Saracena: alla scoperta del Moscato al Governo di Saracena

Azioni e Pannello dettagli

Fine vendite

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Saracena

piazza XX settembre

87010 Saracena

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento
Trekking urbano e assaggio di vini tra le aziende Cantine Viola e Feudo dei San Severino

Informazioni sull'evento

Saracena: alla scoperta del Moscato al Governo di Saracena

Terra antichissima, “Urbis Oenotrorum Mediterranea, Sestium”: la Saracena. Lungo il fiume Garga l’abitato di questo noto e suggestivo borgo si sviluppa risalendo le pendici della vallata piacevolmente esposto a sud-est, a circa 600 metri di altitudine. Luoghi di storia antica come la Grotta di San Michele e il sito di Città Vetere; luoghi di suggestioni e curiosità come l’influenza araba nelle leggende e nella struttura urbanistica; luoghi della spiritualità come la devozione a San Leone; luogo di sapori, profumi e produzioni come l’olio e il moscato; luoghi di collina, di pianura e di montagna come le colline verso la piana sibarita e i boschi della Saracena. Il centro storico, dalla ”acqua nova” a San Leone e poi scendendo sotto i “vutant” per arrivare a Santa Maria del Gamio e al Palazzo Mastromarchi e proseguire sino al Convento dei Cappuccini: un intricato reticolo di vicoli e scale che custodisce la storia e il paesaggio della Calabria Citra, con lo sguardo verso la “montagna” del Pollino e la piana fertile della “sibaritide”. L'itinerario turistico prevede la visita presso di due eccellenze produttive di Saracena: Cantine Viola e Feudi di San Severino

Cantine Viola

Custode di una secolare tradizione del paese e della mia famiglia Luigi Viola, maestro elementare in pensione, da sempre appassionato di natura e agricoltura, dopo aver insegnato per oltre 35 anni, ha deciso di dedicare a tempo pieno le sue energie al recupero, alla valorizzazione e alla diffusione di un nettare, che correva il rischio di estinzione, il Moscato di Saracena.

Coinvolgendo l’intera famiglia: la moglie Margherita e i tre figli Roberto, Alessandro e Claudio, ai quali ha saputo trasmettere la passione e l’amore per la terra, ha incrementato la produzione di questo vino da meditazione, che, una volta proposto al pubblico e ad esperti del settore, ha immediatamente avuto un riscontro eccezionale. Col tempo ha ampliato la gamma dei prodotti puntando sempre sulla qualità e genuinità ed eleganza utilizzando vitigni autoctoni quali Magliocco dolce, Guarnaccia, Malvasia e Mantonico. Ciò che era nato quasi per scommessa è divenuto per tutta la famiglia, un lavoro piacevole e ricco di stimoli, che ci ha permesso di venire a contatto con persone, ambienti e situazioni veramente affascinanti.

Nell'ultimo periodo l'azienda sta producendo un altro vino tipico di Saracena, che non è stato mai nè commercializzato nè tenuto in considerazione, perché considerato un vino scadente. Il Raspato, che si muove nel solco della tradizione vitivinicola saracenara, è per l'azienda un nuovo vino da valorizzare che sta riscuotendo le prime recensioni e giudizi eccellenti.

Feudo dei Sanseverino

Il Feudo dei Sanseverino è un’esperienza che nasce da una grande passione per il vino con la la volontà di valorizzare una tradizione antica, erede di una cultura che ha arricchito tutta l'Europa, e da una grande fiducia nelle potenzialità di un territorio che troppo spesso ha portato sofferenza e miseria. L'azienda, una piccola realtà agricola, nasce nel Comune di Saracena. Le sue vigne si trovano ad un'altezza tra i 250 e i 300 metri lungo i pendii a ridosso della pianura che ospitò l'antica città di Sibari. I vitigni tutti completamente autoctoni, conservati intatti anche da un mancato sviluppo del territorio, sono il gaglioppo (chiamato dai vecchi aglianico e/o lacrima), la guarnaccia, la malvasia e il moscato. Grazie ad un lavoro agricolo ormai scomparso, di una vinificazione artigianale e rispettosa del territorio e dei vitigni si produce il moscato di saracena e altre vini identitari

Durante la visita assaggio di alcuni vini. Possibilità di acquisto in azienda.

Guida: Silvio Carrieri

_______________________________________________________

Vi ricordiamo che per partecipare all'evento è necessario, secondo le normative vigenti per il contenimento dell'epidemia da COVID-19, essere in possesso del green pass


		Immagine Saracena: alla scoperta del Moscato al Governo di Saracena

Data e ora

Località

Saracena

piazza XX settembre

87010 Saracena

Italy

Visualizza Mappa

Organizzatore Rural Food Festival

Organizzatore di Saracena: alla scoperta del Moscato al Governo di Saracena

Salva questo evento

Evento salvato