225 €

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Evento online

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 1 giorno prima dell'evento

Descrizione evento
Verranno fornite le basi per comprendere le funzionalità degli algoritmi di regolazione di tipo PID (Proporzionale-Integrale-Derivativo)

Informazioni sull'evento

Lo scopo del seminario è quello di fornire ai partecipanti la formazione necessaria per comprendere la funzionalità degli algoritmi di regolazione di tipo PID (Proporzionale-Integrale-Derivativo), componente base di quasi ogni anello di controllo almeno in ambito industriale, sia di processo che manifatturiero. Pensato per non specialisti e tecnici che operano nell’ambito dell’automazione e del controllo dei processi produttivi, il seminario prevede anche l’impiego di semplici strumenti di simulazione sia “stand-alone” che associati all’interfaccia operatore di un reale DCS.

Gli argomenti principali sono:

• Introduzione alla regolazione e ai sistemi in retroazione

• Formulazione e varianti dell’algoritmo PID

• Sintonia dei parametri PID

• Implementazione nei controllori industriali

Gli iscritti avranno l’opportunità di acquistare una copia ebook del libro: M. Veronesi, REGOLAZIONE PID. Tecniche di taratura, schemi di controllo, valutazione delle prestazioni (Franco Angeli editore, 4° edizione, 2011) con uno sconto del 20% (gli iscritti riceveranno un codice sconto che avrà validità dal 31/08 al 30/09 2020).

Il seminario è principalmente indirizzato a:

• Operatori e strumentisti

• Integratori di sistemi

Pertanto esso è rivolto sia a chi opera in sala controllo o sulle linee di produzione sia a chi si occupa di realizzare, collaudare e mettere in esercizio sistemi di automazione; vi può trovare spunti interessanti anche chi volesse implementare funzionalità di auto/self-tuning nei propri controllori o simulatori. In generale, ricordando che una buona impostazione degli anelli di regolazione risulta essenziale per ottenere le prestazioni attese dell’impianto sotto controllo, può beneficiare del corso chiunque intenda approfondire le sue conoscenze, per esigenze proprie o per meglio interpretare quelle dei suoi committenti.

Il programma è disponibile al link: https://bit.ly/PID2020-programma

Si potrà partecipare al webinar nelle due modalità: a) diretta streaming e b) on-demand (agli iscritti verrà inviato il link della videoregistrazione).

Agli iscritti verrà comunicato l’indirizzo del gruppo TEAMS per partecipare alla diretta streaming.

Per maggiori informazioni e chiarimenti contattare la Dr.essa Laura Montingelli della Segreteria ANIPLA (e-mail: anipla@anipla.it, tel. 02. 39289341, cell.: 3440671663).

PROGRAMMA

I Parte (22/09/2020)

9:15 – 9:30 Apertura dei lavori – Saluto ai partecipanti

A. Servida – Università di Genova e Anipla

9:30 – 10:45 M. Veronesi, (Yogogawa, Italia)

• Il concetto di retroazione

• La terminologia della regolazione

• Il ruolo dei modelli dinamici

10:45 – 11:00 Sessione di risposte alle domande

11:00 – 12:30 A. Visioli (Università di Brescia)

• Formulazione standard

• Accorgimenti per le azioni integrale e derivativa

• Architettura a 2 gradi di libertà

12:30 – 13:00 Chiusura dei lavori

II Prima Parte (23/09/2020)

9:15 – 10:45 A. Visioli (Università di Brescia)

• Il ruolo dei 3 parametri PID

• Tarature basate su modello

• Metodi di autosintonia

o Tecniche in anello aperto

o Tecniche in anello chiuso

Durante la sessione verranno impiegati strumenti di simulazione open source

10:45 – 11:00 Sessione di risposte alle domande

11:00 – 12:30 M. Veronesi, (Yogogawa, Italia)

• Formulazione discreta dell’algoritmo PID

• Regolatori a microprocessore

• Blocchi Funzione PID in un DCS

Durante la sessione verranno impiegati strumenti di simulazione open source

12:30 – 13:00 Chiusura dei lavori

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Evento online

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 1 giorno prima dell'evento

Salva questo evento

Evento salvato