Gratuito

WeWorld Festival-Talk: L’anello debole delle migrazioni: Le donne.

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

UniCredit Pavilion

10 Piazza Gae Aulenti

20124 Milano

Italy

Visualizza Mappa

Amici che parteciperanno
Descrizione evento

Descrizione

Intervengono Princess Inyang Okokon, Lireta Katiaj e don Mussie Zerai. Conduce Danilo De Biasio giornalista e direttore del Festival dei Diritti Umani di Milano.

A cura del Festival dei Diritti Umani di Milano.

E’ possibile spezzare la catena che lega le migrazioni e la prostituzione? Sì, togliete pure il punto interrogativo: è possibile. Ma è difficile, perché gli interessi economici sono forti e i legami con le criminalità pervasivi. Il Festival dei Diritti Umani di Milano, accogliendo l’invito di WeWorld Onlus, vuole alzare lo sguardo su questo tema che coinvolge giovani straniere (come vittime) ma anche, forse, il nostro vicino di casa (come cliente). Protagonisti dell’incontro Princess Inyang Okokon, che con la sua organizzazione PIAM si occupa proprio di strappare dalla strada le prostitute offrendo corsi di formazione e una prospettiva lavorativa; Lireta Katiaj, che ha raccontato attraverso un diario come ha evitato di finire nel giro della prostituzione; don Mussie Zerai, prete cattolico e punto di riferimento per i migranti che fuggono dalle guerre e dalle carestie; Danilo De Biasio, giornalista e direttore del Festival dei Diritti Umani di Milano.

Il talk si svolgerà all'interno del WeWorld Festival. Con le donne. Per i loro diritti. Una manifestazione nata con l’obiettivo di accrescere la consapevolezza sulla condizione femminile utilizzando linguaggi immediati e coinvolgenti: cinema, teatro, letteratura e talk, oltre a workshop.

Il WeWorld Festival si svolge da 24 al 26 Novembre all’UniCredit Pavilion di Milano.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

UniCredit Pavilion

10 Piazza Gae Aulenti

20124 Milano

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato