Gratuito

PIEVE IN MUSICA| L'ultimo uomo

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Auditorium Battistella-Moccia

Piazza Vittorio Emanuele II, 9

31053 Pieve di Soligo

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento
Il romanzo di Mary Shelley, scritto nel 1824 e ambientato nel 2090, cronaca di una pandemia narrata dall'unico sopravvissuto.

Informazioni sull'evento

L'ULTIMO UOMO

Venerdì 6 Novembre - Auditorium Battistella-Moccia

Ore 21.00 - Pieve di Soligo (TV)

__________________________________________________

Monologhi e dialoghi, storie e suoni in tempi di epidemie

Le storie che verranno narrate sono tratte da una distopica e sorprendentemente visionaria opera di Mary Wollstoncraft Shelley, più nota come autrice del Frankestein Moderno Prometeo: nel romanzo The Last Man, scritto nel 1824 e ambientato nel Ventunesimo Secolo, una misteriosa pandemia annienta l'umanità spopolando il pianeta. Mary, figura di punta del protofemminismo Romantico, nel monologo dell'ultimo sopravvissuto, che si fa dialogo con una sognata Umanità futura, riflette in modo incredibilmente attuale sul ruolo della scienza, della tecnologia e del rispetto per la Natura: elementi che, se ignorati da una società assetata di potere, finiranno per condurre alla rovina l'ambiziosa struttura dell'intera civiltà terrena.

L'ambientazione sonora, monologhi e dialoghi musicali tra un clarinetto ed un violoncello, spazieranno tra Johann Sebastian Bach, l'autore che meglio seppe coniugare la perfezione della matematica all'espressività musicale, Ludwig van Beethoven, contemporaneo di Mary Shelley (e di cui quest'anno ricorre il 250° anniversario della nascita), Paul Hindemith eclettico compositore tedesco del primo Novecento e Bela Kovacs compositore ungherese contemporaneo, che entrambi si sono ispirati allo stile compositivo di Bach in alcune opere.

In un gioco di riflessi fra musica verbale e argomentazioni melodiche, monologo e dialogo - espressioni di riflessione intima e al tempo stesso comunicazione condivisa - uniscono musica e letteratura in un discorso unitario.

Programma musicale:

J.S. Bach: Prelude dalla Suite n.2 per violoncello solo

L.van Beethoven: Duo WoO 27, n.1 per clarinetto e violoncello

P. Hindemith: Ludus Minor per clarinetto e violoncello

Igor Strawinsky: dai Tre pezzi per clarinetto solo, n.1 (Molto tranquillo)

Bela Kovacs: Hommage à J. S. Bach per clarinetto solo

Dimitri Shostakovich: Prelude

Monica Giust – clarinetto

Elisabetta de Mircovich – violoncello

Ella de Mircovich-Brandmayr – Testi, traduzioni e voce narrante

INGRESSO AD OFFERTA RESPONSABILE

Nel rispetto delle vigenti disposizioni alla data dell’attività, per il contenimento del contagio da Covid19. Al fine di agevolare l’organizzazione, si chiede cortesemente di avvisare per tempo se impossibilitati a partecipare agli eventi e rendere così disponibili i posti ad altre persone

Per informazioni: biblioteca@comunepievedisolig.it - 0438985380

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Auditorium Battistella-Moccia

Piazza Vittorio Emanuele II, 9

31053 Pieve di Soligo

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato