Gratuito

Date multiple

Stelle di Re : Capodimonte, la terrazza di Napoli sull'Universo

Azioni e Pannello dettagli

Gratuito
Descrizione evento
mostra iconografica sullo sviluppo dell'astronomia a Napoli durante il regno della dinastia Borbone.

Informazioni sull'evento

Esposizione di volumi, stampe, fotografie e documenti dell’epoca, nel bicentenario della visita di re Ferdinando di Borbone sulla terrazza di Capodimonte che domina la città e il golfo di Napoli e nel 275° anniversario dalla nascita di Giuseppe Piazzi, fondatore della Specola di Palermo e scopritore del pianeta Cerere.

La mostra evidenzia i ruoli svolti dalla dinastia Borbone, protettrice delle scienze, e di Giuseppe Piazzi, promotore degli studi astronomici nei regni di Napoli e Sicilia sin dagli ultimi decenni del Settecento, e presenta le attività e i successi scientifici ottenuti dagli astronomi di Capodimonte nella prima metà dell'Ottocento.

L'iniziativa rientra tra le attività del Campania Teatro Festival 2021

Pagina della mostra


		Immagine Stelle di Re : Capodimonte, la terrazza di Napoli sull'Universo
Condividi con gli amici
{ _('Organizer Image')}

Organizzatore INAF - Osservatorio Astronomico di Capodimonte

Organizzatore di Stelle di Re : Capodimonte, la terrazza di Napoli sull'Universo

L'Osservatorio Astronomico di Capodimonte è la sezione napoletana dell'Istituto Nazionale di AstroFisica, il principale ente italiano per la ricerca astronomica e astrofisica da terra e dallo spazio.

La fondazione dell'Osservatorio risale al 1812 per volontà di Gioacchino Murat e dell'astronomo Federigo Zuccari. I lavori si conclusero nel 1819 e il nuovo istituto rimpiazzò il preesistente Osservatorio di San Gaudioso fondato da Giuseppe Bonaparte nel 1807.

L'Osservatorio Astronomico di Capodimonte promuove, realizza e coordina attività scientifica nei campi dell'astronomia, della radioastronomia, dell'astrofisica e della fisica cosmica, in collaborazione con le università e con altri soggetti pubblici e privati, nazionali e internazionali.

Promuove inoltre programmi e attività per la diffusione della conoscenza dell'astronomia nella scuola e nella società e alla valorizzazione del suo cospicuo patromonio storico-culturale.

Salva questo evento

Evento salvato