11,54 €

Primavera a villa La Petraia

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Villa Medicea La Petraia

40 Via della Petraia

50141 Castello, Firenze

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

È arrivata la primavera e avete voglia di trascorrere una domenica alla scoperta di angoli nascosti di Firenze? Allora questo tour è ciò che state cercando! Vi accompagneremo in una delle più belle ville medicee di Firenze: la villa della Petraia.

Sobria e austera, la Petraia racchiude tra le sue mura un patrimonio artistico straordinario, affreschi barocchi, sculture medicee, arredi sabaudi e interni settecenteschi. La sua storia abbraccia più di tre secoli di Firenze, dai Medici ai Savoia, passando per i Lorena. Questa bellissima villa medicea è oggi Patrimonio Mondiale Unesco ma rimane un luogo ancora poco frequentato dai turisti.

Grazie al nostro tour vi sveleremo lo splendore degli anni sabaudi, quando nella Petraia dimorava il re Vittorio Emanuele II e la sua amante, la Bella Rosina con la corte. Banchetti, musica da camera, gioco d’azzardo e battute di caccia. Ma non solo, vi racconteremo del periodo mediceo, quando la Petraia divenne luogo di ritrovo di artisti, poeti e filosofi grazie al suo più grande mecenate: don Lorenzo de’ Medici, figlio di Ferdinando I e Cristina di Lorena. Tra aneddoti, curiosità e intrighi di corte, il tour attraverserà le stanze della Petraia a partire dal cortile, emblema del fascino e della ricchezza dei Medici, con uno dei più importanti cicli di affreschi barocchi. Potrete ammirare nei dettagli le sculture originali della Fiorenza di Giambologna e dell’Ercole e Anteo di Ammannati. Ripercorreremo l’evoluzione della villa medicea in toscana attraverso le lunette dipinte di Giusto Utens e scopriremo le innovazioni tecnologiche apportate dal re per rendere la villa confortevole per la sua amata.

Se tutto questo non vi ha ancora convinto, allora sappiate che la Petraia è immersa nel verde e gode di una vista mozzafiato su Firenze. Passeggiando nel suo giardino all’italiana incontreremo infinite varietà di piante e fiori, alcune delle quali antiche quanto la villa. Ferdinando de’ Medici progettò il suo giardino affinché divenisse un paradiso terreste dove poter meditare, riposare e studiare rare varietà di bulbi e agrumi.

In famiglia, con la vostra dolce metà, le amiche del cuore o il babbo burbero, questo tour è per tutti voi che non vedete l’ora di passare un po’ di tempo lontani dal ventunesimo secolo, coccolati dal profumo dei fiori e il canto dei passeri.

Data: domenica 28 Aprile 2019

Ora: 10:00

Ritrovo: cancello d’ingresso della Petraia.

Costo: 12 euro tutto incluso

Nel luogo non c’è un parcheggio ampio, consigliamo di muoversi con i mezzi di trasporto o di parcheggiare davanti a villa Corsini.

-Tramvia T1 direzione Careggi fino a Dalmazia/Vittorio Emanuele II, autobus 28/2 direzione Sesto F.no fino a Sestese 03, a piedi 15 minuti fino a Via della Petraia, 40

-Treno fino a Firenze Castello, autobus 28/2 (da prendere in via sestese) direzione Dalmazia fino a Sestese undici agosto, a piedi 15 minuti fino a Via della Petraia, 40.


Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Villa Medicea La Petraia

40 Via della Petraia

50141 Castello, Firenze

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato