400 €

Workshop di modellazione impiantistica con strumenti BIM (Autodesk Revit) –...

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Via Vincenzo Monti 8

20123 Milano

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 7 giorni prima dell'evento

Descrizione evento

Descrizione

FINALITÀ DEL CORSO DI FORMAZIONE

Lo scopo del corso è analizzare tutti gli strumenti di modellazione MEP messi a disposizione dal software di BIM Revit.

L’obiettivo primario è di studiare e toccare con mano la modellazione di tutti i sistemi impiantistici più comuni per preparare il partecipante in maniera efficace alla realizzazione di modelli BIM MEP di qualità.

Le esercitazioni sono volte allo scopo e andranno ad approfondire la modellazione di tutti i sistemi di un edificio (avendo come base un progetto reale), permettendo quindi ai partecipanti di arrivare a modellare ogni aspetto impiantistico di un progetto in piena consapevolezza ed autonomia.

Durante il corso verranno dati vari spunti progettuali i quali, anche se non esaustivi, daranno la possibilità di modellare in maniera consapevole e di ottenere un modello finale rispondente sia alle direttive progettuali che alle esigenze di realizzazione.

Il corso è supportato da esercitazioni pratiche che permettono ai partecipanti di applicare immediatamente le conoscenze apprese.

Il corso è articolato in 2 lezioni giornaliere per un totale di 16 ore.

DESTINATARI

I destinatari del corso sono:

  • Professionisti e non, interessati a dotarsi concretamente degli strumenti per divenire BIM MEP Specialist;
  • Professionisti e progettisti dei vari settori impiantistici, interessati ad ottimizzare il proprio metodo di lavoro ed a rendere la modellazione BIM MEP parte integrante di esso.

PROGRAMMA

Giornata 1

MODULO 1: CREARE IL MODELLO (2 ora di spiegazione – 1 di es)

  1. Template e personalizzazione;
  2. Impostazione ambiente di lavoro: viste di lavoro, browser di progetto, abachi per compilazione;
  3. Interazione Revit – Altri software CAD/Modellazione 3D;
  4. ESERCITAZIONE: creare il proprio file MEP, Inserimento di modelli ARC e STR, organizzazione file in maniera funzionale per la modellazione;

MODULO 2: MODELLAZIONE MECCANICA (2 ore spiegazione – 3 es)

  1. Analisi degli strumenti di modellazione MEP: Meccanico;
  2. Settaggio delle impostazioni meccaniche, degli elementi di distribuzione e dei sistemi;
  3. Scelta, creazione e personalizzazione delle famiglie caricabili;
  4. Modellazione impianti MEP: comandi, strumenti di ottimizzazione e di controllo;
  5. ESERCITAZIONE 1: Realizzazione di un impianto di ventilazione a partire da un riferimento CAD;
  6. ESERCITAZIONE 2: Realizzazione di un impianto di ventilazione dal “foglio bianco”;

Giornata 2

MODULO 3: MODELLAZIONE IDRAULICA (2 ore spiegazione – 2 es)

  1. Analisi degli strumenti di modellazione MEP: Idraulico;
  2. Settaggio delle impostazioni meccaniche, degli elementi di distribuzione e dei sistemi;
  3. Scelta, creazione e personalizzazione delle famiglie caricabili;
  4. Modellazione impianti MEP: comandi, strumenti di ottimizzazione e di controllo;
  5. ESERCITAZIONE 1: Realizzazione di un impianto antincendio a partire da un riferimento CAD;
  6. ESERCITAZIONE 2: Realizzazione di un impianto idronico dal “foglio bianco”;
  7. ESERCITAZIONE 3: Realizzazione di un impianto di scarichi a partire da un riferimento CAD;

MODULO 4: MODELLAZIONE ELETTRICA (2 ore spiegazione – 2 es)

  1. Analisi degli strumenti di modellazione MEP: Elettrico;
  2. Settaggio delle impostazioni, degli elementi di distribuzione, dei cavi e dei sistemi di distribuzione;
  3. Scelta, creazione e personalizzazione delle famiglie caricabili;
  4. Modellazione impianti MEP: comandi, strumenti di ottimizzazione e di controllo;
  5. ESERCITAZIONE 1: Realizzazione di un impianto forza motrice a partire da un riferimento CAD;
  6. ESERCITAZIONE 2: Realizzazione di un impianto illuminazione dal “foglio bianco”;
  7. ESERCITAZIONE 3: Realizzazione di un impianto di distribuzione (canaline, tubi portacavi);

MODELLO D’ESEMPIO

Potete visualizzare uno dei modelli creati dalla società organizzatrice del corso a questo link:

https://autode.sk/2IuN9Am

Modellazione LOD 500 degli Alloggi SAE, Soluzioni Abitative in Emergenza, di 40, 60 e 80 mq di Arquata del Tronto nelle Marche, Comune sconvolto dal sisma del 24 agosto 2016.

Ogni impianto è stato progettato partendo dal progetto definitivo della Protezione Civile e sviluppato in funzione della sua reale cantierabilità ad un LOD 500. Ogni elemento, tubazione, corrugato, valvola e attrezzatura ha caratteristiche geometriche ed informative reali. Questo ha permesso ai nostri professionisti di conoscere le quantità e di gestire, in coordinamento con l’impresa appaltante, la conseguente fornitura ed approvvigionamento in cantiere, e di rilevare ogni possibile errore o interferenza in anticipo in ufficio e non in cantiere, dove avrebbe causato ritardi ed un aumento incontrollato dei costi.

Non esitare a contattare la nostra segreteria didattica per avere maggiori informazioni e per scoprire i nostri sconti e convenzioni: T. +39 06 80692287 info@publicprocurementinstitute.com

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Via Vincenzo Monti 8

20123 Milano

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 7 giorni prima dell'evento

Salva questo evento

Evento salvato