16,65 €

Talk 02 | Graphic Days Torino

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Toolbox Coworking

2 Via Agostino da Montefeltro

10134 Torino

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Niente rimborsi

Descrizione evento

Descrizione

GRAPHIC DAYS TORINO
TALK 02
OCTOBER 4TH 2019


talk

ITA

Dal 3 al 6 ottobre quattro giorni di conferenze con i big della comunicazione visiva internazionale. Tutto quello che avete sempre desiderato sapere sul mondo dei professionisti, raccontato in prima persona. Successi, aneddoti e scenari di chi ha trasformato la propria passione in una professione in continuo cambiamento.
Se fai parte di un'azienda o sei un libero professionista (con partita IVA), ccompila tutti i campi richiesti al momento dell'acquisto. Ti invieremo in seguito la fattura elettronica.



ENG

From October 3rd to 6th four days of conferences with the biggest international names from the visual communication field. Everything you have always wanted to know about the world of professionals, from their point of view. Successes, stories, backgrounds told by the people who have transformed their passion into an ever evolving career.
If you’re a member of an agency or a freelancer and you need to receive an invoice, contact us at booking@graphicdays.it



guests


ITA

CACHETEJACK / Attenti all’intuito!

Una chiacchierata con il duo di illustratrici spagnole con base a Berlino, Cachetejack: Nuria Bellver e Raquel Fanjul. La coppia animerà la conferenza con il suo stile di illustrazioni frenetico e divertente. Dopo essersi incontrate alla Fine Arts University di Valencia nel 2006, Cachetejack ha trovato, durante l'ultimo anno del corso di laurea, la propria voce univoca attraverso un comune senso dell'umorismo. Da allora il loro stile illustrativo è cresciuto ed ora è pieno di colori gioiosi, del loro humour e di un po' di ironia.

FIELD / Comunicare le nuove tecnologie

L’intervento di Field si concentrerà sulla relazione tra arte e tecnologia, punto di partenza del lavoro dello studio, il cui obiettivo è quello di creare nuovi format di comunicazione visiva che abbiano una capacità espressiva potente. Racconteranno cosa significa ricoprire più ruoli: artisti, designer, consulenti che si muovono fra gli ambiti della strategia, del branding, delle immagini in movimento e delle esperienze immersive. Infine condivideranno con il pubblico la loro esperienza come studio di consulenza: lo studio, infatti, aiuta i brand e le aziende a comunicare con successo le nuove tecnologie che stanno cambiando i nostri stili di vita. Dal momento che sistemi sempre più complessi governano le nostre vite, loro hanno scelto di focalizzarsi, come designer ed artisti, sulla creazione di nuovi linguaggi in grado di aiutare le persone, i brand e le istituzioni a dialogare su questi elementi astratti ed intangibili.

STUDIO YUKIKO / Come si trova la motivazione anche nella routine?

Tra brief concisi e clienti esigenti, lasciare spazio al proprio pensiero per crescere e mantenere una buona dose di ispirazione ogni giorno può essere una sfida, ma è anche la chiave per distinguersi. Studio Yukiko ci racconterà come lasciare spazio agli errori e alla collaborazione può portare risultati inaspettati e a nuove prospettive, e come un approccio stimolante alla realizzazione delle riviste possa, allo stesso tempo, tenerti sulle spine e consentirti di creare un lavoro significativo.


MARCO TORTOIOLI RICCI - AIAP / Discrete Violation. Design come terapia.

Pensando al nostro sentirci progettisti possiamo vivere due diverse anime, da un lato agire da menestrelli capaci di opere da applaudire e incorniciare, dall’altro diventare strumenti capaci di far intuire spazi di azione, relazione e occupazione. Per questo Marco Tortoioli Ricci prende in prestito, come titolo di quest’intervento, la ‘discrete violation’ di Gordon Matta Clark. Il suo lavoro si colloca appena al di la del progetto e accetta di violare con discrezione la normalità della realtà vissuta, con l’intento terapico di rendere le persone capaci di intuire l’eccezionalità e la meraviglia di spazi di azioni altrimenti difficilmente visibili.


ENG

CACHETEJACK / Be alert of your intuition!

A talk with Berlin-based, Spanish illustration duo, Cachetejack: Nuria Bellver and Raquel Fanjul. The pair will bring their fast-paced, fun-packed illustration style to the conference. After meeting at the Fine Arts University in Valencia in 2006, Cachetejack found their collaborative voice through a common sense of humor in the last year of their degree in 2011. Since then, their illustration style has grown, now brimming with joyful color, their signature sense of humor, and a little irony.

FIELD / Communicate new technologies

This talk will be focused on the relationship between art and technology, which is the starting point of Field’s work to create powerful new formats of visual communication. They will tell about their multiple roles: artists, designers, and consultants across strategy and branding, moving image, and immersive experiences. They also will share with the audience their experience as consultants: the studio helps brands and corporations to successfully communicate the new technologies that are changing our lives right now. As ever-more complex data systems are driving our lives, their focus as designers and artists is to create new metaphors that help people, brands and institutions talk about these most abstract and intangible things.

STUDIO YUKIKO / How to stay motivated and grow in your daily practice

Between tight briefs and demanding clients, making room for your own voice to grow and to stay inspired day to day can be a challenge but is also the key to standing out. Studio Yukiko will tell us how allowing room for mistakes and collaboration can bring unexpected results and new directions, and how challenging approaches to magazine making keeps them on our toes and allows them to create work that is meaningful to us.


MARCO TORTOIOLI RICCI - AIAP / Discrete Violation. Design as a therapy.

Thinking of ourselves as designers, we can live two different attitudes, on one hand acting as minstrels capable of works to be applauded and to be framed, on the other hand acting as instruments capable to make our audience able to grasp at spaces of action, relationship, and occupation. For this reason, Marco Tortoioli Ricci borrowed, as a title of his talk, the "discrete violation" of Gordon Matta Clark, whose work is just beyond the project and accepts to quietly violate the normality of the lived reality, with the aim of making people capable of sensing the exceptional and the marvel of spaces of actions otherwise hard to be seen.



about

ITA

Graphic Days Torino è il festival della creatività, della comunicazione visiva e della sperimentazione grafica. Le icone del graphic design internazionale verranno presentate durante 4 giorni di workshop, talk, performance, mostre, market e molto altro.

ENG

Graphic Days Torino is a festival to celebrate creativity, visual design and graphic experimentation.
The festival is going to introduce the international icons of visual design through a 4 day-program of workshops, talks, performances, exhibitions, market and much more.

ATTENTION

If you don't speak Italian please contact us at booking@graphicdays.it to register.


[an event by]


www.graphicdays.it
www.printclubtorino.it
www.plugcreativity.org
www.tryagainlab.tumblr.com
www.quattrolinee.it

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Toolbox Coworking

2 Via Agostino da Montefeltro

10134 Torino

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Niente rimborsi

Salva questo evento

Evento salvato