Gratuito

Physis | Science to wear

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Via Festa del Perdono

Via Festa del Perdono

20122 Milano

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento
Una sfilata dedicata alla raccolta fondi per la ricerca che il laboratorio di Epigenetica di Università Statale Milano svolge ogni giorno.

Informazioni sull'evento

Physis | Science to wear

3 | 10 | 19

7 pm | Università Statale di Milano

Cortile '700

Questo ambizioso progetto, che prende il nome di PHYSIS (dal greco PHYO = produrre, generare, dare vita) origina da un’idea della Professoressa Valentina Bollati e ha come obiettivo principale quello di aprire le porte del proprio mondo e del proprio laboratorio a tutta quanta la comunità, con lo scopo di far comprendere come ciascuno di noi possa contribuire e prendere attivamente parte allo sviluppo e alla sensibilizzazione verso la ricerca scientifica.

Per traslare questo progetto ideale in termini concreti, si è pensato di mostrare al pubblico l’aspetto più affascinante e sicuramente d’impatto della ricerca scientifica: il microcosmo a colori.

Partendo da immagini realizzate durante la normale vita all’interno del laboratorio della Professoressa Bollati, che vedono immortalati in scatti unici batteri, cellule e microvescicole, grazie al prezioso supporto della fotografa Rita Antonioli sono state realizzate delle fotografie dalle quali, con semplici giochi di colori e di contrasti, hanno preso vita delle meravigliose opere. Ecco quindi come, dalla collaborazione tra scienza e arte, può nascere qualcosa di speciale e unico, così come dalla collaborazione tra scienza e uomo.

Il passaggio successivo è stato quasi automatico: perché non imprimere indelebilmente su stoffa le immagini prodotte? Perché non trovare un modo per far sì che tutti possano indossare la scienza e la magia del microcosmo a colori? Quale modo migliore per far sentire ciascuno di noi portatore di questo messaggio? Grazie al ruolo primario di Nolab Academy, polo di divulgazione e di eventi formativi nei settori food, fashion e

design, che ha sposato il progetto, è stato possibile realizzare una capsule collection prodotta con tessuti e stampe che renderà immediatamente fruibile a tutti la possibilità di sostenere la causa della ricerca.

Attraverso i corsi formativi del dipartimento Fashion, Nolab Academy ha progettato e confezionato la collezione e coinvolto aziende tessili che volessero arricchire il progetto e unirsi alla nobile causa della ricerca.

La Capsule Collection sarà il tema di discussione della tesi di fine anno accademico degli studenti Nolab Academy del corso di secondo livello di Sartoria Professionale che vivranno un’esperienza inedita nel proprio percorso formativo.

La supervisione della docente, sarta e costumista, Nadia Gozzini, e la sua firma insieme alla progettazione del concept di Daniela Ficetola, CEO e fondatrice di Nolab Academy, saranno elementi tecnici che garantiranno una trasmissione netta della nobile missione del progetto.

In un solo istante l’obiettivo del progetto diventa immediatamente chiaro: la scienza non basta a se stessa.

Ciascuno di noi ha un ruolo attivo e importante e il dialogo, la collaborazione e il supporto sono elementi fondanti per guardare al futuro insieme, nella stessa direzione.

Proprio a partire dal supporto che verrà generato da PHYSIS, sarà possibile finanziare nuova ricerca, con lo scopo di approfondire come l’ambiente, l’inquinamento dell’aria, lo stile di vita possano avere un ruolo determinante nella salute di ognuno.

PHYSIS verrà mostrato al pubblico il 3 Ottobre sotto forma di una sfilata, di una mostra, in una location dalla bellezza incantevole: la sede dell’Università degli Studi di Milano, un posto colmo di mille significati, di sapere. Un luogo in cui da sempre si incontrano uomo, arte, scienza, e bellezza. Un posto in cui, anche in questo caso, si incontreranno la scienza e l’uomo. Sarà un vero dialogo, un momento di condivisione che potrà diventare spunto, per ciascuno di noi, per riflettere sull’importanza del lavoro del ricercatore.

In questo contesto, vi sarà la possibilità di acquistare i prototipi degli abiti in sfilata, oppure si potranno ordinare, in taglie diverse, direttamente la serata dell’evento o attraverso un sito e-commerce e un servizio dedicato su misura. Il ricavato della manifestazione andrà devoluto in beneficenza per la ricerca, al laboratorio che Valentina Bollati coordina.

La collezione pensata per PHYSIS presenta capi unisex, ampi, comodi e destrutturati, veloci da indossare, da curare, e che parlino in modo trasversale e paritetico.

Il tema dominante saranno i colori e le stampe e, a tal fine, i modelli, semplici e minimali, non vorranno togliere l’attenzione dal messaggio di cui sono portatori.

Una pulizia nei bozzetti e nei tessuti, poche cuciture, poche ambiguità o nette differenze per una capsule collection neutrale e lineare, che ha l’obiettivo di ricordare lo scopo benefico della manifestazione e l’interdisciplinarietà dell’evento.

Così come la Natura genera senza generi, anche l’atmosfera della sfilata riporterà a una neutralità fondante, una tela su cui il sapere e poi l’artigianato hanno scritto la storia dell’essere umano.

Dopo l’evento, il progetto Physis sarà vivibile attraverso una piattaforma online. Il sito infatti, lanciato proprio in occasione della sfilata, permetterà di ordinare il proprio capo e riceverlo direttamente a casa nella taglia scelta. Oppure si potrà prendere

appuntamento presso il laboratorio sartoriale di Nolab Academy e vivere l’emozione di farsi realizzare il proprio abito, su misura.

La raccolta fondi, infatti non smetterà: sia dal sito, sia dal lab sartoriale i proventi convergeranno alla ricerca. Un evento, quindi, che inaugurerà una campagna fondi continua che possa vivere e pulsare tutto l’anno, fino alla prossima manifestazione.

L’evento è pensato per un target di interesse ampio: lo scopo di sensibilizzazione infatti accomuna su più fronti e il format pensato è trasversale. La ricaduta emotiva e culturale sulla cittadinanza risulterà di forte impatto e avvicinerà la popolazione a questa missione comune dal nobile risvolto. Milano arricchisce il suo palinsesto culturale con un evento che vuole diventare un appuntamento fisso non solo nel calendario ma anche nella coscienza di ciascuno. Attraverso inviti personalizzati e mirati prima e un servizio di promozione più esteso, dopo, l’eco dell’evento prenderà una forma molto ampia e trasversale.

evento organizzato da

Epiget Lab Università Statale Milano _ lab di epigenetica ambientale

Nolab Academy

Aerreimage

accrediti stampa:

press@nolabacademy.com

info e partecipazione:

info@nolabacademy.com 02-45390840

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Via Festa del Perdono

Via Festa del Perdono

20122 Milano

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato