Tutto esaurito

Vertical Vioz 2017

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Pejo Funivie

Piazzale Telecabina, 1

Peio Fonti

Italy

Visualizza Mappa

Amici che parteciperanno
Descrizione evento

Descrizione

Il ritorno di un mito: Vertical Vioz #KingOfVioz!

Alta quota, vette maestose e vista spettacolare a 360° sulle Alpi. Per molti è un'esperienza al limite delle capacità, tanto per l’impegnativo sentiero alpinistico da percorrere, quanto per l’aria, sottile e rarefatta. Ogni passo verso la vetta è una piccola conquista verso i 3.645 m s.l.m.

Per un manipolo di audaci e preparatissimi atleti è la sfida più ambita, probabilmente la gara di corsa in salita più estrema. È la Vertical Vioz, storica manifestazione che si risveglia da un letargo durato 11 anni. Il traguardo si trova a quota 3.550 metri sopra il livello del mare, nei pressi del Rifugio Mantova al Vioz, il più alto delle Alpi Orientali. Visivamente coincide con l’apice della vetta che domina la Val di Pejo e impone rispetto fin da quando lo si scorge dopo le prime curve percorrendo il fondo valle.

Su questa classicissima del gruppo dell’Ortles Cevedale, gli specialisti dei trail d’alta quota si sfideranno il prossimo 20 agosto. La partenza è posta a 2300 metri, al Rifugio Doss dei Gembri e il dislivello di oltre 1200 metri viene incredibilmente affrontato in tempi al di sotto dell’ora. Per tutti coloro che vorranno fare il tifo, sarà possibile raggiungere l’attacco del sentiero Sat 105 grazie all’apertura anticipata degli impianti a fune e perché no, salire fino a Punta Linke e visitare il Museo più alto d’Europa.


Hashtag: #KingOfVioz
Informazioni: Vertical Vioz

REGOLAMENTO VERTICAL VIOZ – 20 AGOSTO 2017


Con l'iscrizione, ogni atleta accetta le norme del regolamento ed eventuali modifiche apportate dall'organizzazione, esonera l'organizzazione da ogni responsabilità, sia civile sia penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati, prima e dopo la gara.
La competizione è aperta ad atleti che abbiano compiuto almeno 16 anni (anno 2001) e siano in possesso della vigente certificazione medica alla pratica sportiva agonistica ai sensi del D.M. 10.1.82. Tale certificazione DEVE essere valida alla data della gara e deve essere ESIBITA in originale oltre ad una copia che verrà consegnata dall’atleta al ritiro del pettorale.
Per i ragazzi sotto i 18 anni è richiesta l’autorizzazione di uno dei genitori o di chi ne ha la responsabilità (modulo da compilare al ritiro pettorale).

LUOGO E DATA DELLA GARA

La manifestazione si terrà in data 20 agosto 2017 alle ore 9.00, con partenza dal Rifugio Doss dei Cembri a m 2.315 di altitudine e arrivo a Rifugio Mantova a quota a m 3.535 percorrendo il sentiero SAT CAI 105. In caso di sopravvenute condizioni atmosferiche tali da costituire pericolo per i concorrenti, a giudizio insindacabile della Direzione di gara, potrà essere modificato il tracciato o sospesa la gara in qualsiasi momento. L'organizzazione si riserva di modificare o annullare la competizione per motivi di sicurezza.

Il ritiro dei pettorali è previsto in località Peio Fonti, presso la partenza degli impianti di risalita a partire dalle ore 6.30 fino alle 7.30. Per raggiungere il Rifugio Doss dei Cembri è possibile utilizzare la Cabinovia Tarlenta e la seggiovia quadriposto Doss dei Cembri.
Briefing obbligatorio con il Direttore di Gara per tutti gli atleti alle ore 7.30 presso la zona di ritiro pettorali. A seguito del briefing gli atleti potranno raggiungere il punto di partenza comunicato.
Il pranzo è previsto dalle ore 12.00 alle 14.30 presso il Rifugio Doss dei Cembri, a seguire la premiazione.

