Gratuito

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Teatro Argentina

Largo di Torre Argentina, 52

00186 Roma

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento
da Canetti alla Pecora Elettrica

Informazioni sull'evento

partecipano

Claudio Longhi

Lisa Natoli

Christian Raimo / collettivo Grande come una città

Alessandra Artusi e Danilo Ruggeri (La pecora elettrica)

Tommaso de Angelis (Zalib)

e alcuni membri della rete di associazioni culturali di Centocelle

coordina Graziano Graziani

Elias Canetti ha scritto La commedia delle vanità tra il 1933 e il 1934 ispirandosi ai bücherverbrennungen, i roghi di libri nazisti. Partendo da questo spunto, il Teatro di Roma ha voluto organizzare un incontro assemblea che racconterà la genesi della commedia ma rifletterà anche sui "roghi di libri contemporanei", da quelli reali – come il caso della libreria indipendente Pecora Elettrica – a quelli metaforici dei tanti presidi culturali – teatri, librerie, spazi sociali – che chiudono a Roma a causa di vari fattori, da quelli economici a quelli criminali all'assenza di un piano di sostegno ai presidi culturali da parte delle politiche locali e nazionali.

Un momento di incontro pubblico per discutere, partendo da una commedia di 80 anni fa, su cosa sta succedendo oggi nella città.

Iscriviti alla nostra community per ricevere info e promozioni per i nostri spettacoli, invia la tua richiesta a community@teatrodiroma.net

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Teatro Argentina

Largo di Torre Argentina, 52

00186 Roma

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato