35 €

Workshop di scrittura creativa alla GAM di Milano

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Modern Art Gallery

16 Via Palestro

20121 Milano

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 1 giorno prima dell'evento

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Descrizione evento

Descrizione

Un museo affollato di personaggi

Vogliamo portarti a scoprire un luogo dell´anima in un modo nuovo e unico: scrivendo. Non preoccuparti se non scrivi da anni: ti basteranno una penna in mano e tanta curiosità nello sguardo. Ti accompagneremo in una "visita emotiva" alla Galleria di Arte Moderna di Milano, alla caccia di spunti per un racconto, indizi per partire nel viaggio della scrittura.

Il terzo appuntamento di Scrivere al Museo esplora il gioiello neoclassico della GAM. Qui, tra corridoi sontuosi espressione di uno sfarzo lontano, ti aiuteremo a esplorare l'intreccio narrativo e la costruzione di un personaggio, a partire dai moltissimi fili narrativi che ci offre questo palazzo labirintico.

Al termine delle tre ore del workshop non avrai soltanto guardato con occhi nuovi uno dei musei più belli di Milano; avrai anche esplorato la tua fantasia e la tua voglia di raccontare, e avrai in mano degli spunti narrativi che se vorrai potranno diventare il punto di partenza per un racconto, o perchè no, addirittura un romanzo.

Dicono di noi

"Oggi ho vissuto una bellissima e utilissima esperienza. Assolutamente da ripetere!"
"Stimolante e istruttivo"
"Ho respirato arte, ed è subito diventata ispirazione per la scrittura"

Chi conduce il workshop

Elena Mearini si occupa di narrativa e poesia, conduce laboratori di scrittura in comunità e centri di riabilitazione psichiatrica. Nel 2009 esce il suo primo romanzo 360 gradi di rabbia (Excelsior 1881, Premio Giovani lettori Memorial Gaia di Manici Proietti), nel 2011 pubblica per Perdisa Pop Undicesimo comandamento (Premio Speciale Unicam-Università di Camerino). Seguono il terzo romanzo A testa in giù (Morellini Editore, Premio Giovani lettori Memorial Gaia di Manici Proietti) e le raccolte di poesie Dilemma di una bottiglia (Edizioni Forme Libere) e Per silenzio e voce (Marco Saya Editore). Per Cairo nel 2016 ha pubblicato Bianca da morire, segnalato dalla giuria del Premio Campiello, mentre del 2017 sono la raccolta poetica Strategia dell’addio (LiberAria) e il romanzo E’ stato breve il nostro lungo viaggio (Cairo Editore), finalista al Premio Scerbanenco 2017 e proposto per il premio Strega 2018.

Giuliano Gaia è un esperto di musei a livello internazionale. Co-Fondatore dello studio di innovazione culturale InvisibleStudio, ha collaborato con realtà come San Francisco Museum of Modern Art, Museo Egizio, Museo Della Scienza e della Tecnologia, rete delle Case Museo di Milano, Ministero della Cultura di Malta e molti altri. Insegna comunicazione culturale presso Università IULM, Scuola Holden di Torino, 24 Ore Business School e Università di Bergamo. E´ speaker in numerose conferenze nazionali e internazionali.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Modern Art Gallery

16 Via Palestro

20121 Milano

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 1 giorno prima dell'evento

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Salva questo evento

Evento salvato