Gratuito

VISIONI DELLA MENTE. La salute mentale al cinema #2 "La città e il luogo di...

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Saletta Lampertico

Corso Palladio 158

36100 Vicenza

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

VISIONI DELLA MENTE. La salute mentale al cinema

Inedito ciclo di incontri sul rapporto tra la salute mentale e la settima arte, a cura di Gli Stati della Mente e Walter Ronzani, in collaborazione con Azienda ULSS 8 Berica e Kairos Donna.

É pensato come una stimolante occasione di approfondimento, grazie agli interventi di professionisti, registi, attori e terapeuti, e al contributo di materiali audiovisivi, quali film, documentari ecc. Info sulla rassegna completa QUI.


LUNEDÌ 12 FEBBRAIO - ORE 20:30

#Luoghi #SguardoFemminile

LA CITTÀ E IL LUOGO DI CURA

Il racconto di una città, Trieste, e i suoi abitanti i quali, negli anni Settanta, sono entrati in osmosi con l'ospedale psichiatrico che sulla spinta di Franco Basaglia apriva le sue porte: i malati erano liberi di uscire e i cittadini di entrare. Una storia sospesa tra realtà e immaginazione, affidata al talento della regista Erika Rossi, ospite della serata.

A seguire proiezione del film:

TRIESTE RACCONTA BASAGLIA di Erika Rossi (Italia / 2009 / documentario / 50 min)

Il documentario si propone di ricostruire il difficile percorso dell’equipe del dottor Basaglia per trasformare l’Ospedale Psichiatrico in luogo di cura, e di ripercorrere il viaggio che ha restituito identità alle persone, e dignità agli uomini. Il periodo oggetto d’interesse è quello che intercorre tra l’arrivo di Basaglia a Trieste nel 1971 e la sua partenza definitiva nel 1979. Otto anni di rapporto controverso quello fra lo psichiatra veneziano e la città: dov’era, infatti, Trieste mentre il mondo guardava ad essa come luogo rivoluzionario, nel quale si volevano cambiare le cose, fucina di una nuova visione del mondo sostenuta da un condottiero coraggioso affiancato/sorretto da un esercito di giovani? Come era percepito il lavoro di Basaglia dalla cittadinanza? Chi ha assistito all’uscita del Marco Cavallo (statua di un cavallo di bronzo, storico simbolo della rivoluzione, usato come ariete per sfondare il cancello dell’ospedale)? Come ricorda quei volti e quell’entusiasmo?

Ingresso: Singolo incontro OFFERTA MINIMA 4 €. Abbonamento al ciclo di 6 incontri: 20 €. Il pagamento avviene in sede di evento.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Saletta Lampertico

Corso Palladio 158

36100 Vicenza

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato