Rispettiamoci - Le donne, i giovani e la violenza: quali prospettive?

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Officine Garibaldi

39 Via Vincenzo Gioberti

56124 Pisa

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

Il Progetto Fair Play, promosso da Paim Cooperativa Sociale, in collaborazione con Officine Garibaldi organizza, durante il mese in cui si inserisce la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, un convegno dal titolo “Rispettiamoci” che si articolerà attorno a due tematiche fondamentali: le donne e i giovani.
Il convegno si aprirà con la presentazione della mostra “Come eri vestita?”, promossa dall’Università del Kansas da un progetto di Jen Brockman e Mary Wyandt-Hiebert, esposta per la prima volta dal 31 marzo al 4 aprile 2013 all’Università dell’Arkansas con l'obiettivo di scuotere l'attenzione del pubblico e sfatare gli stereotipi sulla violenza sessuale.
Si susseguiranno relatori specializzati in diversi ambiti d’intervento che ci offriranno prospettive e visioni più che diversificate su come si sia modificato il ruolo della donna, la violenza di genere, gli adolescenti, bullismo e cyberbullismo.
La giornata si concluderà con la presentazione del libro “La prepotenza invisibile: bulli e cyberbulli, chi sono, come difendersi” di Luciano Garofano.


Venerdì 16 novembre - ore 18.00

Annamaria Bernardini de Pace, presenta il suo libro sul tema della violenza domestica “Legami e slegami”


Sabato 17 novembre - dalle ore 9.00

Prima Parte: Il ruolo della donna che cambia
ore 9.00 - Registrazione partecipanti
ore 9.30 - Saluti Istituzionali
ore 10.00 - Avv. Giacomo Bugliani, Presidente Commissione Affari Istituzionali, programmazione, bilancio, informazione e comunicazione CRT - Presentazione della mostra “Come eri vestita?”
ore 10.10 - Emma Castè, restauratrice e Presidente del Progetto “2.donna”, inserito nel circuito “Torano Notte e Giorno” - “C’è ancora tanta strada da fare…”
ore 10.30 - Rosanna Pugnalini, Presidente Commissione Pari Opportunità della Regione Toscana “Educare alla parità e al rispetto”
ore 10.50 - Sig.ra Rana Aldhaheri, Secondo Segretario Ambasciata UAE “The changes of woman’s role in the UAE society from its establishment”
ore 11.10 – Coffee Break
ore 11.30 - Giovanna Bellini, Neurologa e Criminologa Forense “Una strana violenza di genere. La misoginia femminile”
ore 11.50 - Rita Biancheri, docente di Sociologia della Famiglia Università di Pisa “Famiglia e ruoli di genere: le radici culturali della violenza”

ore 12.10 – Stefano Rossi, Psicoterapeuta Direttore istitutogift.it “La violenza nelle relazioni affettive”
ore 12.30 – Cristina Bibolotti, avvocato “Il coraggio di una donna in politica”
ore 12.50 – Dibattito
ore 13.30 - Pranzo

Moderatore della prima parte: Dott. Giuseppe Cecchi, Professore a contratto dell’Università di Pisa.

Seconda Parte: Violenza tra i giovani, bullismo e cyberbullismo

ore 14.30 - Simona Cotroneo, Psicologa e Psicoterapeuta, responsabile del Progetto Fair Play “Il bullismo come fenomeno relazionale di gruppo”
ore 15.30 - Alessandra Graziosi, coordinatrice per l’Italia della Fondazione Scholas Occurrentes “Presentazione dei principali progetti a contrasto del bullismo: Scholas Ciudadania, ScholasFUTVAL e Scholas.Labs”
ore 16.00 - Andrea Spini, Sociologo e Professore all’Università di Firenze “Comici spaventati guerrieri”
ore 16.30 - Coffee Break
ore 17.00 - Luciano Garofano, biologo ed ex comandante dei R.I.S di Parma presenta il suo libro “La prepotenza invisibile: bulli e cyberbulli, chi sono, come difendersi”
ore 18.00 – Dibattito finale

Moderatore della seconda parte: Dott.ssa Simona Cotroneo, psicologa e psicoterapeuta.

Si rilascia attestato di partecipazione per la presenza all’intera giornata di sabato 17 novembre.
È richiesta la prenotazione gratuita su EventBrite.

Evento realizzato con il patrocinio della Regione Toscana.

Data e ora

Località

Officine Garibaldi

39 Via Vincenzo Gioberti

56124 Pisa

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato