Salta navigazione principale
Contenuto pagina

Salva questo evento

Evento salvato

Questo evento è già terminato.

Scopri gli eventi futuri di questo organizzatore o organizza il tuo evento.

Visualizza eventi futuri Crea un evento

Stagione Teatrale di Montalcino 2018-2019 - "GRAZZIE - da scrivere, possibilmente, con una zeta" di e con MASSIMO ROSCIA e le musiche dal vivo di Massimiliano Pace.

LST - TEATRO

Sabato 23 febbraio 2019 dalle 14:30 alle 15:00 (CET)

Stagione Teatrale di Montalcino 2018-2019 - "GRAZZIE -...

Informazioni biglietto

Tipologia biglietto Rimanenti Fine vendite Prezzo * Commissione Quantità
Biglietto intero
Se hai diritto alla riduzione (-2.00€) Immetti codice promozionale : "Under18" , "Over65", "SociLSTTeatro"
133 Biglietti Finito 15,00 € 2,22 €
Biglietto ridotto
Per la riduzione USA il CODICE PROMOZIONALE su Biglietto Intero
Tutto esaurito Finito 13,00 € 2,09 €
* I prezzi comprendono IVA

Condividi Stagione Teatrale di Montalcino 2018-2019 - "GRAZZIE - da scrivere, possibilmente, con una zeta" di e con MASSIMO ROSCIA e le musiche dal vivo di Massimiliano Pace.

Dettagli evento

 

Dopo i successi dei suoi ultimi tre libri, «La strage dei congiuntivi», «Di grammatica non si muore» e «Peste e corna», lo scrittore Massimo Roscia debutta a teatro con GRAZZIE, uno spettacolo tutto incentrato sulla lingua italiana e sull’uso talvolta bizzarro e poco convenzionale che ne facciamo. L’originale rappresentazione, a metà tra la stand-up comedy e il burlesque verbale, è prodotta da LST Teatro, diretta dal regista Manfredi Rutelli e impreziosita dalle musiche eseguite dal vivo dal compositore Massimiliano Pace. In questo spettacolo grammaticale, spassoso e al tempo stesso assai utile, Massimo Roscia, simpatico e scanzonato paladino della lingua, porta in scena un ricchissimo campionario fatto di congiuntivi maldestramente invertiti con i condizionali, mutilazioni della lettera H, accenti confusi con apostrofi, inversioni di singolari e plurali e di maschili e femminili, reggenze errate, pronomi violentati, segni di interpunzione gettati a casaccio, neologismi e forestierismi al limite della blasfemia, inutili pleonasmi e altri innumerevoli scivoloni, tutti, ahimè, tragicomicamente reali. Roscia, senza mai demonizzare l’errore o ridicolizzare chi l’ha commesso, gioca allegramente con questi inciampi, dispensando, tra una boutade e una canzone, consigli linguistici utili, pratici, divertenti e concepiti per avvicinare il più possibile la norma all’uso e per fare sì che un buon italiano, scritto e parlato, possa aiutare a risolvere i problemi della quotidianità e, in definitiva, a vivere meglio.

Hai domande relative a Stagione Teatrale di Montalcino 2018-2019 - "GRAZZIE - da scrivere, possibilmente, con una zeta" di e con MASSIMO ROSCIA e le musiche dal vivo di Massimiliano Pace. ? Contatta LST - TEATRO

Mappa della sede dell'evento

Mappa della sede / Teatro degli Astrusi

    Quando e dove


    Teatro degli Astrusi
    Via Bandi, 1
    53024 Montalcino
    Italia

    Sabato 23 febbraio 2019 dalle 14:30 alle 15:00 (CET)


      Aggiungi al tuo calendario

    Organizzatore

    LST - TEATRO

    LST-Teatro, associazione di promozione sociale, è una realtà teatrale che da ormai più di quindici anni svolge attività culturali e produttive, animata da giovani professionisti provenienti dal territorio nazionale ed estero. Sin dall’inizio della sua attività LST-Teatro si caratterizza per la creazione, organizzazione e gestione di eventi teatrali come Laboratori, Festival e Rassegne, oltre che per la continua ricerca dei contemporanei linguaggi comunicativi e moderne espressività artistiche, che si concretizzano nelle molteplici attività di produzione. Nascono da questa esigenza le collaborazioni in coproduzioni e ospitalità di gruppo danesi, francesi, e collaborazioni a produzioni giapponesi ed africane.I principi che spingono LST-Teatro verso la ricerca sono propri dell’origine laboratoriale della compagnia, questo è il punto fondamentale del nostro lavoro: l’apertura a nuove culture, a nuova conoscenza, l’impegno nel sociale e nella formazione. Dal 2008 opera a Montalcino, organizzando la Rete Teatrale “GenerAzioni”, Laboratori, Corsi di formazione professionale, Produzioni Teatrali, e per la stagione teatrale 2018-2019 si occuperà della gestione ed organizzazione della stagione dei Teatri di Montalcino. Nel gennaio 2018 vince il bando per la gestione triennale del nuovo Teatro Caos del comune di Chianciano Terme.

      Contatta l’organizzatore

    Accedi o registrati

    Per poter acquistare questi biglietti con pagamenti rateali, devi avere un account Eventbrite. Per continuare, accedi o registrati per un account gratuito.