11,88 €

STRINGS THEORY MUSIC FEST - Kismet

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Villa Marchiori dei Cappuccini

Riviera del popolo 103 angolo via San Lazzaro

45026 Lendinara

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Descrizione evento
STRINGS THEORY MUSIC FEST “Over the Wall” propone musica e cultura contro ogni barriera.

Informazioni sull'evento

I KISMET sono una band formatasi agli inizi degli anni 2000 con all’attivo 4 produzioni discografiche e numerosi Live tra Italia ed estero.

Albert Eno alla voce, Crivez e Mirko Stevanin alle chitarre, Otus al basso e Alberto Danese alla batteria.

Degni di nota sono i numerosi riconoscimenti ricevuti e la vittoria dell’edizione 2011 del TOUR MUSIC FEST come miglior Band, premiati da una giuria capitanata dal Maestro Mogol nella cornice dello storico PIPER CLUB di Roma.

Con 2 tour nel Regno Unito suonando, tra l’altro, come ospiti alla O2 ARENA di Londra (LIVE FEST) e al LANCASTER MUSIC FESTIVAL, un tour acustico in Germania con MARIANNE MIRAGE e a live di supporto per THE PRETTY RECKLESS, PRIME CIRCLE, FREAK KITCHEN, DGM, OMAR PEDRINI, la dimensione live internazionale dei KISMET acquista sempre più considerazione.

tornano con “Fathers“, il lavoro più intimo e sentito della loro discografia.

L’album, apertamente dedicato alla figura paterna, arriva ad esplorare sonorità più sospese ed acustiche – a tratti folk – anche nella reinterpretazione di pezzi iconici come “Whole lotta love” e “My Way”, che possono rappresentare simbolicamente un tributo alla figura di “padre musicale”, mantenendo intatto lo spirito del disco.

“Noi siamo ciò che abbiamo imparato dai nostri Padri”

Questo è il tema tracciante dell’album.

FATHERS è l’eredità che i KISMET sentono di portare avanti, strizzando l’ occhio a lavori come “Jar of Flies” degli Alice in Chains, creando un mix di sonorità ispirate da band comeKings of Leon e Mumford and Sons.

Nell’anniversario della caduta del muro di Berlino la seconda edizione dello Strings Theory Music Fest celebra il primo anno dopo il muro con “Over the Wall” proponendo musica e cultura contro ogni barriera.

Il programma prevede molti concerti e laboratori didattici, masterclass e workshop, portando artisti e professionisti dell’ambito culturale in Polesine, contribuendo al turismo e all’arricchimento culturale del territorio e dei suoi cittadini. Celebrando inoltre il centenario dei Ruggenti anni 20, è stata ideata una sezione di eventi denominata “Grandes Soirées COTTON CLUB”: vere e proprie serate di gala con degustazioni e concerti nelle quali potrete rivivere un ricevimento in villa degli anni venti. Durante tutto i mesi del festival verrà offerto anche un Seminario olistico per la cura del vostro benessere.

La riflessione e il contributo che lo Strings Theory vuole portare è culturale e sociale perché le nuove generazioni non costruiscano più muri nel futuro. Il Festival vuole usare la musica e la cultura per sensibilizzare alla conoscenza dell’altro, proponendo l’incontro contro ogni barriera di diversità che può invece essere potenziale di arricchimento!

Lo Strings Theory Music Fest lavora per far lavorare, collaborando con attività culturali, artigianali, commerciali, professionali ed enogastronomiche del Polesine per poi andare “Over the Wall” del piccolo territorio e portare le belle idee che aiutano il territorio stesso promuovendo arti, mestieri ed enogastronomia locale presso i partecipanti al Festival che già ricopre un’utenza rilevante a livello nazionale; solo andando oltre i muri si crea sviluppo.

vai al sito del Festival

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Villa Marchiori dei Cappuccini

Riviera del popolo 103 angolo via San Lazzaro

45026 Lendinara

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Salva questo evento

Evento salvato