SOSPESO - APERICERCA --- 3 dicembre 2020 --- Houston, abbiamo un problema

Azioni e Pannello dettagli

Postponed

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

SINA Brufani

12 Piazza Italia

06121 Perugia

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento
Houston, abbiamo un problema, in missione alla NASA con il progetto MyoGravity

Informazioni sull'evento

Un aperitivo scientifico con Guglielmo Sorci e Sara Chiappalupi del Dipartimento di Medicina Sperimentale dell'Università degli Studi di Perugia

Apericerca 2020 autunno è un ciclo di incontri che si svolgeranno tutti i giovedì dal 8 ottobre al 17 dicembre 2020 e il 24, 25, e 27 novembre in occasione di SHARPER - Notte Europea dei Ricercatori.

L'iniziativa è promossa dall'Università degli Studi di Perugia in collaborazione con Psiquadro e con il patrocinio del Comune di Perugia.

Tutte le informazioni su www.apericerca.it

Il 14 agosto 2017 è decollato dal Kennedy Space Center di Cape Canaveral il razzo SpaceX che ha lanciato sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) il modulo Dragon con a bordo una serie di esperimenti scientifici della missione VITA-Biomission finanziati dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), tra cui il progetto MyoGravity, con un team di ricercatori tutto italiano (tra cui il Prof. Sorci e la Dr.ssa Chiappalupi) con lo scopo di studiare gli effetti della microgravità sulla biologia delle cellule del muscolo scheletrico, uno degli organi più colpiti nei viaggi di lunga durata nello spazio. Infatti, in assenza di gravità il muscolo scheletrico va incontro ad atrofia, con perdita di massa muscolare e alterazione nella composizione delle miofibre, rappresentando un problema per i voli spaziali di lunga durata, come una missione su Marte, attuale obiettivo della NASA. La ISS è un luogo ideale per questo tipo di studi perché risente della quasi assenza di gravità (microgravità). Il progetto MyoGravity ha previsto l’invio sulla ISS di cellule staminali adulte (cellule satelliti) isolate da biopsie muscolari di soggetti volontari e dell’astronauta Paolo Nespoli, prima della sua partenza per la missione di cinque mesi sulla ISS e immediatamente dopo il suo rientro sulla Terra. Le informazioni ottenute da questo tipo di studi sono utili anche per comprendere meglio certe patologie che hanno alla base i meccanismi dell’atrofia muscolare.

GUGLIELMO SORCI

E' professore ordinario di Anatomia Umana docente presso il corso di laurea di Medicina e Chirurgia dell’Università di Perugia, sede di Terni. E’ Coordinatore della Sez. Anatomia Umana del Dipartimento di Medicina Sperimentale dove con il suo gruppo di ricerca MyoLab (www.myolab-unipg.com) si occupa dello studio della fisiologia e patologia del muscolo scheletrico, con numerosi progetti finanziati. E’ coautore di numerose pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali con oltre 5.000 citazioni, e comunicazioni a congressi, anche su invito. E’ coordinatore del corso di formazione in “Advanced Myology” (Università di Perugia) e membro del comitato scientifico dell’IIM (Istituto Interuniversitario di Miologia), un’associazione a carattere internazionale per la ricerca sul muscolo. E’ stato co-investigatore nel progetto MyoGravity finanziato dall’Agenzia Spaziale Italiana, che ha previsto tra l’altro l’invio di cellule muscolari a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.

SARA CHIAPPALUPI

E' assegnista di ricerca presso la Sez. Anatomia Umana del Dipartimento di Medicina Sperimentale dell’Università di Perugia. Ha conseguito nel 2013 il Dottorato di Ricerca in Biologia e Medicina Sperimentale. Fa parte del gruppo MyoLab e si occupa di ricerca nell’ambito del muscolo, con particolare riferimento allo studio dei meccanismi alla base dell’atrofia muscolare e di approcci terapeutici per la distrofia muscolare di Duchenne, con assegni di ricerca finanziati da AIRC, Parent Project onlus, Regione Umbria e Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia. E’ coautrice di pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali e comunicazioni a congressi, anche su invito. E’ membro dell’IIM (Istituto Interuniversitario di Miologia) ed è stata visiting scientist presso i laboratori della NASA a Cape Canaveral nell’ambito del progetto MyoGravity.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

SINA Brufani

12 Piazza Italia

06121 Perugia

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato