42,31 €

Sito Seriale Arabo Normanno ( solo Palermo )

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Palermo

Piazza Bellini

90133 Palermo

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 1 giorno prima dell'evento

Descrizione evento

Descrizione

++++ la quota comprende l'ingresso ai monumenti +++


Il nostro itinerario lungo il sito seriale Unesco Arabo -Normanno comincia da Palazzo dei Normanni, una delle testimonianze più fastose della presenza normanna in Sicilia, simbolo, per antonomasia, di un regno che seppe brillantemente coniugare pragmatismo e tolleranza. È la più antica dimora reale d’Europa, avendo accolto tra le sue mura, dopo gli emiri arabi e la successiva trasformazione in stile normanno, Svevi ed Aragonesi, Angioini e Borboni. All’Interno della reggia Normanna la Cappella Palatina, col suo “cielo di stelle che non tramonta mai”: il suo fastoso soffitto impreziosito dalle muqarnas che brillano nella pe- nombra. Proseguendo nel nostro itinerario incontria- mo San Giovanni degli Eremiti, con le sue caratteri- stiche cupole arabe che ne fanno simbolo della città e ponte con un Oriente lontano eppure vicinissimo. Con gli occhi ancora pieni del fascino orientale di San Giovanni degli Eremiti proseguiamo alla volta della chiesa dell’Ammiraglio detta “la Martorana” che costituisce l’esempio tipico di arte bizantina, edificata intorno al 1140 da Giorgio di Antiochia, ammiraglio di Ruggero II. Proprio accanto alla Martorana, sui resti delle antiche mura puniche, sorge la Chiesa di San Cataldo del 1160 che costituiva la cappella di un complesso di edifici oggi scomparsi, appartenuti a Maione da Bari, Ammiraglio del regno e Gran Cancelliere dal 1154 al 1160. L’itinerario non sarebbe completo senza una visita alla Cattedrale (1169-1190) già moschea in epoca islamica. Così la storia in Sicilia dissemina i suoi tesori artistici, strato dopo strato.
Proseguendo lungo il nostro itinerario visitiamo la Zisa, l’araba Al Aziz (la splendida), una perla normanna, edificata da maestranze arabe e che un tempo ab- belliva il Genoard, il giardino dei sollazzi dei Re Normanni, ispirata alle regge arabe in un muto riconoscimento alla grandezza di una cultura che un tempo di era diffusa in tutto il Mediterraneo. Dalla parte oppo- sta della città, sempre fuori dalle antiche mura cittadi- ne, lo stesso Ammiraglio che fece edificare la Chiesa della Martorana, Giorgio di Antiochia, fece costruire nel 1132 il Ponte detto appunto dell’Ammiraglio, per collegare la città ai giardini al di là del fiume Oreto. La struttura costituisce una delle massime opere di ingegneria medievale nonché il più antico ponte in pietra costruito dopo la caduta dell’Impero romano.


Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Palermo

Piazza Bellini

90133 Palermo

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 1 giorno prima dell'evento

Salva questo evento

Evento salvato