19,90 €

Seminario "I LINGUAGGI DELL'INCONSCIO" con Oronzo Liantonio

Azioni e Pannello dettagli

19,90 €

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

UPDA - Università Popolare "Stefano Benemeglio" delle Discipline Analogiche

43 Via Urbino

00182 Roma

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Descrizione evento
C’è una nuova frontiera dell’ipnosi? Scopriamo insieme le applicazioni pratiche e i suoi benefici.

Informazioni sull'evento

La questione che coinvolge tutti gli appassionati del campo del benessere è conoscere la via che sta prendendo la “vecchia scuola” dell’ipnosi.

Il suo utilizzo all’origine era pressoché sperimentale e ristretto al campo psichiatrico. Successivamente è diventata esperienza di crescita comune, utilizzata anche come strumento di regressione antevita, per indagare su vite passate. In altri casi la pratica dell’ipnosi era oggetto di fenomeni da palcoscenico. Era sempre più necessario che una pratica nobile e antichissima come l'ipnosi fosse tutelata.

Dagli antichi shamani a Mesmer l’ipnosi è cambiata. Da Mesmer ad oggi l’ipnosi è mutata ancora.

C’è chi si chiede se l’ipnosi esiste o non esiste, come se fosse qualcosa di talmente paradossale che potrebbe non esistere davvero. Ma chi conosce l’ipnosi sa che è più attuale e tangibile di quanto si possa immaginare.

Fu proprio Milton Erickson a dire: "Nulla è ipnosi, tutto è ipnosi" .

In mano abbiamo il potere di credere nella magia dell’ipnosi o di ridurla ad un semplice stato di rilassamento.

Sappiamo che le parole creano la realtà, e le parole nascono da “dentro”. Esiste una parte profonda della mente che è in stretta connessione con le emozioni e con il corpo. Essa è una vera e propria intelligenza emotiva organizzata e fortemente interattiva. Molti la chiamano inconscio, altri semplicemente intelligenza emotiva (vedi Daniel Goleman).

IL METODO

Oggi l’ipnosi non esiste più secondo l'ottica del “non tutti sono ipnotizzabili”. Di fatto le pratiche moderne sono di interazione con l’intelligenza emotiva, attraverso metodi differenti: dal rilassamento progressivo alla stimolazione non verbale. Dando per acquisito che tutti abbiamo un’intelligenza emotiva, tutti siamo ipnotizzabili.

Il metodo attiva dei recettori ipnotici che permettono di fare esperienze forti e molto profonde. Questa fenomenologia consente di intervenire sia su un piano fisico che metafisico, al fine di scogliere i conflitti o le cause del malessere, fino a raggiungere gli obiettivi prefissati .

Oggi, dunque, l'ipnosi è un’esperienza emozionale che risulta profonda, catartica e analogica.

LA NUOVA SCUOLA

La ricerca nel campo del benessere olistico viaggia in parallelo alla ricerca della “nuova ipnosi”, secondo questa nuova frontiera; ovvero la capacità di mettersi in contatto con questa intelligenza interiore. L’ipnosi dinamica®️ è la chiave, più moderna ed efficace, che permette di comunicare con il grande interlocutore interiore: la nostra intelligenza emotiva.

Conoscere i linguaggi emotivi, le strutture comportamentali e i processi mentali permette l’attivazione del dialogo interattivo con l’inconscio al fine di agire sulle proprie risorse interiori, fondamentali alla crescita e al benessere. Quest'ultimi sono il frutto di studi e ricerche di Stefano Benemeglio, fondatore delle Discipline Analogiche e dell’Università Popolare che si occupa della formazione di professionisti del benessere e della felicità.

L’evento ‘I linguaggi dell’inconscio’ si terrà in presenza* per poter cimentarsi nella sperimentazione del metodo Benemeglio con gli Analogisti Oronzo Liantonio e Olga Fusaro, collaboratori di Stefano Benemeglio e docenti UPDA.

I partecipanti alla fine del workshop avranno:

- Appreso i principali strumenti di induzione;

- Sperimentato alcuni dei sistemi di sensibilizzazione;

Assistito ad una sperimentazione guidata.

-------------------------------------------------

Luogo: sede UPDA ROMA - Via Urbino, 43 • ROMA

Data: 30 Settembre 2021

Orario: 19:00-22:00

Costo: €19,90 a persona

*N.B. Tutte le nostre aule sono sicure, rispettiamo infatti tutti i protocolli previsti in materia di prevenzione del contagio da Covid-19 garantendo sicurezza e distanziamento tra i partecipanti presenti in aula. La partecipazione all'evento è subordinata al possesso del Green Pass.

Info&dettagli:

Recapito telefonico (anche whatsapp): +39 351 8266640

eMail: formazioneanalogica@gmail.com

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

UPDA - Università Popolare "Stefano Benemeglio" delle Discipline Analogiche

43 Via Urbino

00182 Roma

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Organizzatore UPDA | Università Popolare Discipline Analogiche

Organizzatore di Seminario "I LINGUAGGI DELL'INCONSCIO" con Oronzo Liantonio

L’Università Popolare “Stefano Benemeglio” delle Discipline Analogiche (UPDA) diffonde la conoscenza e la metodologia delle Discipline Analogiche, ovvero delle leggi e delle regole dei linguaggi emotivi dell’Uomo, che, offrendo soluzioni adeguate ad esigenze e problematiche specifiche nei diversi ambiti della vita di ogni individuo, rendono possibile una migliore gestione delle relazioni interpersonali di natura privata e professionale.

Favorisce e promuove ricerca, quale strumento di teorizzazione nei diversi campi di applicazione della Filosofia Analogica come nuova filosofia di vita e fondamento di tutte le Discipline Analogiche.

L’Associazione, apolitica ed aconfessionale, si propone di contribuire allo sviluppo del potenziale umano del singolo individuo e, quindi, al recupero della qualità della vita.

L’UPDA svolge a tal fine attività didattica, organizzando corsi di formazione, Conferenze, Seminari e Laboratori di ricerca.

È socia della CNUPI Confederazione Nazionale delle Università Popolari Italiane la quale:

• Ha personalità giuridica riconosciuta dal Ministero della Pubblica Istruzione, Università e Ricerca Scientifica, cfr. GU 203 del 30.8.91.

• È iscritta all’Anagrafe Nazionale degli Istituti di Ricerca, cod.4179OYCU.

• È accreditata quale Ente di Formazione ai sensi del DM 177/2000.

• È Socia dell’European Association of the Education of the Adults.

Salva questo evento

Evento salvato