COMPORTAMENTO

  • Il pettorale, che per nessun motivo può essere modificato, piegato e tagliato va indossato e tenuto costantemente in vista

  • Si raccomanda agli atleti di tenere un comportamento idoneo nel rispetto dell'ambiente, in particolare si pregano gli atleti di gettare le immondizie nelle apposite aree di ristoro organizzate lungo il percorso

  • È fatto obbligo di rispettare il sentiero di gara, rispettando i passaggi obbligatori appositamente segnalati con nastri, fettucce, segnavia o pali. I concorrenti che effettueranno tagli del percorso o non rispetteranno i passaggi obbligati saranno squalificati dalla gara

  • Ai concorrenti, segnalati per comportamenti scorretti e non rispettosi dell'ambiente, si applicheranno delle penalità tali fino alla squalifica insindacabile

  • L'atleta che viene raggiunto da un atleta più veloce, ha l'OBBLIGO di lasciarlo passare, spostandosi ai lati, se necessario fermandosi per agevolare l'azione

  • Per il completamento della gara è fissato un tempo massimo di 2 ore

  • Saranno in ogni caso esclusi dalla gara i concorrenti che transiteranno con un tempo superiore ai 45 minuti al gate situato nei pressi dell’incrocio con il Sentiero della Mite. Sarà qui allestito un punto di controllo e sbarramento

  • Con l’atto di iscrizione i concorrenti sollevano gli organizzatori da qualsiasi responsabilità civile e penale a persone e cose che possono verificarsi durante e dopo la gara in relazione alla stessa

  • L’organizzatore dichiara di aver stipulato l’assicurazione per la responsabilità civile per rischi derivanti dall’organizzazione della gara. La società non assicura i singoli partecipanti alla gara

  • Il Comitato non risponde dello smarrimento o sottrazione di materiale o effetti personali lasciati incustoditi prima, dopo o durante la gara, in zona partenza e arrivo, zona pranzo e premiazioni

  • La quota d’iscrizione non verrà rimborsata per nessun motivo anche in caso di annullamento della gara.

Tutti gli atleti, qualora abbandonino la gara senza arrivare al traguardo, sono tenuti a non ridiscendere a valle autonomamente, ma a contattare il personale dell’organizzazione sul percorso per essere riaccompagnati ed eventualmente consegnati ai rispettivi responsabili genitori o chi ne fa le veci che dovranno essere sempre disponibili presso il punto di partenza della gara.

TRASPORTO DOPO LA GARA

Dopo l’arrivo dell’ultimo concorrente al traguardo posto al Rifugio Mantova Vioz, attendere la comunicazione della Direzione di Gara per scendere lungo il percorso di gara sentiero SAT 105.

RITIRI

  • In caso di ritiro durante la gara, qualunque sia il motivo, è obbligatorio segnalarlo al controllo più vicino consegnando il pettorale

DOTAZIONI TECNICHE E ABBIGLIAMENTO

  • Obbligatorio indossare per tutta la gara zainetto contenente telo termico, berretto, guanti e giubbino antivento

  • È consigliato l’uso dei bastoncini e dell’attrezzatura tecnica idonea ad una gara Vertical in alta quota

  • Non è previsto il trasporto indumenti a monte. È prevista una zona in partenza dove lasciare il proprio sacco, l’organizzazione non risponderà nel caso di ammanchi dunque consigliamo di non depositare oggetti di valore nei sacchi prima del deposito.

PREMIAZIONI

Saranno premiate le categorie Assolute M/F (Premiazione primo assoluto M/F con Trofeo #KingofVioz e #QueenofVioz) Under 23 M/F (94-2001), Over 50 (anno 66 e precedenti). Per l’anno 2001 si accettano i ragazzi con 16 anni compiuti alla data della manifestazione.

PRIVACY E DIRITTI DI IMMAGINE

Con l'iscrizione ogni atleta acconsente al trattamento dei dati personali ai sensi della vigente normativa in materia e libera l'organizzazione da ogni pretesa per l'utilizzo di immagini o video che lo ritraggano.

Il Comitato Organizzatore si riserva di apportare modifiche al presente regolamento per ogni esigenza organizzativa resasi necessaria.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Pejo Funivie

Piazzale Telecabina, 1

Peio Fonti

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato