33,22 €

STRINGS THEORY MUSIC FEST - MASTERCLASS - Marco Riva

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Villa Marchiori dei Cappuccini

Riviera del popolo 103 angolo via San Lazzaro

45026 Lendinara

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Descrizione evento
PASSIAMO UN POMERIGGIO COL MAESTRO ALLA SCOPERTA DEL MONDO MAGICO DELLA MUSICA Strumenti ad arco mediorientali e improvvisazione jazzistica

Informazioni sull'evento

In un’area riservata ad hoc gli allievi che avranno effettuato l’apposita iscrizione avranno l’incredibile opportunità di partecipare e seguire la Masterclass del Maestro Marco Riva Attraverso una ricostruzione delle nostre radici musicali fatta con strumenti mediorientali e medioevali si arriverà al Novecento e all’introduzione di antichi elementi melodici e ritmici all’interno delle nostre forme musicali, fino al jazz e al blues.

Marco Riva è un musicista italiano di estrazione jazzistica nato a Milano nel 1968.

Compositore, polistrumentista, autore e cantante, ha all’attivo decine di pubblicazioni in Italia e all’estero di genere jazz, blues, folk e ambient.

Scrive musiche per documentari, jingles e ambientazioni sonore per spazi pubblici.

E’ attivo in ambito jazzistico come suonatore di kemancello (un kemancè persiano da lui modificato) e come contrabbassista.

Come autore ha un repertorio originale di oltre duecento canzoni che spaziano dal country blues al teatro canzone.

Studioso di psicoacustica, etnomusicologia e discipline orientali è attivo anche come didatta attraverso guide all’ascolto di musiche extraeuropee e laboratori musicali per bambini e adulti. e florido compositore e fondatore di diverse etichette discografiche. Maestro di strumenti arcaici, compositore di colonne sonore per la RAI e Mediaset.

L’obiettivo di questa Masterclass è quello di avvicinare i giovani musicisti a mondi musicali apparentemente lontani ma che in realtà altro non sono che la nostra memoria storica, offuscata dai secoli e da una visione spesso miope rispetto a tutto ciò che sembra non appartenerci. Svolgimento Attraverso una ricostruzione delle nostre radici musicali fatta con strumenti mediorientali e medioevali si arriverà al Novecento e all’introduzione di antichi elementi melodici e ritmici all’interno delle nostre forme musicali, fino al jazz e al blues. Si prenderanno in esame i principali modi greci, le altezze non temperate e i modelli ritmici e poi si arriverà alla tradizione arabo andalusa, alla musica medioevale e allo sviluppo dell’improvvisazione sia nel tradizionale contesto storico sia all’interno della tonalità e dello standard jazz per arrivare infine alla modalità, al free jazz e alla musica contemporanea. Verranno eseguiti a soli e improvvisazioni sopra basi registrate per illustrare lo sviluppo e lo stile che caratterizza la personale ricerca del docente.

Marco Riva Biografia

Nell’anniversario della caduta del muro di Berlino la seconda edizione dello Strings Theory Music Fest celebra il primo anno dopo il muro con “Over the Wall” proponendo musica e cultura contro ogni barriera.

Il programma prevede molti concerti e laboratori didattici, masterclass e workshop, portando artisti e professionisti dell’ambito culturale in Polesine, contribuendo al turismo e all’arricchimento culturale del territorio e dei suoi cittadini. Celebrando inoltre il centenario dei Ruggenti anni 20, è stata ideata una sezione di eventi denominata “Grandes Soirées COTTON CLUB”: vere e proprie serate di gala con degustazioni e concerti nelle quali potrete rivivere un ricevimento in villa degli anni venti. Durante tutto i mesi del festival verrà offerto anche un Seminario olistico per la cura del vostro benessere.

La riflessione e il contributo che lo Strings Theory vuole portare è culturale e sociale perché le nuove generazioni non costruiscano più muri nel futuro. Il Festival vuole usare la musica e la cultura per sensibilizzare alla conoscenza dell’altro, proponendo l’incontro contro ogni barriera di diversità che può invece essere potenziale di arricchimento!

Lo Strings Theory Music Fest lavora per far lavorare, collaborando con attività culturali, artigianali, commerciali, professionali ed enogastronomiche del Polesine per poi andare “Over the Wall” del piccolo territorio e portare le belle idee che aiutano il territorio stesso promuovendo arti, mestieri ed enogastronomia locale presso i partecipanti al Festival che già ricopre un’utenza rilevante a livello nazionale; solo andando oltre i muri si crea sviluppo.

vai al sito del Festival

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Villa Marchiori dei Cappuccini

Riviera del popolo 103 angolo via San Lazzaro

45026 Lendinara

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Salva questo evento

Evento salvato