Gratuito

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Spazio Zephiro

via Sile 24, unità 23

31033 Castelfranco Veneto

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

Restituzione scenica del percorso di formazione promosso dalla Caritas Tarvisina in collaborazione con il collettivo artistico Art(h)emigra Satellite.

Ideato e diretto dalla danzatrice e coreografa Laura Moro, assistita da Angela Pivato, Davide Falbo, Norman Quaglierini e Cristiano Parolin, giovani attori e danzatori membri della compagnia ART(h)EMIGRA PhT. Si costruisce, inoltre, attraverso le preziose riflessioni degli operatori Caritas.



Quanto spazio esiste tra il vedere e l’essere, tra immagine e realtà?
Il cliché dell’immigrato è l’abito e, una parola chiama l’altra, l’abitudine.
Ma spesso si tratta di un vestito scaduto, di un abito che possiamo e dobbiamo smettere, per il bene della nostra terra.
Chi è lo straniero, che richiama in noi una conoscenza assunta passivamente, depositata nella nostra cultura, costruita su concetti divenuti ormai obsoleti, o ancora a causa di un’informazione superficiale in cui non abbiamo tempo o voglia di scavare?
Transitanze nasce così: come gioco dello smascheramento, alla ricerca della singolarità dietro l’immagine, dove ognuno è diverso e straniero all’altro. E, in questo, uguale e vicino ad ognuno. Alla forma abbiamo preferito il movimento, quel fluire di emozioni sottopelle che accomuna tutti noi come un linguaggio universale.


Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Spazio Zephiro

via Sile 24, unità 23

31033 Castelfranco Veneto

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato