Segnavie | MICHAEL BRAUNGART - Il mondo non è usa e getta

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Auditorium Orto Botanico

Ingresso da Prato della Valle 57c

35100 Padova

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

SEGNAVIE

Come difendere gli ecosistemi dall’aggressione dell’uomo e come arginare il rapido esaurimento delle risorse naturali? La risposta tradizionale che emerge dal mondo ambientalista è “ridurre l’intensità dei processi produttivi, riciclare i rifiuti che ne derivano e contenere i consumi”.
Ma la risposta che ci fornisce il chimico tedesco Michael Braungart è radicalmente diversa. Parte dall’osservazione di alcuni cruciali fenomeni naturali: un albero produce migliaia di semi per garantirsi la riproduzione e questa sovrabbondanza non rappresenta uno spreco ma un’opportunità, in quanto rende disponibili materia ed energia per una grande quantità di altri organismi viventi. L’evoluzione naturale e i processi di competizione tra le specie e tra gli individui hanno progettato l’albero in modo tale che ogni porzione dei suoi tessuti e ogni suo organo trovassero sempre una collocazione efficace nel contesto dell’ecosistema al quale appartiene.
Braungart propone una terza via rispetto al dualismo crescita/salvaguardia degli equilibri ambientali, una via che si concretizza nella parola d’ordine della “eco-efficacia” (ben diversa dalla eco-efficienza o sostenibilità ambientale), che si fonda su tre fondamentali concetti:

  1. la progettazione di filiere di produzione che prevedano, a monte, il reinserimento dei materiali in successivi cicli produttivi;
  2. la netta separazione tra “metabolismo biologico” e “metabolismo tecnologico”, dove il secondo apprende dal primo;
  3. il passaggio dal concetto di vendita di prodotti al concetto di vendita di servizi (ad esempio car sharing e cohousing): acquistiamo solo la funzione, la proprietà dello strumento rimane a chi lo ha prodotto e vende il servizio.

Al termine del ciclo vitale il prodotto sarà restituito a chi lo ha prodotto, che avrà il compito di riciclarlo. In questo modo avrà tutto l’interesse a costruirlo nel migliore dei modi, essendo responsabile della manutenzione e della sostituzione dei pezzi, ovvero del suo intero ciclo di vita. Il padre del modello Cradle to cradle (dalla culla alla culla) pensa infatti al design rigenerativo e al leasing ecologico per dare la spinta a un’industria diversa, in grado di produrre manufatti utili alle persone e al pianeta.


Il mondo non è usa e getta. Dalla culla alla culla: il cerchio della vita

5 aprile 2018 (ore 17:45)
Auditorium Orto Botanico
Ingresso da Prato della Valle (accanto al n°56)
PADOVA


INGRESSO GRATUITO CON REGISTRAZIONE OBBLIGATORIA

Le prenotazioni aprono lunedì 26 marzo 2017

Tel. 049 660405 - info@segnavie.it


MICHAEL BRAUNGART

Docente di ingegneria chimica.

Dopo aver diretto per diversi anni la sezione chimica di Greenpeace Germania, ha fondato l’Environmental Protection Encouragement Agency. È autore del libro Dalla culla alla culla. Come conciliare tutela dell’ambiente, equità sociale e sviluppo.

Nel 1990 è stato visiting professor alla University of California a Berkeley e dal 1992 al 1998 ha insegnato relazioni internazionali presso l’Istituto di economia politica dell’Università Bocconi di Milano. Membro del consiglio scientifico delle riviste Limes e Nuova Storia Contemporanea, ha collaborato con vari quotidiani e riviste (Financial Times, La Stampa, Epoca); dal 1998 è editorialista del Corriere della Sera e del settimanale Panorama.


Intervistato da GABRIELE BECCARIA

È giornalista scientifico e responsabile di Tuttoscienze, il supplemento settimanale dedicato alla scienza e alla medicina del quotidiano La Stampa.

Laureato in storia all’Università di Torino, ha conseguito un master of science in giornalismo alla Boston University e un Leadership Seminar alla Georgetown University di Washington. Si occupa di cronaca scientifica e dei temi più controversi che toccano i rapporti tra la scienza e la società. È co-autore di due ebooks: Scienza e Democrazia con Andrea Grignolio e Prima che Accada con Francesco Vaccarino.



Segnavie è un progetto ideato e realizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. Per saperne di più sul programma di Segnavie 2016 visita il sito www.segnavie.it


Data e ora

Località

Auditorium Orto Botanico

Ingresso da Prato della Valle 57c

35100 Padova

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato