PAOLO NORI - L’incredibile vita di Fëdor Michajlovič Dostoevskij

PAOLO NORI - L’incredibile vita di Fëdor Michajlovič Dostoevskij

Azioni e Pannello dettagli

Tutto esaurito

È terminata la vendita dei biglietti

Registrazioni terminate
Le prenotazioni per questo evento sono chiuse.

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Pisogne, Parco Comunale

19 Via Pieve

25055 Pisogne

Italy

Visualizza Mappa

È terminata la vendita dei biglietti

Registrazioni terminate
Le prenotazioni per questo evento sono chiuse.
Descrizione evento
Lectio Magistralis

Informazioni sull'evento

In caso di maltempo: Sala De Lisi, via Cavour, Pisogne.

In collaborazione con STORiE - DireFareGiocare di Schiribis e Puntoacapo

Tutto comincia con Delitto e castigo, un romanzo che Paolo Nori legge da ragazzo: è una iniziazione e, al contempo, un’avventura. La scoperta è a suo modo violenta: quel romanzo, pubblicato centododici anni prima, a tremila chilometri di distanza, apre una ferita che non smette di sanguinare. Sanguina ancora. Perché? si chiede Nori. Se da una parte ricostruisce gli eventi capitali della vita di Fëdor M. Dostoevskij, dall’altra lascia emergere ciò che di sé, quasi fraternamente, Dostoevskij gli lascia raccontare.

Perché di questa prossimità è fatta la convivenza con lo scrittore che più di ogni altro ci chiede di bruciare la distanza fra la nostra e la sua esperienza di esistere. Ingegnere senza vocazione, genio precoce della letteratura, nuovo Gogol’, aspirante rivoluzionario, condannato a morte, confinato in Siberia, cittadino perplesso della “città più astratta e premeditata del globo terracqueo”, giocatore incapace e disperato, marito innamorato, padre incredulo, goffo, calvo, un po’ gobbo, vecchio fin da quando è giovane, uomo malato, confuso, contraddittorio, disperato, ridicolo, così simile a noi.

Quanto ci chiama, sembra chiedere Paolo Nori nel suo romanzo Sanguina ancora (Mondadori, finalista Premio Campiello), a sentire la sua disarmante prossimità, il suo essere ferocemente solo, la sua smagliante unicità? Quanto ci chiama a riconoscere dove la sua ferita continua a sanguinare?

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Pisogne, Parco Comunale

19 Via Pieve

25055 Pisogne

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato