai lavori, operatori turistici e culturali, viaggiatori, appassionati, mondo scolastico e universitario; opportunità di business con il Workshop tra la domanda e l’offerta del turismo culturale.

Un format di successo testimoniato dalle prestigiose collaborazioni di organismi internazionali quali UNESCO e UNWTO oltre che da 100 espositori di cui 20 Paesi esteri, circa 70 tra conferenze e incontri, 300 relatori, 100 operatori dell’offerta, 100 giornalisti accreditati.

Numerose le sezioni speciali: ArcheoExperience, Laboratori di Archeologia Sperimentale per la divulgazione delle tecniche utilizzate dall’uomo nel realizzare i manufatti di uso quotidiano; ArcheoIncoming, Spazio espositivo e Workshop con i tour operator che promuovono le destinazioni italiane per l’incoming del turismo archeologico; ArcheoIncontri, Conferenze stampa e presentazioni di progetti culturali e di sviluppo territoriale; ArcheoLavoro, Area espositiva dedicata alle Università, presentazione dell’offerta formativa e delle figure professionali per l’orientamento post diploma e post laurea; ArcheoStartUp, Presentazione di nuove imprese culturali e progetti innovativi nel turismo culturale e nella valorizzazione dei beni archeologici in collaborazione con l’Associazione Startup Turismo; ArcheoVirtual, Mostra e Workshop internazionali di realtà virtuale e robotica in collaborazione con ISPC Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale del CNR; Conferenze, Organizzazioni Governative e di Categoria, Istituzioni ed Enti Locali, Associazioni Culturali e Professionali si confrontano su promozione del turismo culturale, valorizzazione, gestione e fruizione del patrimonio; Incontri con i Protagonisti, il grande pubblico con i più noti Divulgatori culturali, Archeologi, Direttori di Musei, Accademici, Giornalisti; International Archaeological Discovery Award “Khaled al-Asaad”, il Premio alla scoperta archeologica dell’anno intitolato all’archeologo di Palmira che ha pagato con la vita la difesa del patrimonio; Premi “Antonella Fiammenghi”, “Paestum Mario Napoli”, “Sebastiano Tusa”, assegnati rispettivamente a laureati con tesi sul turismo archeologico e a personalità impegnate a favore dell’archeologia, del dialogo interculturale, del turismo archeologico subacqueo; visite guidate ed educational per giornalisti e visitatori.

Istituzioni, Enti, Paesi Esteri, Regioni, Organizzazioni di Categoria, Associazioni Professionali e Culturali, Aziende e Consorzi Turistici, Case Editrici saranno presenti nel Salone Espositivo, per vivere da protagonisti quattro giorni straordinari all’insegna di un turismo più esperienziale, sostenibile e rivolto alla domanda di prossimità, tematiche tutte a cui la Borsa si ispirerà in questa edizione.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Tabacchificio Cafasso

Via Cafasso snc

84047 Paestum

Italy

Visualizza Mappa

{ _('Organizer Image')}

Organizzatore Leader srl

Organizzatore di XXIII Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico

Ideazione e Organizzazione

Salva questo evento

Evento salvato