17,22 €

Azioni e Pannello dettagli

17,22 €

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Cimitero Militare Polacco di Montecassino

SR149

03043 Cassino

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 1 giorno prima dell'evento

Descrizione evento
Quando la corazza degli Skorpioni riusci a strisciare nella Gola della Morte!

Informazioni sull'evento

  1. In caso di nuove restrizioni Emergenza Covid-19, non presenti al momento della pubblicazione dell'evento
  2. Mancato raggiungimento del numero minimo di 7 partecipanti

Questa escursione prevede un numero massimo di 20 partecipanti secondo il protocollo del Comitato Tecnico Scientifico di AIGAE

Scarica la Brochure di questa esperienza

Prima di arrivare nella Gola della Morte, che si presenta come un piano di un Colosseo naturale, sovrastata dai bastioni rocciosi del massiccio di Montecassino, le cui dorsali dominano entrambe le valli del Liri e del Rapido, bisogna provare ad avere una panoramica totale di quello che era il territorio difeso dai paracadutisti tedeschi con l’obiettivo di ostacolare le forze alleate impegnate nell’attraversamento della città di Cassino e dirette a Roma, simbolo di conquista della prima capitale europea liberata dal nazifascismo.

Ma per comprendere tutto ciò, partiremo da una ricerca attenta e scrupolosa della morfologia del territorio per renderci conto che anche la storia di 1500 anni dell’Abbazia ha fatto la sua parte per rafforzare le difese tedesche, lasciando però un punto debole, un’opportunità, che gli alleati intuirono solo alla 3a battaglia ma che i polacchi sfruttarono meglio per la battaglia finale. Così l’emozione sarà forte quando incontreremo l’unico Skorpione superstite di quell’attacco, proprio nella parte finale di questa antica mulattiera, più conosciuta come “Cavendish Road”, che attraverseremo seguendo, in parte, il suo famoso tracciato che scollina al centro di una vera e propria “Arena” che si erge dal Monte Castellone e prosegue sulla Cresta del Fantasma, Colle Sant’Angelo e quota 575, prendendo la sua forma fino a raggiungere la collina del Monastero con tutta la propaggine che scende fino alla Rocca Janula.

Ecco perché solo gli Skorpion avrebbero potuto attraversare la Gola della Morte! Così era chiamato il 4° Reggimento della 6a Divisione corazzata polacca che la notte tra il 12 e 13 maggio 1944 attraversò questa valle di sangue andando a dare supporto per la conquista dell’Albaneta, sotto l’osservazione attenta di quelle difese che mantenevano ormai da 5 mesi anche le solide posizioni sul Monte Calvario, la quota 593 dove oggi si erge l’Obelisco. A metà del sentiero, fiancheggeremo due doline carsiche che si rivelarono molto importanti come accampamento dei soldati di fanteria prima dell’assalto alle postazioni tedesche. Nell’ultimo tratto, invece, passeremo sul lato Est del massiccio di Montecassino che domina la valle del Rapido, attraversando un bosco di lecci e querce caratteristiche di quest’area. Il sentiero ci porterà verso l’Abbazia, della quale ne apprezzeremo una vista mozzafiato. E pensare che proprio da qui, nell’inverno del 1943-44, passarono molti civili per stare vicino le mura del Monastero o perlomeno arrivare in questa zona detta “Sant’Onofrio” che restava ancora compresa nei 300 metri della “Zona Neutrale”.

PUNTO D'INCONTRO e PARTENZA dal PARCHEGGIO DEL CIMITERO POLACCO

Si attraverseranno i seguenti luoghi:

  1. Le rovine dell'antico Monastero dell'Albaneta
  2. Il carro armato Bialecki, monumento al Reggimento Skorpion
  3. Il Vallone dell'Albaneta
  4. La Croce di Ferro, monumento alla Divisione Kresowa
  5. Il Cimitero polacco (visita finale)

Saremo in grado di individuare inoltre:

  • L'Obelisco, monumento alla Divisione Carpazia
  • Monte Cairo e La Cresta del Fantasma, punti d’osservazione dei soldati tedeschi
  • Pizzo Corno, Villa Santa Lucia, i rifornimenti dei soldati tedeschi
  • La Valle del Liri, Piedimonte San Germano, la "Linea Hitler"

  1. In caso di nuove restrizioni Emergenza Covid-19, non presenti al momento della pubblicazione dell'evento
  2. Mancato raggiungimento del numero minimo di 7 partecipanti

Questa escursione prevede un numero massimo di 20 partecipanti secondo il protocollo del Comitato Tecnico Scientifico di AIGAE

Scarica la Brochure di questa esperienza

Condividi con gli amici

Località

Cimitero Militare Polacco di Montecassino

SR149

03043 Cassino

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 1 giorno prima dell'evento

Salva questo evento

Evento salvato